×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cronaca di un viaggio a Amsterdam 2  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
ferny
Scritto da: ferny
Località: Amsterdam
Durata: 6
Data partenza: dal 09/05/2010 al
Viaggiatori: 2
Nomi dei viaggiatori: ferny forner rita risoli

Introduzione

seconda parte del viaggio

Descrizione

Arriviamo quindi al Bloemenmarkt il mercato dei fiori galleggiante su chiatte (anche se per capirlo bisogna saperlo), sul Singel, acquistiamo anche dei bulbi.
A lato della piazza un'altra porta medievale la Munttoren, antica zecca con in alto la torre dell’orologio.
Poi visita al Rijksmuseum, in ristrutturazione, si possono vedere solo alcune sale, dedicate alla pittura del Secolo d’oro, in particolare le opere di Rembrandt e di Vermeer, inutile dire che la sala più affollata è quella dove è esposta La Ronda.
Usciamo e andiamo a pranzo al ristorante Canaletto, non eccelso.
Nel pomeriggio visitiamo la zona del porto, con il tram 10, poi prendiamo una strada pedonalizzata lungo il canale all’imbocco del porto, molti fanno jogging, il quartiere periferico è costituito da edifici non molto alti, la zona appare molto ordinata e strade più pulite del centro città.
Ritorniamo con un bus che facendo il giro del porto ci riporta alla stazione
Alla sera cena al ristorante bar In the Waag, situato nella Nieuemarkt, il più antico mercato della città, anche l’edificio è uno dei più antichi della città (il Waag), originariamente era una delle porte delle mura che la circondavano, a vederlo sembra quasi un castello.
Il menù è abbastanza ricco, cucina olandese. Noi abbiamo preso: pollo cotto a fuoco lento con rape e risotto, zuppa del giorno, patate fritte, birre e caffè spendendo 51 euro circa.

Lunedì 10 Maggio: breve visita a Zandvoort e Haarlem
Iniziamo la giornata con il sole, approfittiamo per visitare il Prinsegracht, per vedere alcuni edifici con particolari frontoni, poi andiamo al Cuypmarkt, un normale mercato rionale.
Poi pranzo al cafè Il Panorama sul Herengracht, normale amministrazione, poi con il treno (€ 18,4 a/r 2 pers) andiamo a Zandvoort, sul mare del nord, piccolo paese, a circa 40 km da Amsterdam, dove in passato si svolgeva il GP di formula 1
Il paese è quasi disabitato, spiaggia di sabbia fine, tipo Rimini, molta larga, lunga a perdita d’occhio, vento freddo, poca gente, ma in mare ci sono alcuni surfisti, sulla spiaggia alcune sdraio con tende per ripararsi dal vento.
Poi con il treno ad Haarlem, citta del rinascimento di cui visitiamo la Grote Markt, si sta svolgendo un mercato, sulla grande piazza molti bar con tavoli all’aperto, edifici storici rinascimentali, alcuni hanno facciate con sculture barocche, al centro della piazza la statua di Laurens Coster, di cui si afferma essere il vero inventore dei caratteri di stampa, la famosa chiesa di S. Bavone, costruzione che risale al 1300, la chiesa era chiusa, ne possiamo apprezzare solo il massiccio esterno in stile gotico, un campanile molto alto (Torre lanterna), alcuni negozietti appoggiati alle mura, facciamo un giro della città.
Torniamo ad Amsterdam e andiamo a cena al cafè Bloemers, dove ceniamo con zuppa del giorno, uno stufato di carne, verdura, dessert, spendendo intorno ai 40 euro in due, siamo stati soddisfatti.

Martedì 11 Maggio:
Ultimo giorno giro triste per i canali, visita ad alcuni negozi di stampe, poi ritorniamo al museo Van Gogh per acquistare dei poster e degli oggetti ricordo.
Andiamo a pranzo nel ristorante e poi dopo una breve passeggiata andiamo in albergo a ritirare e bagagli e poi all’aeroporto di Schipol per la partenza, contenti per la visita e lo scampato pericolo della nube.
DiaryDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0312525
AdvValica-GetPartialView = 0

Commenti

DiaryCommentList-GetPartialView = 0,0156263

Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori
I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!;
DiaryWriteDiary-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
DiaryListRelated_2xN-GetPartialView = 0,0468788
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Amsterdam
La guida perfetta ovunque tu sia
DiaryGuideList-GetPartialView = 0,0156263
DiaryList_1xN-GetPartialView = 1,3452319
AdvValica-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0