×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010012

Tra tortellini e Ferrari  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
marco
Scritto da: marco
Durata: 2
Data partenza: dal 01/06/2014 al
Viaggiatori: 3
Nomi dei viaggiatori: Rita Andrea Marco

Introduzione

Una passeggiata tra il rosso Ferrari e i castelli

Descrizione

Incuriosito da un documentario su Palazzo Ducale di Sassuolo approfittando del ponte del 2 giugno per andare a vederlo.

Partiamo da Roma di buon mattino per raggiungere Modena che con circa 4 ore siamo nel suo centro. Dopo un piccolo spuntino ci gustiamo un buon caffé in un salotto di piazza del Duomo con la spettacolare torre civica patrimonio dell'Unesco. Proseguiamo nel Palazzo Ducale casa dell'Accademia dell'arma dei carabinieri.

Modena è la città di Enzo Ferrari l'uomo che ha fatto conoscere uno dei pochi gioielli del nostro paese, la Ferrari; la sua casa ora è un museo che vale la sua visita. Prendiamo la strada per il nostro "Hotel Due Pini" che si trova a pochi km da Modena in località Formigine paesino molto carino con un bellissimo castello del 1200.

Pochi minuti di relax e ci diriggiamo a Sassuolo per la visita al Palazzo Ducale. L'apertura è alle 16:00, manca poco cosi ne approfittiamo per una visita nel centro nella piazza Garibaldi.

Visitiamo Palazzo Ducale recentemente residenza estiva dei duchi di Modena, edificato su disegno di Bartolomeo Avanzini nel 1634, il palazzo e ricco di pitture murali stile barocco  opera in gran parte dell'artista francese Jean Boulanger (si vedano le spettacolari Sala della Fortuna, Camera dell'Amore, Camera delle Virtù estensi, Camera del Genio, oltre alla Galleria e al Salone delle Guardie, affrescato quest’ultimo dai celebri Angelo M. Colonna e Agostino Mitelli). Nel grande Parco annesso alla residenza si trova la pittoresca Vasca (chiamata dai sassolesi “Il fontanazzo”), una piscina circondata da ‘finte rovine’ che suggeriscono l'idea di un'antica città sommersa, e il viale prospettico che porta al Casino del Belvedere, dove si trovano le tempere raffiguranti dodici Ville di delizia degli Estensi.

Sassuolo è uno dei principali centri industriali di ceramica e ci consigliano la visita del castello di Spezzano.

Per cena ci fermiamo all"osteria di via dei giardini per gustarci i tortellini.

DiaryDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0170162
AdvValica-GetPartialView = 0

Commenti

DiaryCommentList-GetPartialView = 0,0050047

Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori
I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!;
DiaryWriteDiary-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Altri diari sulle destinazioni vicine

DiaryListRelated_2xN-GetPartialView = 0,024023
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070068
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Scarica gratis

la guida pdf di Formigine
La guida perfetta ovunque tu sia

Scarica gratis

la guida pdf di Modena
La guida perfetta ovunque tu sia

Scarica gratis

la guida pdf di Maranello
La guida perfetta ovunque tu sia
DiaryGuideList-GetPartialView = 0,0040038
DiaryList_1xN-GetPartialView = 0,8779807
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
JoinUs-GetPartialView = 0,0020021
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0