×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Oslo, Bergen e i fiordi  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
paolo
Scritto da: paolo
Località: Oslo, Bergen
Durata: 4 giorni
Data partenza: dal 12/08/2012 al
Viaggiatori: 2
Nomi dei viaggiatori: ALESSIO PAOLO

Introduzione

All'estremo Nord del continente europeo

Descrizione

Un altro Ferragosto al freddo.

Quando si vive sul mare più bello del mondo (la Sardegna), ci si può permettere anche questo piccolo lusso.

Un comodo aereo ryanair ci conduce all'aeroporto di Oslo Torp, da dove un autobus ci porta alla stazione centrale della capitale norvegese. Oslo è la città più cara d'Europa, fama ben meritata, visto che tutto è carissimo, dal cibo ai trasporti.

Il nostro hotel, semicentrale, ci offre un'abbondante colazione, che ci da l'opportunità di mettere qualcosa da parte anche per il pranzo; cena in un fast food locale per la modica cifra di 32 euro!!!!

La visita della città è rapida, tutto sommato non c'è molto da visitare; a regalarci qualche piccola emozione solo il parco di Vigeland, grazie alle belle sculture.

Il centro è molto raccolto, con le vie pedonali piene di negozi, non propriamente a buon mercato...

Il giorno dopo il nostro arrivo siamo già in treno: abbiamo prenotato on line (ottimo sistema per risparmiare parecchio) una intensa giornata in giro per la Norvegia (Norway in a nutshell), che grazie ad un organizzato e sapiente utilizzo di diversi mezzi di trasporto la ferrovia più panoramica del mondo, il battelo postale ed un autobus in giro per le ripidissime strade a strapiombo, ci permette di vedere paesaggi da favola ed i famosi fiordi norvegesi.

Arriviamo a Bergen, tappa finale del tour, a tarda sera, giusto in tempo per buttarci a letto.

L'indomani visitiamo Bergen, soprattutto la zona del porto: la città, porta ai fiordi, ci piace moltissimo, con le sue casette colorate ed i mercatini tipici, ricchi di prodotti locali.

Pranziamo al porto, assaggiando anche la carne di balena, oltre a dei delizioni gamberetti freschi.

La notte la passiamo in treno, rientrando ad Oslo, dove ci attende l'ultimo giorno norvegese, in attesa di ripartire in aereo a Cagliari.

Bel viaggio, peccato solo non aver visto il famoso sole di mezzanotte!

DiaryDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156254
AdvValica-GetPartialView = 0

Commenti

DiaryCommentList-GetPartialView = 0

Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori
I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!;
DiaryWriteDiary-GetPartialView = 0,0156244
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
DiaryListRelated_2xN-GetPartialView = 0,0312498
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Oslo
La guida perfetta ovunque tu sia

Scarica gratis

la guida pdf di Bergen
La guida perfetta ovunque tu sia
DiaryGuideList-GetPartialView = 0
DiaryList_1xN-GetPartialView = 0,7968736
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0