×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156262
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Noto  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Noto

Superfice:
554 km2
Altitudine:
152 m
Abitanti:
24047 [2012-12-31]
Introduzione

Cittadina della Sicilia in provincia di Siracusa, Noto sorge lungo le pendici dei Monti Iblei, alla sinistra del fiume Asinaro, poco distante dalla Costa Ionica. Noto "Capitale del Barocco Siciliano", fa parte delle "città tardo-barocche della Val di Noto", divenute Patrimonio dell'Umanità.


L'antica "Neeton" fu fondata nel 448 a. C., da Ducezio. Sotto il dominio greco, nel II sec. a.C., Noto conobbe un'importante fase di sviluppo. Venne in seguito occupata dai saraceni e nel corso dei secc. XV e XVI raggiunse una grande importanza in tutta la Sicilia, fino a quando il terribile terremoto del 1693, rase al suolo la città, che venne pian piano ricostruita da architetti locali nel corso del XVIII secolo. Noto fu interamente ricostruita dopo un violento terremoto avvenuto nel 1693. La scenografia barocca, il mantenimento nel tempo dei criteri costruttivi originari e il continuo uso dei materiali tradizionali, determinano il caratteristico ed omogeneo volto di Noto. 


Per quanto riguarda l'economia di Noto, possiamo dire che l’agricoltura è ancora una buona fonte di reddito, seguita dall’allevamento. L’industria è costituita da molte aziende che operano soprattutto nel settore alimentare e edile. Il settore turistico, per via della vicinanza al mare, si è fortemente sviluppato recentemente, soprattutto in seguito alla qualifica di Patrimonio dell'Umanità Unesco, infatti si sono aperte strutture ricettive e si sono avviati lavori di riqualificazione della città.


La tradizione culinaria di queste terre è molto forte e genuina; un prodotto di grande qualità è costituito dalla mandorla di cui molto famose sono le tipologie: "Romana",  "Fascionello" e "Pizzuta d'Avola", la quale dal 2012 è presidio di Slow Food. Sull'agro di Noto insistono tre DOC per il vino, infatti il comune fa parte dell'associazione Città del Vino, e una DOP per l'olio. Specialità tipiche sono: "lolli ca melanzana", baccalà, "pastizzette", "cucche salate","Lolli che favi", "pasta co maccu", "pasta che tinniruma", ceci, fave e verdura fresca e la "sasizza di tonno. A Noto, per giunta, si possono gustare originali gelati alla rosa e al gelsomino, latte di mandorla, marmellate di agrumi e di mele cotogne, ed un dolce chiamato pasticciotto.


Sono numerosi gli eventi che si svolgono a Noto, ma vale la pena citare: la Processione della Santa Spina, l’Infiorata di via Nicolaci e la Notte di Giufà. Molto atteso è "Effetto Noto" ovvero un'iniziativa che si svolge durante la stagione estiva e che racchiude una serie di eventi di musica, arte, teatro, letteratura, storia, gastronomia ed antiche tradizioni.

Prefisso:
0931
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
netini
Patrono:
San Corrado Confalonieri
Giorno Festivo:
19 febbraio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

34
Buona
33
Ottimo
12
Media
2
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
19
Famiglie
5
Turisti maturi
5
Coppie
4
Giovani e single
3

Indicatori

Intrattenimento
Sicurezza
mangiare e bere
Accoglienza
Attrattive
Alloggio
Trasporti
Servizi ai turisti
attività
shopping
convenienza
Accessibilità
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Noto

Conosci Noto? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : L’asse principale della città è corso Vittorio Emanuele, preceduto da porta Reale ed interrotto da tre piazze nelle quali si alternano altrettante chiese. Tra le molte bellezze artistiche di Noto ricordiamo, la chiesa di San Francesco attribuita a Vincenzo Sinatra,... vedi tutto il monastero delle Benedettine e la chiesa di Santa Chiara . Quest'ultima contiene al suo interno una superba Madonna col Bambino di Antonello Gagini. Nella centrale Piazza del Municipio, si ergono il Duomo, l’ottocentesco Palazzo Vescovile, il settecentesco palazzo Landolina e il palazzo Ducezio, oggi sede municipale. Poco più avanti, si incontra la chiesa di San Carlo, mentre a concludere corso Vittorio Emanuele, si trova piazza San Domenico, che ospita l’omonima chiesa e convento, l’ottocentesco Teatro Comunale e la villetta d’Ercole con al centro una fontana del 1100. A circa 9 Km. da Noto si trova Noto Antica , il luogo dove sorgeva la città prima del terremoto del 1693. Oggi rimangono una serie di strade suggestive e la Porta Aurea. Quì è possibile visitare l'Eremo di S. Corrado, immerso nel verde, con la grotta dove visse il Santo. A Noto Antica sarà possibile vedere, inoltre, il santuario di S. Maria della Scala, decorata con un arco in stile arabo - normanno e fonte battesimale. A pochi chilometri dal centro abitato, si trovano i resti degli edifici di Noto antica, abitata già in epoca preistorica e considerata una delle roccaforti più ricche dell’isola. Durante il 1693 sono stati riportati alla luce i resti del Castello, della porta Reale e del sistema difensivo urbano, mentre nel 1989 è stato istituito il Parco Archeologico di Noto antica.
Giancarlo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Noto è conosciuta nel mondo per lo straordinario impianto barocco, assolutamente omogeneo ed unitario a causa dell'unità di spazio e di tempo nel quale avvenne la costruzione della nuova città dopo il sisma. L'impianto urbanistico della città è impostato su... vedi tutto uno schema ortogonale regolare, scandito da assi paralleli tra i quali primeggia il Corso Vittorio Emanuele. La Chiesa di San Francesco, opera di Vincenzo Sinatra, il Monastero delle Benedettine e l'annessa Chiesa di Santa Chiara, a pianta ellittica, opera di Rosario Gagliardi, introducono alla piazza centrale della città, un autentico gioiello barocco sul quale si allarga la scalinata che porta alla scenografica facciata del Duomo. L'interno della Cattedrale è rimasto semidistrutto dopo il terribile crollo della cupola e di parte del tetto della navata centrale, e sta per essere ricostruito. Di fronte al Duomo si trova il Palazzo Ducezio (sede del Municipio), accanto il Palazzo Landolina ed il Palazzo vescovile, mentre la piazza è chiusa alla fine dall'imponente facciata di San Domenico, ancora del Gagliardi. Da ammirare per ricchezza e preziosismi decorativi alcuni palazzi nobiliari dalle imponenti facciate: i più belli sono in prossimità del Duomo e ne fanno quasi cornice, tra questi Palazzo Sant'Alfano, Palazzo Nicolaci di Villadorata, Palazzo Trigona e Palazzo Astuto. Nella parte alta della città si trova la Chiesa del Crocifisso, altra opera del Gagliardi, al cui interno si ammira la splendida "Madonna della Neve", opera di Francesco Laurana. Per bellezza ed unicità Noto è stata dichiarata "Patrimonio dell'Umanità" dall'UNESCO.
Da non perdere Municipio Di Noto Teatro Comunale , Kathedrale von San Nicolò , Palazzo Ducezio
Annalisa Giromella
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Noto è una città abbagliante, bianca, solare. I suoi palazzi, di stile barocco, hanno il colore della natura. In questo modo, sembra che l'opulenza del barocco sia resa più semplice, più vivibile, più a misura umana. La cattedrale di Noto,... vedi tutto restaurata dopo il crollo di qualche anno fa, nel suo guscio bianco racchiude opere d'arte stupende ed a volte coloratissime. Ricordo inoltre il viale alberato che conuce al paese: un attimo di frescura. E vicino c'è il mare, alla Marina di Noto...decisamente, non è un paese per viaggiatori che vogliano vivere la notte, ma è decisamente un paese per viaggiatori slow, dove ogni attimo, pur nella calura estiva viene assaporato come una granita, siciliana, alle mandorle.
adriano ramello
Livello 73     11 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : PALAZZO DUCEZIO, TEATRO DE LORENZO, bellissima attrice piemontese innamoratasi di NOTO, PALAZZO NICOLACI, noi non abbiamo potuto vedere la biblioteca perchè di domenica, palazzi importanti del barocco costruiti dopo il terribile terremoto del 1963, poi nel 1996 altro terremoto che... vedi tutto ha semidistrutto la CATTEDRALE, RAPIDAMENTE RESA NEL SUO PRECEDENTE SPLENDORE. VEDERE LA CHIESA DEL SS CROCIFISSO E AMMIRARE LA SPLENDIDA MADONNA BIANCA DEL LAURANA E 2 LEONI ROMANICI E POI TANTE ALTRE CHIESE BAROCCHE. DA CERCARE E VEDERE LA VILLA ROMANA DEL TELLARO, CON MAGNIFICI MOSAICI DEFINITI NON INFERIORI A QUELLI DI PIAZZA ARMERINA
Antonio MARINO
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Soprannominato "IL GIARDINO DI PIETRA" per merito della sua pietra calcarea che al tramonto si colora di rosa, capitale del Barocco e sito patrimonio dell'Unesco, esprime da sola tutta l'ospitalità del sud ed il calore della Sicilia. Con le sue... vedi tutto gastronomie sublimi ed in particolare i dolci delle pasticcerie dell'eccellenza siciliana da gustare all'ombra del barocco, ed al dolce profumo del gelsomino. Nei dintorni si circonda di siti quali Siracusa, Palazzolo Acreide, Modica, la Ragusa di Montalbano. Anche dopo la partenza, si resta legati per sempre ai colori e profumi della terra che ammalia: Sicilia è questo...
Da non perdere Riserva Naturale di Vendicari , L'infiorata a maggio
Giuseppina Celeste
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Bellissima città dal punto di vista artistico, essendo una delle capitali del Barocco Italiano. Palazzi e Chiese sono stati recentemente restaurati e rappresentano un vero gioiello artistico, valorizzato anche nelle ore notturne grazie a una stupenda illuminazione. Si trova a... vedi tutto pochi chilometri da un mare azzurro e pulito, con spiagge immense di sabbia finissima, sia attrezzate che non. Nelle vicinanze di Noto si trova la riserva naturale di Vendicari, che offre paesaggi selvaggi con un'accostamento di colori molto particolare: dal rosso/ocra della terra all'azzurro del mare contornato da rocce dai caldi colori. Last but not least, ottima cucina siciliana, dal pesce alla rosticceria fino ai dolci, unitamente all'accoglienza cordiale degli abitanti. Due/tre giorni sono il tempo ideale da trascorrere in queste zone per assaporare tutte le bellezze del posto. E come non considerare, in questo tempo di crisi, l'ottimo rapporto qualità/prezzo anche in vacanza? Noto è tutto questo. Buon soggiorno!
Da non perdere Riserva Naturale di Vendicari , Lido di Noto , Noto Barocca
Vincenzo&Angela
Voto complessivo 9
Guida generale : Siamo cittadini della splendida Noto... Noto è divertente per chi vuole divertirsi, buona parte funzionale. Purtroppo la sicurezza non è proprio il suo punto forte e, come gran parte dei posti ove c'è affluenza di turismo, i costi sono un... vedi tutto pò elevati. Ma, oltre al centro e dintorni dove possiamo ammirare il dorato barocco, la fauna, ovvero Noto Antica, San Corrado fuori le mura e via dicendo offrono tanta storia ed arte.
maria rosa
Voto complessivo 8
Guida generale : Noto è semplicemente fantastica. L'atmosfera che si respira qui è unica: con i suoi splendidi palazzi e le magnifiche chiese lascia incantati. E per fare una pausa basta fermarsi ad uno dei tanti bar ad assaporare una squisita granita siciliana.... vedi tutto Abbiamo trovato un'ottima accoglienza ovunque siamo andati: dall'albergo ai ristoranti; la gente è veramente cordiale e molto ospitale con i turisti. Destinazione consigliatissima.
Da non perdere Palazzo Nicolaci , Kathedrale von San Nicolò , Palazzo Ducezio
Enza Sonetti
Livello 42     4 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : "Non è solo l'apparenza di un mondo davanti al mondo quello che vedo, sento e odoro?"No, il meraviglioso paesaggio ibleo che si presenta al turista che giunge a Noto, non è solo apparenza: è il trionfo del barocco e del... vedi tutto cammino fra vicoli dei quartieri storici. E' il profumo dei fiori che affollano via Nicolaci e l'incontro fra la tradizione e la sperimentazione del caffé Sicilia. E' la contraddizione fra la Noto barocca e la Noto antica dell'Eremo di San Corrado e del Santuario di S. Maria della Scala. E' Noto, non la si può descrivere!
Carlo
Livello 18     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Città che lascia un segno che vi rimarrà a vita. Una delle città più belle che abbia visitato nella mia vita... Il tutto è circoscritto in qualche km/q . Una chiesa in ogni angolo, palazzi che vi portano a rivivere... vedi tutto i momenti passati. Vi inginocchierete alla bellezza di Noto. Città che come tutte le città turistiche si è subito bilanciata ai prezzi. Strutture ricettive con prezzi alti, cosiglio di andare in città meno turistiche a qualche km come Avola dove i prezzi sono più economici, per il mare invece da Noto bisogna fare circa 6 km. Consiglio la cucina tipica siciliana mentre sconsiglio pietanze di pesce.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Noto

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Enogastronomia
Sole e Mare
Mete romantiche
Mete per la famiglia
Giovani e single
Avventura
Verde e natura
Shopping
Sport
Studenti
Casino'
Cicloturismo
Montagna
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0