×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Un weekend lungo tra Bibione e Lignano  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0312516
Redazione
Scritto da: Redazione
Durata: 2
Data partenza: dal 14/07/2015 al
Viaggiatori: 2
Nomi dei viaggiatori: Tania, Rossella

Introduzione

Bibione e Lignano sono piccole località balneari sulla Riviera Adriatica tra Veneto e Friuli che offrono una miriade di sorprese, soprattutto per chi decide di passare un weekend lungo al mare a inizio stagione con tutta la family. Proprio come ci raccontano in questo diario di viaggio!  

Descrizione

Bibione Lignano sono piccole località balneari sulla Riviera Adriatica tra Veneto e Friuli che offrono una miriade di sorprese, soprattutto per chi decide di passare un weekend lungo al mare, a inizio stagione, con tutta la family. I servizi di altissimo livello dedicati ai bambini di tutte le età, un litorale ampio e spazioso dove godersi i primi raggi del caldo sole primaverile, l'intrattenimento pensato ad hoc per i più piccini ma anche per i grandi e una natura incontaminata tutta da esplorare, sono solo alcuni degli ingredienti che hanno reso il nostro breve soggiorno veramente rilassante e piacevole, tanto da andar via a malincuore ma con la ferma decisione di tornarci il prima possibile. Magari a luglio per godersi appieno tutta la vivace e frizzante vita cittadina, che ci hanno detto offre tantissimo intrattenimento durante i mesi estivi.

Partiamo dalla spiaggia che tra Lignano e Bibione raggiunge i 17 chilometri di lunghezza: già attrezzata di tutto punto riserva stabilimenti balneari che hanno tutta l'aria di essere veramente moderni e comodi con tanto spazio tra gli ombrelloni. Il mare è limpido e pulito, con un bagnasciuga che declina lentamente, e la nostra bimba ha potuto infilare felice i suoi piedini in acqua, anche se era ancora un po' freddina.  Bibione ha ricevuto la Bandiera Verde, assegnata da un team di pediatri perché è proprio adatta ai bambini. Ci sono poi ampi tratti di litorale libero da stabilimenti, come quello verso il suggestivo Faro, dove abbiamo potuto far entrare anche il nostro cagnolino. C'è anche una spiaggia per i nostri amici a quattro zampe! Ci hanno spiegato che nel prezzo dell'ombrellone sono compresi, oltre al classico lettino e ombrellone, anche un lettino per il cane, il guinzaglio ed una ciotola. Assolutamente da provare!

E la natura? Durante la nostra breve visita abbiamo affittato un paio di biciclette (col seggiolino per portarci Giulia) e siamo partiti alla scoperta delle lunghe piste ciclabili che attraversano entrambe le località permettendo di assaporare ambienti naturali intatti e veramente suggestivi, come la Val Grande, splendido habitat naturale per tantissime specie protette (c'erano pure i fenicotteri e i cavalli allo stato brado) dove qui e lì è possibile scorgere i particolarissimi Casoni dei pescatori. Tra Lignano e Bibione poi c'è la foce del fiume Tagliamento, un'oasi di pace e tranquillità che si raggiunge passando una pista ciclopedonabile nuova di zecca fino al Faro, di cui un lungo tratto è su un ponte di legno veramente molto bello. Lignano si affaccia sul mare da una parte e sulla splendida Laguna di Marano dall'altra: ammirarla dal suggestivo Faro rosso al tramonto è quasi un'esperienza mistica. Peccato non avere avuto altro tempo per fare un bel giro in barca.

Subito dopo la Foce del fiume Tagliamento, andando verso Lignano, abbiamo avuto una piacevole sorpresa per la nostra bambina: c'è il bellissimo Parco Zoo di Punta Verde, con tanti animali esotici che sono piaciuti molto a Giulia.

Per trovare un posto dove dormire ci siamo appoggiati all'Agenzia Europa Tourist Group, dove il personale gentile e affabile ci ha immediatamente trovato una sistemazione comoda anche se abbiamo deciso tutto all'ultimo minuto: un bell'appartamentino con lettino per Giulia, accessoriato di tutto punto, e in una posizione incantevole di fronte al mare, così da poterne sentire il profumo appena svegli.

 

A Bibione ci sono anche le Terme. Purtroppo però non abbiamo fatto in tempo in 3 giorni a visitarle. Le abbiamo viste da fuori, moderne e all'avanguardia, avvolte dalla pineta e di fronte al mare. Mai viste delle Terme affacciate sulla spiaggia. Torneremo di sicuro per provarle di persona. 

DiaryDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156266
AdvValica-GetPartialView = 0

Commenti

DiaryCommentList-GetPartialView = 0

Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori
I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!;
DiaryWriteDiary-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Altri diari sulle destinazioni vicine

DiaryListRelated_2xN-GetPartialView = 0,0156263
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Lignano Sabbiadoro
La guida perfetta ovunque tu sia

Scarica gratis

la guida pdf di Bibione
La guida perfetta ovunque tu sia
DiaryGuideList-GetPartialView = 0,0156257
DiaryList_1xN-GetPartialView = 1,0004671
AdvValica-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0