×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004

Londra  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
Lara
Scritto da: Lara
Località: Londra
Durata: 7
Data partenza: dal 19/06/2006 al
Viaggiatori:
Nomi dei viaggiatori: Lara

Introduzione

Principali località visitate:

Willesden Green (zona 2) ecc ecc.

Descrizione

 Principali località visitate:

Willesden Green (zona 2)

Houses of Parliament, è la sede del governo britannico che è suddivisa in due principali camere: la House of Commons e la House of Lords. Fuori dal Parlamento vedrete una statua, con un uomo a cavallo,è Riccardo Cuor di leone.

il Big Ben, la parte più nota della casa del Parlamento, la torre dell'orologio.

Regent's Park è uno dei parchi Reali di Londra, situato nella zona di Westminster.
London Eye, la ruota panoramica più alta del mondo, eretta per celebrare il nuovo millenio. Le sue cabine si levano fino a un'altezza di 135 metri da terra, proprio sopra il Tamigi. Il momento migliore per salirci, secondo me, è al tramonto.

Trafalgar Square
e la National Gallery, quest'ultima ospita oltre 2000 quadri. Ricordiamo Leonardo da Vinci, Botticelli, Jan Van Eyck, Van Gogh, Monet, Constable, Turner e molti altri ancora. (ingresso gratuito)

Notting Hill
, è un quartiere in cui vivono persone ricche e famose, dove è stato girato l'omonimo film.
Hyde Park, il più vasto spazio verde di Londra attraversato dal lago Serpentine.

Buckingham Palace, conoscuita in tutto il mondo come la residenza londinese della regina. Qui ogni giorno avviene il Cambio della Guardia, verso le 11.30. Vi consiglio di avvicinarvi alle inferriate prima delle 11, sopratutto in estate, poichè ci può essere molta folla.

Piccadilly Circus
è una rotonda, un incrocio di 4 o 5 strade molto trafficate. Noterete subito le tantissime insegne luminose al neon, la fontana con sopra la statua di Eros e tantissimi turisti impegnati a fotografare la bellezza della piazza.

Covent Gardens
, questa piazza fu costruita in stile italiano, è gremita di turisti, artisti di strada, negozietti e ristoranti.
il Tower Bridge è l'unico ponte mobile a Londra, e, per me, uno dei luoghi più belli della capitale.

Tower of London, il più famoso sito storico di Londra. Le visite durano un'ora, sarete accompagnati dalle guardie della torre, passerete accanto ad alcune delle 20 torri, vedrete i corvi imperiali, e vi mostreranno la Tower Green, dove avvenivano le esecuzioni. (molto costoso)
la Tate Modern (a Bankside)

il Victoria & Albert museum è il museo nazionale britannico di arte e design. Al suo interno troviamo delle sculture del Rinascimento italiano, come ad esempio, il David di Michelangelo. C'è inoltre la "Jewellery Gallery" (galleria dei gioielli), la "Silver Gallery"(galleria delle argenterie) e la "Glass Gallery", la galleria dei vetri. (ingresso gratuito)

Leicester Square

Soho è l'area più cosmopolita. Qui troverete locali gay, cinema, ristoranti aperti tutta la notte, sopratutto dopo le 17, quando si accendono tutte le insegne e alzano il volume della musica. Se passeggiate nella Chinatown di Soho, potrete gustare tantissime pietanze diverse e, stando a quello che dicono, si magia bene e si spende poco.

Saint James's Park

Greenwich e Greenwich Park, qui potrete vedere il royal Observatory e il National Maritime Museum (ingresso gratuito). L'osservatorio ospita il Meridiano Zero.

Camden, a nord di Londra (in metropolitana fermata "Camden Town",linea nera)è  un quartiere dedicato allo shopping. Troviamo infatti negozietti, mercati, centri commerciali ecc,  situati nelle varie zone. C'è il Camden Market, mercato impossibile da non notare, in quanto lo si vede uscendo dalla metro. E' caratterizzato dall'insegna verde e la scritta interna gialla. Ospita numerose bancarelle, nelle quali troviamo in prevalenza abbigliamento. Il Cameden Lock invece ci propone oggetti d'antiquariato, mentre se desiderate trovare cd, magari pure usati, vi consiglio una tappa al Camden Canal Market.
DiaryDetailTopContainer-GetPartialView = 0,015014
AdvValica-GetPartialView = 0

Commenti

DiaryCommentList-GetPartialView = 0,0040039

Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori
I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!;
DiaryWriteDiary-GetPartialView = 0,0010013
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008
DiaryListRelated_2xN-GetPartialView = 0,0190183
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0080077
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Londra
La guida perfetta ovunque tu sia
DiaryGuideList-GetPartialView = 0,0030025
DiaryList_1xN-GetPartialView = 0,9232661
AdvValica-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0