×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Dedicato a i miei colleghi  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
marco
Scritto da: marco
Località: Sofia
Durata: 5
Data partenza: dal 04/09/2008 al
Viaggiatori: 1
Nomi dei viaggiatori: Marco

Introduzione

Dedico questo racconto ai colleghi che tutti i giorni fanno avanti e indietro nella sterminata valle di Stara Zagora

Descrizione

Partenza da Roma per lavoro direzione Bulgaria. Arrivo aereporto di Sofia. La mia visita a Sofia è molto breve e a sera e posso ammirarla solo con le luci. Dall'albergo attraverso il ponte dove c'è il Palazzo Nazionale della cultura attraversato da una lunga zona pedonale con una fontana che divide la strada.

Proseguo per la via centrale blvd Vitosha la via principale dello shopping fino alla Chiesa di S. Nedelya dove alle spalle c'è il palazzo più antico della città situato nella Rotonda di San Giorge.

Concludo la mia visita arrivando al mausoleo di Alexander Battenberg Questo grazioso e armonioso edificio è un ottimo esempio di stile neo-barocco. E' stato costruito nel 1892 dopo un concorso internazionale di architettura.

Il mio viaggio continua attraversando gran parte della Bulgaria fino ad arrivare in Stara Zagora la mia base dove faccio da spola tutti i giorni nella centrale elettrica Marizta 3 che si trova a 60 Km. Piccolo centro dove la main street raccoglie tutti i cittadini nella passeggiata.

Il paesaggio è quasi lunare, immensi campi incolti dove il terreno è nero come il carbone che brucia nella centrale. Ci sono due strade che da Stara Zagora portano alla centrale una è addirittura non asfaltata, penso ai colleghi che ogni giorno fanno questo percorso e dedico a loro questo diario.
DiaryDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

Commenti

DiaryCommentList-GetPartialView = 0

Racconta il tuo viaggio

Condividi la tua esperienza con altri viaggiatori
I tuoi racconti di viaggio sono unici, raccontali con parole e immagini. In più, grazie alle tue storie accumuli sconti su vacanze e accessori per partire verso una nuova avventura!;
DiaryWriteDiary-GetPartialView = 0,0010008
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Altri diari sulle destinazioni vicine

DiaryListRelated_2xN-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

Scarica gratis

la guida pdf di Sofia
La guida perfetta ovunque tu sia
DiaryGuideList-GetPartialView = 0
DiaryList_1xN-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0