×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Arena di Verona a Verona  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 83
Numero votazioni 96
Piazza Brà, 1, Verona
39 045 800 5151

Descrizione

La magnifica Arena è il simbolo indiscusso della città di Verona, uno degli esempi più belli di anfiteatro romano, il terzo per grandezza nel suo genere dopo il Colosseo e l'Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere.

Realizzata con blocchi di marmo rosa, nel corso dei secoli, ed in base alle dinastie che si alternavano al potere nella città di Verona, subì una serie di cospicue opere di ristrutturazione che gli hanno permesso di conservare, quasi del tutto intatto, il suo originale splendore. La capienza complessiva dell'Arena di Verona è di oltre 20.000 posti a sedere.

Cenni storici dell'Arena

Non ci sono testimonianze effettive che permettono di risalire ad una data esatta in cui l'Arena di Verona sarebbe stata realizzata, l'unico riferimento temporale che si può dare è che la sua costruzione dovrebbe essere durata in un periodo di tempo che andava dal I al III secolo A.C.

Un'antica leggenda popolare racconta che l'arena fu costruita dal demonio in una sola notte, ma le fonti storiche, seppur scarne, raccontano che furono i Romani ad erigere un monumento tanto maestoso ed imponente.
L'Arena fu destinata ad accogliere i giochi ludici dell'epoca; combattimenti fra gladiatori, naturalmente, ma anche esibizioni circensi circensi e, più tardi, spettacoli con i tori.

Dal 1600 in avanti la costruzione è diventata teatro privilegiato di opere e nei primi anni del secolo scorso si è trasformato in palcoscenico unico di opere liriche. L'Arena di Verona, oggi, è il più grande teatro all'aperto che propone un'intera stagione lirica di primo piano.

Cosa vedere?

Il teatro già da solo rappresenta la meta di un ipotetico viaggio; la costruzione, un tempo fuori dalle mura cittadine, oggi si trova in un centro città vivace e cosmopolita.

Oltre alla struttura in sè, naturalmente, vi consigliamo di perdere l'opportunità di assistere alla magia di uno spettacolo di opera lirica a cielo aperto. Sotto la pallida luce delle stelle veronesi, il palco brilla di luce propria regalando agli spettatori una suggestione unica.

Come arrivare, prezzi e orari

L'Arena è facilmente raggiungibile sia con i mezzi pubblici in partenza sia dalla stazione ferroviaria che dal vicino aeroporto. Per soluzioni più veloci e personalizzate il taxi rappresenta la soluzione più comoda.

L'arena è aperta al pubblico dal martedì alla domenica dalle 8.30 alle 19.30 mentre il lunedì è disponibile soltanto al pomeriggio dalle 13.30 alle 19.30.

Il biglietto di ingresso con visita guidata è di 10 Euro salvo riduzioni applicabili ed offerte promozionali.

Tour ed attività per Arena di Verona

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Arena di Verona

Scrivi una recensione su Arena di Verona
Livello 16     1 Trofeo   
Voto complessivo
L'Arena di Verona è un anfiteatro romano situato nel centro storico di Verona, icona della città veneta insieme alle figure di Romeo e Giulietta. Si tratta di uno dei grandi fabbricati che hanno caratterizzato l'architettura ludica romana. Nel corso del... vedi tutto tempo ci sono state varie leggende circa l'origine dell'Arena: per un certo periodo nel Medioevo si raccontò che un gentiluomo veronese, accusato di un crimine cruento per il quale era stato condannato a morte, pur di avere salva la vita promise ai capi della città che avrebbe costruito in una sola notte un immenso edificio in cui si potessero svolgere spettacoli: per adempiere alla promessa promise l'anima al demonio, che si impegnò a compiere il lavoro nelle ore tra l'Avemaria della sera e quella del mattino. La notte tutti i diavoli dell'Inferno si riunirono a Verona per compiere l'opera immensa, ma al mattino, alla prima nota dell'Avemaria, risprofondarono tutti sottoterra lasciando la costruzione, sebbene a buon punto, incompleta: da qui sarebbe l'origine dell'Ala. Secondo altre leggende medioevali sempre al demonio sarebbe attribuita la sua costruzione per via della enorme mole, per la quale pareva impossibile che esseri umani avessero potuto costruirla. In altre leggende sarebbe stata fatta costruire da Re Teodorico, probabilmente perché fece restaurare l'anfiteatro e vi fece tenere numerosi spettacoli
Livello 13     1 Trofeo   
Voto complessivo
È il monumento più famoso di Verona. Fu costruito nella prima metà del I sec. d.C. ed è il terzo anfiteatro più grande d’Italia dopo il Colosseo e l’anfiteatro di Capua. La forma è ellittica, per consentire un’acustica perfetta. Accoglie... vedi tutto migliaia di spettatori che d'estate possono assistere alle opere liriche. Dall'alto si gode il bellissimo panorama della città e dei dintorni.
Livello 22     3 Trofeo   
Voto complessivo
L'Arena di Verona è in assoluto l'attrattiva più visitata e più famosa della città. E' possibile visitarla in qualsiasi momento e ospita importanti manifestazioni come la mostra dei presepi, molto suggestiva, e in estate concerti ed eventi, senza dimenticare la... vedi tutto stagione lirica. Se siete appassionati di arte antica, cercate, la città saprà iffrirvi altri reperti romani. 
Livello 20     1 Trofeo   
Voto complessivo
Stupenda e magnifica. È un ambiente unico e sublime per assistere ad un'opera lirica. È composta da un palcoscenico enorme. Le gradinate tutt'intorno brulicano di spettatori, che in gran numero accendono una candelina all'inizio dello spettacolo, creando un effetto luminoso... vedi tutto particolare nel buio della sera. Assolutamente da visitare di sera per provare questo magnifica sensazione.
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
L'Arena è pregna di energie. Entrarci e non restarne avvolti è impossibile. Chiudendo gli occhi si può quasi sentire il clangore del metallo, le lotte avvenute... è il simbolo che rappresenta Verona nel mondo, giustamente, e poi come non ripensare... vedi tutto ai mitici festival musicali?
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo
Un ambiente coinvolgente. La frequento annualmente, il cartellone è rispettabile anche se ripetitivo. Al momento dell'imbrunire, quando gli spettatori iniziano ad accendere le lucette, è uno spettacolo unico.
Livello 28     4 Trofeo   
Voto complessivo
Centro in generale con visita Castel San Pietro e Torricelle. Visitabile a piedi, senza problemi. Piccola scalinata per il Castello, si passa dal Teatro Romano e le torricelle in bici.
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Da vedere sia di giorno che di sera con qualche concerto o opera lirica, è magica. Affascina di giorno per la maestosità e la sera per la magia. Durante il periodo natalizio dentro gli arcovoli sono allestiti presepi da tutto... vedi tutto il mondo.
Livello 12     1 Trofeo   
Voto complessivo
L'Arena di Verona ricorda in parte il Colosseo da Roma. Per questo motivo, Verona è anche nominata la piccola Roma, anche per merito dell'importanza che aveva ai tempi dell'Impero Romano.
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
girarci attorno e poi visitarla all'interno, per goderne appieno la bellezza architettonica e l'imponenza. Un tuffo nel passato e nella storia di un impero che ancora oggi ci parla con i suoi monumenti.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Verona? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Verona
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0