×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0030035
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Dove Mangiare a Firenze, Ristoranti consigliati  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009

Una vacanza a Firenze non può dirsi completa se non si assaggiano alcune delle sue prelibatezze; la tradizione culinaria fiorentina, che si fonda su abbondanza, semplicità e genuinità, porta a tavola zuppe, pane, carne di manzo, selvaggina, fagioli bianchi, l'immancabile bottiglia di Chianti e tanto altro ancora. Andiamo, quindi, alla scoperta dei sapori della cucina locale e diamo alcuni utili consigli ai turisti in modo tale che anche le papille gustative abbiano un bel ricordo di una delle città più romantiche del mondo.

Dove mangiare a Firenze: le zone migliori e cosa mangiare

Il capoluogo fiorentino ospita innumerevoli ristoranti e la loro offerta, davvero molto ampia, non può che soddisfare i palati dei turisti. Le zone dove vale la pena soffermarsi per mettere qualcosa sotto i denti sono le seguenti.

  • Piazzale Michelangelo: quest'area è una tappa obbligata per tutti coloro che desiderano godere di un sublime panorama che abbraccia Ponte Vecchio, Duomo, Badia Fiorentina, Palazzo Vecchio e le lussureggianti colline sullo sfondo. L'intera zona è, inoltre, disseminata di ristoranti, osterie e trattorie dove è possibile consumare pasti di ottima qualità.
  • Campo di Marte: questo quartiere, edificato nel lontano 1812, ospita molteplici attrazioni degne di nota e diversi locali dove mangiare qualcosa di buono. L'offerta, molto ampia, comprende pub, trattorie e pizzerie.
  • Piazza del Duomo: la zona, che rappresenta il cuore del capoluogo fiorentino, ospita i principali monumenti del centro storico e diversi locali dove è possibile consumare un pasto respirando un'atmosfera magica.

Il capoluogo fiorentino è, inoltre, costellato da diversi ristoranti etnici e locali che propongono panini farciti con i tradizionali salumi locali.

La domanda, giunti a questo punto, sorge spontanea: quali sono i principali piatti della tradizione fiorentina? Il podio delle specialità locali spetta, senza ombra di dubbio, alla celebre fiorentina (costo medio 40-50 euro al kg) di razza chianina o fassona; seguono, quindi, ribollita (zuppa che bolle per due volte a base di verdure e pane; prezzo medio 5 euro), lampredotto (panino da asporto farcito con stomaco di bovino, pomodoro, cipolla e sedano; prezzo medio 3,50 euro), pappa al pomodoro (piatto povero a base di pane toscano raffermo, pomodoro, aglio, basilico e olio extravergine d'oliva; prezzo medio 7,00 euro) e trippa (pietanza a base di stomaco di bovino, pomodoro, pepe, parmigiano e sedano; prezzo medio 10 euro).

Dove mangiare a Firenze: i 5 ristoranti migliori

Firenze è disseminata di ristoranti, trattorie e osterie e scegliere non è sempre facile (specie per i turisti). Ecco, quindi, un piccolo assaggio delle proposte dei 5 migliori ristoranti del capoluogo fiorentino.

  • Ristorante Caffetteria La Loggia (Piazzale Michelangelo): la storia del locale ha inizio nel lontano 1864 quando il noto architetto Guseppe Poggi dona alla città la terrazza di Piazzale Michelangelo e viene innalzata La Loggia, struttura neoclassica destinata a ospitare le opere di Buonarroti.
    Il ristorante propone i piatti della tradizione locale, ma diventa all'occorrenza bistrot, caffetteria o cocktail bar per un pasto più veloce e/o un romantico aperitivo al tramonto. La zona può essere facilmente raggiunta a piedi o con i mezzi pubblici.
  • Il Pallaio (Via Damiano Chiesa 3, Campo di Marte): questa trattoria, interamente arredata in legno, propone piatti della tradizione gastronomica fiorentina e pizze a un ottimo rapporto qualità-prezzo. Il locale può essere facilmente raggiunto a piedi o con i mezzi pubblici.
  • Il Caminetto (Via dello Studio 34/R): questo ristorante, sito nei pressi di Piazza del Duomo, propone piatti stagionali dal sapore caldo e avvolgente.
    Via libera, quindi, a pasta di Gragnano, carni di ottima qualità, dolci della tradizione e cioccolatini artigianali. I prezzi del locale, che può essere raggiunto a piedi, non sono propriamente contenuti, ma le porzioni sono abbondanti.
  • Dim Sum (Via dei Neri 37/r): locale di piccole dimensioni (è indispensabile prenotare) che propone piatti della tradizione asiatica con un eccellente rapporto qualità prezzo.
  • Trattoria dell'Orto (Via dell'Orto 35A): Arturo Caminati accoglie i propri clienti in un ristorante dove si fondono eleganza e sapori genuini. Il locale propone piatti della tradizione toscana a base di carne e verdure; lo chef prepara inoltre, su ordinazione, pietanze a base di pesce. Gli ingredienti usati sono di prima qualità e a chilometro zero (provengono dall'area circostante Firenze). Via libera, dunque, a grigliate, affettati, bistecche, tagliata, verdure, trippa, ribollita e dolci della tradizione. Il tutto servito con un bicchiere di ottimo vino.

Scopri anche i luoghi migliori dove mangiare la fiorentina in Toscana, per un viaggio sensoriale e gustoso davvero completo.

ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0010008
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Recensioni Firenze

Silvia Della Longa
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Dove mangiare : Sono fiorentina, di nascita, indole e, se così si può dire, per vocazione. Da un mese mi sono dovuta trasferire in provincia di Brescia, e della mia città mi manca tutto. Sere fa in un supermercato ho trovato un esemplare... vedi tutto di ciò che tecnicamente si chiama "quinto quarto", ovvero interiora, ovvero: trippa. Cucinarla e mangiarla è stata una madeleine. Troverete anche piatti per palati meno schizzinosi nella mia bellissima Firenze, ma, certamente resterà una cucina non proprio vegetariana. D'obbligo è lo Street food, se girate per il centro di Firenze troverete miriadi di banchi e di piccole mescite dove gustare specialità come il panino con il lampredotto, il centopelli, l'insalata di nervetti e, appunto la trippa. Negli ultimi anni, poi, a Firenze hanno cominciato a dilagare le paninerie "d'autore", dove non si farciscono semplicemente due fette di pane (non salato o "sciocco" come si dice da noi), ma si creano delle vere esperienze da gourmet. Del vino poi, che dire, che scegliate I'banco del trippaio, la mescita con i tavoli in legno, il paninaio o il ristorante di tradizione; sarà sempre di qualità elevata e consigliato con mestiere!!! Indirizzi utili: Mescite: Antica Mescita via S. Niccolò 60r Fuori Porta via del Monte alle croci 10r Street food: Nerbone mercato centrale - p.zza di S. Lorenzo enoteche Vino e Cantina p.zza dei Pitti 16 Panini Ristoranti di tradizione Latini via dei palchetti 6r All'antico vinaio via dei neri 16 r
Da non perdere Parco delle Cascine , Gita al colle di Bellosguardo , Museo degli Uffizi
GIOVANNI
Voto complessivo 9
Dove mangiare : A Firenze si mangia BENE quasi ovunque; da non perdere le varie piccole Trattorie spante un po dappertutto nel centro storico. La Bistecca (e per favore non chiamatela Fiorentina) la fa da padrona, assieme a una ribollita o ad una... vedi tutto pappa con il pomodoro. Ma inviterei tutti, ma proprio tutti, ad assaggiare un buon panino con il LAMPREDOTTO che viene servito dai vari chioschi (presenti in quasi tutte le piccole piazze) accompagnato da un buon bicchiere di chianti (questi baracchini sono tutti posizionati davanti ad un vinaio) mangerete bene e spenderete pochissimo e ottimizzerete al massimo il vostro tempo di visita delle bella Firenze. Altrimenti fermatevi da "IL NUVOLI" in Piazza dell'Olio (dietro il Palazzo Vescovile, zona Duomo; non fatevi fuorviare dall'ingresso angusto e dalla quantità di avventori);da "Zio Gigi" in Via Folco Portinari (proprio dietro il Duomo); da "Marione" Via della Spada (zona Palazzo Strozzi)
carola ferruta
Livello 20     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Dove mangiare : Abito a Firenze e non conosco bene i ristoranti. Le specialità eccellenti sono: la classica "fiorentina". Bistecca di manzo con l'osso a "T" cotta alla brace. Fra i primi: la ribollita, le "penne strascicate" e le pappardelle sulla lepre. Per le... vedi tutto strade di trovano i banchetti di venditori di panini al lampredotto una qualità di trippa. Fra gli antipasti: i crostini alla fiorentina, un impasto di fegatini di pollo, capperi e acciughe e poi, oltre ai soliti affettati, la finocchiona e la soprassata. I dolci sono molto semplici:la schiacciata i "cenci" tipici di carnevale e lo "zuccotto" Nel complesso è una cucina molto semplice, genuina e saporita. Tutto condito con olio toscano e a tavola un buon chianti. Buon appetito!!!
Laura Guida
Livello 14     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Dove mangiare : Parlare di cosa mangiare a Firenze fa venire in mente a tutti la mitica Fiorentina! D'altronde sottovalutarla sarebbe un crimine perché tutte quelle che si mangiano fuori Firenze non ci si avvicinano nemmeno un po', per sapore e gusto. La... vedi tutto carne in generale è eccellente. Altra cosa buonissima :i tipici salumi e affettati che vengono serviti come antipasti ma hanno la potenzialità da secondo piatto! Antipasti caratteristici e saporiti sono anche i vari crostini con paté di carne. Come primo, caratteristica e gustosa, la pappa al pomodoro; per gli amanti della tradizione e dei sapori semplici e genuini. Altro primo memorabile e più sostanzioso è un abbondante piatto di tagliatelle al ragù di cinghiale, magari fatte in casa! Io ho trovato ottimo, per economia e gusto, un ristorante nei pressi del centro: "Zazà". Buon appetito!!
Sara Bertolini
Livello 41     5 Trofeo   
Voto complessivo 8
Dove mangiare : Firenze amore mio...non si contano i ristoranti pub, osterie che si trovano nel centro di firenze!!! Ogni angolo nasconde una delizia da gustare!! in centro abbiamo l'acqua al 2 delizioso ristorante con salette intime e particolari decorazioni, ottima cucina e... vedi tutto personale favoloso. Per chi non disdegna un brunch, cibi americani e un servizio top c'è il dinner anch'esso nella zona di Santa Croce. Per un palato delicato invece consoglio di andare da Antony, all'Osteria dell'olio, e chi ama la vita notturna puo fermarsi al Yab, subito dietro l'angolo!!! In via del Corso invece, oltrepassato un caratteristico archetto, tranquilli la fila vi farà capire quando sarete arrivati, si trova uno dei panini con il lampredotto più buoni della città!!! Oltrarno si trovano il Rifrullo, ottimo e l'apericena e l'enoteca Fuoriporta!!! consiglio questa zona che alla base di piazzale Michelangelo spesso viene trascurata ma è deliziosa!
Valentina lascialfari
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Dove mangiare : A Firenze e dintorni si mangia molto bene, diversi tipi di pietanze anche se la tipica "bistecca alla fiorentina" è la più gettonata ed è contraddistinta dal taglio della carne e dallo spessore molto consistente; ottimi i salumi e i... vedi tutto crostini di fegatini. Siamo amanti del buon olio extravergine di oliva che aggiungiamo praticamente a qualsiasi piatto. Tipiche le pappe: la ribollita, minestra vegetariana di pane con verdure fagioli e cavolo nero (squisita), e la pappa al pomodoro...ricette semplici ma gustosissime. Si magia anche molto bene il fritto di pollo e coniglio(accompagnati da verdurine e carciofi fritti), la trippa alla fiorentina (in umido), gli arrosti e...chi più ne ha più ne metta..mi raccomando il tutto accompagnato da ottimi vini toscani rossi belli corposi...provare è l'unico modo per capire il gusto della nostra cucina.
Da non perdere Giardino di Boboli , Centro storico , s miniato e piazzale michelangelo
agnese palmieri
Voto complessivo 10
Dove mangiare : non è vero che in centro si spende molto per dormire, ci sono alcuni BeB veramente convenienti e trattorie meravigliose dove poter assaggiare la cucina locale a prezzi giusti. Per spostarsi ci sono i mezzi pubblici efficientissimi che ti portano... vedi tutto nei dintorni (Fiesole, Impruneta, Greve in Chianti e tanti altri paesini) con una modica spesa.Firenze ti resta nel cuore e ci torni sempre volentieri....ho mangiato il famoso caciucco(zuppa di pesce)e la famosa bistecca alla fiorentina (meravigliosa) ma anche la ribollita e la minestra di pane e persino la pampanella e il panino con la finocchiona (salame tipico toscano).
Maria Vittoria Vaccaro
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Dove mangiare : A Firenze si mangia bene in molti locali: adoro il Cibreino e anche il Teatro del Sale, la cucina di Fabio Picchi non si smentisce mai! E poi vedere al lavoro persone diversamente abili che con tanta gioia stanno accanto... vedi tutto ai fornelli, mi fa sembrare il cibo (già ottimo) ancora migliore se possibile...e la spesa è giusta. Non può mancare poi un ottimo gelato dal Vivoli, un po' caro ma ottimo. Per soddisfare la voglia di cibo di strada tipico di Firenze sono andata dal trippaio al mercato di San Lorenzo: a chi non piace la trippa c'è l'alternativa del panino con il lesso. Ci sono ancora tanti altri localini tipici dove si mangia bene
cristina sarti
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 9
Dove mangiare : Si mangia abbastanza bene ovunque ma per uno spuntino veloce sono da prendere in considerazione i numerosi "vinaini" dove insieme ad ottimi panini si può degustare un buon bicchiere di Chianti. Per la cucina tipica toscana segnalo in particolare un... vedi tutto ristorante in centro nella zona di Piazza Santo Spirito (Via Michelozzi) con un buon rapporto qualità prezzo. Per un'alternativa molto molto economica a pranzo la mensa delle Poste di Piazza della Repubblica dove possono accedere tutti e con una spesa intorno ai 10 euro si può fare un pasto completo con una buona possibilità di scelta. Non fatevi mancare il gelato il gelato di Vivoli in zona Santa Croce ed il caffè della Casa al Bar Perseus di Piazza Signoria.
Claudia
Livello 62     8 Trofeo   
Voto complessivo 8
Dove mangiare : A Firenze si mangia benissimo! Da non perdere la caratteristica bistecca "Fiorentina" al sangue e gigantesca. Ne ho mangiata una ottima alla "Trattoria Armando". Abbiamo ordinato anche delle ottime verdure pastellate ed una torta al cioccolato buonissima. Per quanto riguarda... vedi tutto la categoria "Street food" consiglio vivamente "Ino" che si trova in Via dei Georgofili. I panini, anche da 8 euro, potrebbero sembrare un po' cari ma la materia prima è veramente di qualità. Abbiamo preso il panino "Ale" con finocchiona, pecorino alle erbe aromatiche e salsa mediterranea: una delizia per il palato. Abbiamo assaggiato anche il gelato da "Strega Nocciola" ottimo il gusto a base di mascarpone.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0010009
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004