×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Basilica di San Zeno a Verona  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 9# di 83
Numero votazioni 7
Piazza San Zeno,

Descrizione

La basilica di San Zeno Maggiore o di San Zenone, a Verona, è una delle massime vette del romanico italiano ed è celebre per lo splendido rosone circolare che si apre sulla facciata, detto Ruota della Fortuna, e per i capolavori conservati al suo interno, tra cui spicca la Pala di San Zeno di Andrea Mantegna.

INDICE

  1. Storia della Basilica
  2. Cosa vedere
  3. Info utili per la visita

La storia della Basilica di San Zeno a Verona

La chiesa di Verona rappresenta uno dei migliori esempi di arte romanica del Nord Italia, e vanta origini molto antiche.

Il 21 maggio 921 il corpo del santo (San Zeno, appunto) fu traslato nella cripta, il più basso dei tre livelli sui quali si sviluppa l’attuale basilica, che fu commissionata dal vescovo Raterio che, nel 967, ottenne dall’imperatore Ottone I i fondi necessari alla sua costruzione. Sopravvissuta al terremoto del 1117 che colpì la città di Verona, la chiesa fu ristrutturata nel 1398 dagli architetti Giovanni e Nicolò da Ferrara.

Oggi, quindi, la struttura romanica risale a quest'età, composta da pregevole pietra di tufo che dona alla facciata e all'edificio una suggestiva geometria.

Basilica di San Zeno a Verona - interni

Cosa vedere nella Basilica

Diversi i capolavori che si possono vedere nella chiesa: dagli affreschi medievali raffiguranti il santo al trittico di Mantegna, ci sono opere che possono affascinare ogni viaggiatore.

In particolare, il trittico di Mantegna è uno dei pezzi più famosi del noto artista rinascimentale, dove si può notare un'innovativa gestione dello spazio, che diventa più tridimensionale.

Di notevole valore artistico anche le porte bronzee dell'entrata principale, che rappresentano le storie del Nuovo Testamento.

Adiacente alla Basilica è possibile anche visitare il chiostro, dove sono disposte lastre tombali provenienti da altri edifici religiosi e dove si può vedere anche una piccola costruzione chiamata Altare di San Benedetto.

Anche la facciata, con il suo rosone e i suoi bassorilievi scolpiti, costituisce un'opera di grande importanza per il Nord Italia.


"La facciata della Chiesa è davvero imponente,
con il fantastico rosone romanico.
Le immagini delle varie guide
non riescono a rendere giustizia a questo monumento.
Da visitare anche l'interno e il chiostro adiacente."

(GIOVANNA - da Gorla Maggiore)


Informazioni utili sulla Basilica di San Zeno

La chiesa è facilmente raggiungibile dalla stazione ferroviaria di Verona Porta Nuova sia in autobus, prendendo la linea 30, che a piedi: in entrambi i casi il tragitto non supera i 10 minuti.

La Basilica è aperta tutti i giorni dalle 10 alle 13, per poi riaprire dalle 15 alle 17, pagando il biglietto intero 3 euro e quello ridotto (under 18) sotto 2 euro; attenzione, però, la domenica non è consentita la visita durante le funzioni.


AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0312498
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Basilica di San Zeno

Scrivi una recensione su Basilica di San Zeno
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
La facciata della Chiesa è davvero imponente, con il fantastico rosone romanico. Le immagini delle varie guide non riescono a rendere giustizia a questo monumento. Da visitare anche l'interno e il chiostro adiacente.
Livello 37     6 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Livello 20     3 Trofeo   
Voto complessivo
Livello 19     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Verona? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Verona
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0