×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Varazze: guida turistica e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Info su Varazze

Superfice:
48 km2
Altitudine:
10 m
Abitanti:
13467 [2011-12-31]
Introduzione

La Liguria è da sempre una delle mete più amate dagli italiani e non solo, il mare cristallino riesce ad essere incredibilmente pacifico in alcuni punti, adatto addirittura al surf in altri, mentre i paesaggi autunnali dei boschi, incantano ogni anno milioni di turisti. Varazze, posto nell’arco ligure fra le città di Genova e Savona, alla foce del torrente Teiro, incarna perfettamente tutte le qualità di questo Paese. Il comune fa parte del Parco Naturale Regionale del Beigua, e comprende le frazioni Alpicella, Cantalupo, Casanova, Castagnabuona, Faje e Invrea. Inoltre, a sud-est dell’abitato, vi è Marina di Varazze, un porto turistico che offre vendita e affitto di posti barca, per chi volesse visitare questo comune ligure con la propria imbarcazione.

Anche il clima a Varazze sembra voler ulteriormente ingentilire il territorio, in estate le temperature massime superano di rado i 30°C, e in inverno le temperature minime, nei mesi più freddi, raramente scendono al di sotto dei 5°C. Inoltre, la presenza del Monte Beigua e della Collina del Santuario della Madonna della Guardia, proteggono rispettivamente, dalle correnti provenienti da nord-ovest e da nord-est.

Questo paese, dal clima mite e dalla posizione strategica, ha favorito la presenza dell’uomo fin da tempi antichissimi, alcuni ritrovamenti riporterebbero al Neolitico, inoltre, le arenarie e i ciottoli delle spiagge di Varazze risalgono a 37 milioni di anni fa. Nel III sec. a.C. una carta stradale, la Tavola Peutingeriana, denomina Varazze come "ad Navalia" segnandone l’importanza come stazione per i rifornimenti delle truppe e il cambio dei corrieri addetti al servizio postale.

La presenza romana ha lasciato molte tracce anche nei nomi di alcuni paesi dell’entroterra, come Campo Marzio (esercitazioni militari), Pero, da "pilus", giavellotto, Vallonetto, palizzata di tronchi d’albero, e Parasio, sede del magistrato. All’inizio dell’anno 1000, con l’occupazione dei Longobardi, il nome mutò in Varagia o Varagine, "paese adatto varo", grazie all’arenile che lo caratterizza. Nel 1343 divenne comune autonomo e capitale della podesteria che comprendeva Celle Ligure e Albisola. La vocazione per la cantieristica navale diventa predominante agli inizi del secolo scorso, al tempo erano in attività 414 cantieri, e dal 1866 al 1869 furono varate 157 navi.

L’attività economica di Varazze ha sempre ruotato, dunque, attorno all’attività marittima, i boschi in collina a ridosso della costa, ricchi di ottima legna, hanno permesso la crescita di importanti cantieri specializzati per fabbricare e tagliare le vele. Mentre le favorevoli condizioni climatiche hanno consentito lo sviluppo di una agricoltura orientata alla produzione di ortaggi e primizie, come asparagi, carciofi, insalate, piselli, pomodori, piante aromatiche e patate, olio d’oliva, agrumi, tra questi chinotti, pesche, albicocche, mele e cereali. Ancora, i vini pregiati come lo Sciacchetrà delle Cinque Terre, il Dolceacqua e il Coronata. Ad oggi l’economia di questa cittadina costiera si basa principalmente sul turismo, Varazze offre diversi stabilimenti balneari organizzati con tutti i confort, possibilità di spettacolari escursioni sulle verdi colline e interessanti visite nel suo entroterra.

Varazze, inoltre, offre a residenti e turisti una serie di eventi che abbracciano sia il periodo invernale che quello estivo, rassegne di musica, teatro, cabaret e spettacoli all’aperto, aspettano chi deciderà di visitare questo grazioso comune ligure. A luglio vi è la celebrazione di un Santo molto amato, Jacopo da Varagine, venerato dai varazzini per la protezione assicurata durante le lotte tra famiglie guelfe e ghibelline. Nel corso della sua vita resse la provincia di Lombardia, fu diplomatico, Arcivescovo di Genova, ma è conosciuto soprattutto quale autore della "Legenda aurea" medievale. In suo onore, in mattinata ,si tiene una celebrazione religiosa, con i crocifissi che vengono portati in processione, seguono diversi festeggiamenti ludici che comprendono musica, allestimento di bancarelle e molo altro.

Ad aprile si tengono le celebrazioni di Santa Caterina. Questa festa risale al 1377 ed è fra le più antiche e le più amate del popolo ligure. Il programma prevede, al mattino una processione religiosa, con le confraternite che portano i loro crocifissi fino al santuario eretto in onore della Beata. Nel pomeriggio parte un corteo storico con costumi medievali che rievoca fatti ed avvenimenti della vita della Santa (si narra che giunse a Varazze nel 1376 per visitare il luogo natio di Jacopo da Varagine, e, inorridita dall’aspetto della città segnata dalla peste, con una preghiera riuscì a spegnere il morbo, facendo promettere agli abitanti di erigere una chiesa in onore della Santissima Trinità). Oggi Jacopo da Varagine e S.Caterina da Siena sono considerati i due patroni di Varazze.

A giugno presso la frazione Cantalupo di Varazze, i cittadini celebrano la Festa patronale di San Giovanni associata alla Sagra delle lumache. Ancora una volta sacro e profano si fondono, durante le celebrazioni i turisti possono deliziarsi con un piatto tradizionale, le lumache alla ligure, cotte con i profumi della riviera, timo, alloro, rosmarino e prezzemolo. Sempre nel mese di giugno, è possibile partecipare al Varazze Bici Festival, una manifestazione dedicata al mondo delle due ruote e a pedali (dirt, Bmx, mtb, ciclostorica), con più di 40 espositori provenienti da tutto il mondo. Un altro evento all’insegna dello sport è il Varazze Outdoor Fest che nel mese di settembre vede la città costiera concentrata per tre giorni su tante competizioni e attività sportive legate al territorio, come tiro con l’arco, canyoning, trekking, mountain bike, barca a vela, yoga e tai-chi all’aperto. Un evento singolare e divertente è il Lancio dello Stoccafisso, che si tiene a Cantalupo, nel mese di gennaio. I concorrenti devono lanciare uno stoccafisso di circa 1 kg per un campo lungo 600 metri. Alla manifestazione è abbinata una sagra gastronomica che vede protagonista il prelibato pesce.

Varazze vanta una cultura gastronomica tra le più ricche del paese, e tra le sue tipicità ci sono moltissimi prodotti della terra. Le focacce arricchite con ogni sorta di condimento, la farinata di ceci, la mesciua, ovvero un misto di legumi, la sbira, che non è altro che trippa in umido, servita con brodo, la cima alla genovese, una sacca di carne di vitello con un ripieno di verdure, pinoli e formaggio, e, infine, la torta pasqualina, preparata con pasta sfoglia ripiena di bietole, carciofi, parmigiano e uova). Da non farsi scappare un assaggio del gustosissimo pesto e del pesce azzurro appena pescato.

Varazze raggiunge l’eccellenza in molti campi. Per diversi anni è stata insignita della prestigiosa Bandiera Blu, conferita dalla FEE, Fondazione per l’Educazione Ambientale, quale riconoscimento per la piena aderenza ai parametri di eco-sostenibilità marina e di protezione ambientale. Inoltre, nel 1312 il navigatore varazzino Lanzarotto Malocello fu il primo ad oltrepassare le mitiche Colonne d’Ercole, due secoli prima di Cristoforo Colombo, scoprendo le Isole Canarie e dando il nome all’attuale Lanzarote.

Visitare Varazze significa fare un’esperienza a tuttotondo. In questo antico borgo medievale è possibile immergersi nella storia passeggiando tra i "caruggi" cittadini, osservando quel che resta di antiche cinte murarie del XI secolo, e alcune torri del Medioevo. In molti scelgono di visitare gli antichi edifici religiosi che raccontano la storia del comune, come la Chiesa di Sant’Ambrogio del X secolo, la Chiesa di San Domenico e il Santuario di Santa Caterina.

Varazze significa anche immergersi nel verde presso il Parco Naturale del Beigua inserito nella lista mondiale dei parchi dell’Unesco, i suoi sentieri non attendono altro che gli amanti del trekking e della mountain bike. Varazze è anche nota per le ampie spiagge che si trovano a ridosso della città e per avere le migliori onde del Mar Mediterraneo, ideali per il surf e la vela. Inoltre i suoi fondali sempre diversi e ricchi di insenature ben si prestano a immersioni subacquee.

Prefisso:
019
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
varazzini o varazzesi
Patrono:
Santa Caterina da Siena
Giorno Festivo:
30 aprile
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Valutazione generale

18
Media
11
Ottimo
6
Buona
3
Bassa

Chi c'è stato

Famiglie
7
Tutti
6
Turisti maturi
5

Indicatori

Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
Alloggio
mangiare e bere
Accessibilità
shopping
Accoglienza
Attrattive
Servizi ai turisti
attività
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010013

Recensioni Varazze

Conosci Varazze? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
giorgia
Voto complessivo 3
Guida generale : Varazze è uno dei posti top della Liguria! PASSEGGIATA EUROPA almeno una volta da fare coi pattini! PIANI DI INVREA...da vedere. Il PORTO (un po' caro) per una cenetta romantica, ma anche nei Budelli ci sono ottimi ristorantini un po... vedi tutto più economici. Le FOCACCE dai "Cugini di campagna", per un break e non solo, un gelato al K2 e un frullato da MisterGio I LAGHETTI del Rio Scaggion, andando verso Alpicella, sono una favola, anche nelle stagioni più fresche, per un po' di relax. Il MOLO DEL SURF ottimo per i surfisti, prendere un po' di sole sugli scogli e la sera eventi/concerti/festival sono ricorrenti Un po di SHOPPING come si deve si fa meglio a Varazze che in città, rispetto a città più grandi della Liguria.
stefi
Voto complessivo 10
Guida generale : Adoro andare a Varazze, è molto bello per chi cerca un posto vicino alla propria città, tipo Milano. Ci metti non molto, chi cerca belle spiagge senza andare chissà dove e chi cerca un centro con tanti negozi e alla... vedi tutto sera se vuoi un po' di svago poi andare nel porto di Varazze dove ci sono molti ristoranti originali e se voi ammirare le bellissime barche e se devi trovare un albergo vi consiglio l'hotel ariston e una spiaggia molto bella può essere la spiaggia Nautilus e un po' lontano però poi prendere la macchina perché la spiaggia a un parcheggio suo e se volete ce un secondo centro sempre con tanti negozi spero che vi sia piaciuto il mio commento .
Voto complessivo 7
Guida generale : I divertimenti dove sono? Anche i vecchi si annoiano e i prezzi non sono all'altezza di quello che offre, cioè 0. E io a Varazze ci sono nato, mi spiace che gli stessi varazzini abbiano contribuito alla sua decadenza, è... vedi tutto una cittadina molto bella. A parte che molti anziani nativi del posto sono stati costretti a lasciarla. Meglio i no residenti e stranieri che lasciare morire i nostri vecchi nella loro terra. Il mondo va a rotoli. E le nostre coscienze?
Alessio
Voto complessivo 10
Guida generale : Bella cittadina a portata di una famiglia, stupendo il lungomare in particolare il lungomare Europa che per svariati chilometri attraversa la macchia mediterranea incontaminata alternata a calette e scorci suggestivi, una cosa veramente unica, lontano dal traffico percorribile anche con... vedi tutto biciclette, pattini, passeggini o semplicemente a piedi in tutta tranquillità. Per i più infaticabili si possono fare anche meravigliose escursioni in collina fino a 1300 metri a pochi passi dal mare! Devo assolutamente tornarci!!
Gloria Torri
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : E' una delle prime cittadine di mare che si incontrano venendo giù dal nord ovest.e' a portata di famiglie con bimbi,ma anche per i giovani essendoci pub e discoteche.il mare e' la maggior attrazione perciò vi sono numerosi hotel e... vedi tutto stabilimenti balneari adatti a tutte le tasche! Meta privilegiata dagli anziani durante tutto il periodo invernale essendoci una bellissima passeggiata che costeggia al mare.clima mite e aria buona
Da non perdere viale europa , marina , parco
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Oltre al caratteristico centro storico, a Varazze possiamo ammirare:la Collegiata di sant’Ambrogio, edificata sui resti di un edificio romanico di cui si conserva il bel campanile, che conserva al suo interno numerose opere di artisti locali;l’Oratorio di san Bartolomeo, di... vedi tutto antica fondazione;la Chiesa di santa Caterina, ricca di manufatti artistici;il Museo Archeologico, in cui sono esposti numerosi reperti rinvenuti nella cittadina;le innumerevoli bellezze naturalistiche, che è possibile ammirare grazie a piacevoli passeggiate nella natura incontaminata.
Erica Maggi
Voto complessivo 7
Guida generale : Bella, Bellissima, luminosa ed efficiente. Il lungo mare è meraviglioso con il riflesso della luna sul mare... Il percorso incantevole nel porto alla sera è stupendo con le vetrine luminose e colorate. Varazze è meravigliosa in tutte le stagioni. Vi... vedi tutto consiglio di passare le vacanze li perché merita davvero!
Da non perdere Il porto , lungomare
Beba
Voto complessivo 9
Guida generale : Bellissima città, con panorami eccellenti, dove regna una splendida tranquillità. Per chi arriva dal Piemonte è molto comoda... da Ovada ci sono 30 minuti di autostrada, economica e comoda.... Nell'Aurelia Bis ci sono tantissimi parcheggi gratuiti, cosa molto utile se... vedi tutto si resta in spiaggia dalle 8 del mattino alle 8 di sera!
Da non perdere passeggiata ingresso paese , Il porto
Fabio
Voto complessivo 9
Guida generale : A Varazze è possibile far fronte ad ogni propria esigenza. Varazze è perfetta per chi cerca tranquillità, così come per chi vuole fare casino. Belle le spiagge sabbiose, spettacolari le scogliere del Lungomare Europa. Notevoli i ristoranti ed i locali... vedi tutto più raffinati, divertenti i pub e le discoteche.
maria elia parascani
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : A Varazze è possibile far fronte ad ogni propria esigenza. Varazze è perfetta per chi cerca tranquillità, così come per chi vuole fare casino. Belle le spiagge sabbiose, spettacolari le scogliere del Lungomare Europa. Notevoli i ristoranti ed i locali... vedi tutto più raffinati, divertenti i pub e le discoteche.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Varazze

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010008
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Sport
Enogastronomia
Mete romantiche
Shopping
Mete per la famiglia
Arte e cultura
Giovani e single
Verde e natura
Terme e Benessere
Avventura
Casino'
Montagna
DestinationListExperience-GetPartialView = 0

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0010013
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013