×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida Lanzarote  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Lanzarote

Introduzione

Lanzarote è la più orientale delle Isole Canarie, nominata riserva della biosfera dall’UNESCO

Vicino a Lanzarote si trova il subarcipelago Chinijo formato dalle isole minori di Graciosa, Alegranza, Montaña Clara, Roque del Oeste, e Roque del Este.

Il suo nome è un omaggio a Lanzerotto Malocello, un navigatore varazzino che l'ha scoperta nel 1312

Geografia di Lanzarote 

Lanzarote è un'isola verde e vulcanica, con un clima molto piacevole che rimane costante durante tutto il corso dell’anno. Considerata la quarta isola dell'arcipelago per estensione, è la terza più popolosa delle Canarie dopo Tenerife e Gran Canaria.

La capitale dell'isola è Arrecife, dal punto di vista amministrativo, Lanzarote,  è compresa nella provincia di Las Palmas. Il Parco Nazionale Timanfaya, situato nella parte occidentale e caratterizzato dal paesaggio vulcanico, è una delle maggiori attrattive naturalistiche, insieme alle grotte di Jameos del Agua, la Cueva de los Verdes e il Charco de los Clicos.

Una buona parte dell’isola è caratterizzata dalla coltivazione di vigne molto particolari, piantate all'interno di grandi buche circolari a forma di cono inverso, ricoperte con uno strato di cenere di lava. Sono inoltre presenti coltivazioni di diversi frutti tropicali, dalla papaya all’avocado, fino al mango. Molto famosa anche la coltivazione dell’aloe vera, considerata sacra in passato.

Clima di Lanzarote 

Il clima di Lanzarote si mantiene relativamente mite e piacevole nel corso dell'anno con una temperatura media annua  di 21,4 °C.

Nei mesi da giugno a settembre, in piena stagione estiva, la temperatura massima può raggiungere i 32 °C, durante il giorno, mentre durante la notte si abbassa fino a 20°C. Durante l'inverno le massime sono tra i 15 e i 25 °C, ma possono scendere fino a 14 °C nelle ore notturne, non oltrepassando quasi mai questo limite.

Le precipitazioni  sono concentrate principalmente nei mesidi ottobre, gennaio e febbraio. Il caratteristico profilo orografico di Lanzarote concentra le precipitazioni nella zona nord-occidentale dell'isola, compresa l'area del massiccio del Famara, mentre la restante parte è più arida. 

Storia di Lanzarote 

Lanzarote rimane esclusa dal mondo civilizzato fino al 1312  quando il navigatore varazzino, Lanzarotto Malocello, la scopre e trova al suo interno una popolazione che è rimasta ancora all'Età della pietra: i Guanci. Nel 1402 il normanno Jean de Béthencourt sbarcò sull'isola con intenzioni belligeranti; dopo verla conquistata vi si stabilì e, dopo,  colonizzò anche Fuerteventura.

All'estremità meridionale del comune di Yaiza, si trova una zona definita "El Rubicón", nella quale venne edificato il primo insediamento europeo delle Canarie (1402) dando inizio alla conquista dell'arcipelago. Proprio in quest'area si trovava la Cattedrale di San Marziale di Limoges, distrutta dai pirati inglesi nel XVI secolo,  attualmente in Femés. Questa diocesi è stata spostata nel 1483 a Las Palmas de Gran Canaria (Diocesi delle Isole Canarie). 

Il 1º settembre del 1730, dopo un duro periodo segnato da terremoti di varia entità , inizia una lunga serie di intense eruzioni vulcaniche. In sei anni circa un terzo dell'isola viene sconvolta e stravolta nella sua geografia da lava, cenere, lapilli e crateri aperti improvvisamente su paesi. Al termine della fase eruttiva la fisionomia dell'isola di Lanzarote sarà completamente diversa da quella fino ad allora conosciuta.

Economia di Lanzarote

L' economia di Lanzarote si fonda principalmente sul turismo, con le sue principali attrazioni: Puerto del Carmen, Costa Teguise e Playa Blanca.  

L'agricoltura caratterizzsa l'isola con un'immensa coltivazione di vigne.  Le Geria sono dei muretti circolari costruiti dall'uomo per proteggere le piante dal vento, scavando una buca e sul fondo delle quali cresce la vite che produce vino malvasia. Sopra questi campi l'agricoltore stende una fine cappa di cenere vulcanica che assorbendo la rugiada notturna, procura il grado di umidità necessario alle piante.

Sono molteplici i prodotti tropicali in queste isole da degustare, dalla frutta esotica, come papayaavocadomango e platano (banane tropicali) fino alla grande varietà di succhi di frutta tropicali e tanti altri prodotti tipici, come il miele di palma, la marmellata di cactus, la crema di banane tropicali, ed anche le "papas arrugadas" (patate tipiche delle Canarie, bollite in acqua salata e servite con salsa all'aglio e yogurt o piccante).

Ampiamente coltivata anche l'aloe vera che in passato era considerata sacra dagli indigeni Guanci. La pianta è sfruttata per molti scopi: il succo è usato come bevanda energetica, ricostituente, inoltre i derivati sono usati per la loro azione lenitiva e nella cosmesi.

Gastronomia e prodotti tipici di Lanzarote 

La gastronomia di Lanzarote rappresenta una vera esplosione di sapori; moltissimi sono i piatti legati alla tradizione, la cosiddetta cucina "conejera". Tra i prodotti più importanti e caratteristici troviamo il formaggio di capra e il famosissimo "gofio", piatto che ha radici molto antiche e ha accompagnato le popolazioni indigene in passato. Si tratta di una farina di semi molto utilizzata nella cucina isolana. Buoni anche i piatti di carne e di pesce.

Eventi di Lanzarote 

Non mancano gli eventi; tra quelli più importanti c'è l'International Jazz Festival, che si tiene a luglio.

Altri eventi sono legati al calendario religioso, come la Festa di San Giovanni, a giugno, e il giorno di San Ginés, patrono dell'isola festeggiato ad agosto.

Come arrivare a Lanzarote

L'isola è collegata dall'aeroporto di Guacimenta presso Arrecife (ACE), ma da poco è anche una delle destinazioni low-cost con collegamenti Madrid-Barajas, Londra-Gatwick e Milano Malpensa  con EasyJet

Ci sono 31 collegamenti con Ryanair , come Bergamo, Barcellona, Bologna, Londra, Glasgow, Roma, Dublino, Madrid e Francoforte;

Arrecife è anche il principale porto dell'isola, con traghetti per Puerto del Rosario (su Fuerteventura) per Las Palmas de Gran Canaria (su Gran Canaria) e per Cadice (sulla Spagna) . Esiste anche un collegamento tra Playa Blanca e Corralejo (su Fuerteventura).

I collegamenti interni si limitano ad una serie di linee di autobus (localmente chiamati guaguas) che collegano le varie località dell'isola al capoluogo Arrecife. 

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156254
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

47
Buona
42
Ottimo
16
Media
1
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
25
Famiglie
10
Giovani e single
6
Coppie
6
Turisti maturi
5

Indicatori

Sicurezza
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Servizi ai turisti
attività
shopping
Attrattive
Accessibilità
Intrattenimento
Trasporti
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0156267

Recensioni Lanzarote

Conosci Lanzarote? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
michela strombolo
Livello 27     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Isola bellissima che ti fa innamorare come ognuna delle isole Canarie. appena ritorni a casa non vedi l'ora di poterci tornare, ti fa capire cosa sia il mal d'Africa. Puoi scoprire la bellezza del territorio africano rimanendo in europa. Sono stata a... vedi tutto settembre a Tenerife e ora ad aprile a Lanzarote che a differenza della prima è meno turistica e ti lascia conoscere al meglio il territorio, consiglio di prendere una macchina, che viene affittata anche senza carta di credito, e girarla tutta e vedere i fantastici e variegati panorami. Il tempo è sempre fantastico caldo il giorno intorno a 27-28 gradi e più fresco la sera ma non scende mai sotto i 16-17 gradi, molto molto gradevole. é davvero una vacanza adatta sia a famiglie che a coppie o ragazzi giovani ci sono locali adatti a tutte le età,musica dal vivo discoteche e locali. I supermercati e tutti i negozi sono sempre aperti sino a sera tarda, ed hanno prezzi molto convenienti essendo l'iva molto inferire rispetto all'italia. Da buona italiana vi dico che, senza spendere molto, si mangia davvero bene! Per tutto ciò che vi ho raccontato si paga davvero poco, infatti l'isola è facilmente raggiungibile con voli low cost e si posso affittare appartamenti molto funzionali in complessi con piscina a prezzi davvero stracciati! molto consigliata, appena posso ci tornerò anche io, ci vediamo lì!!!
Da non perdere shopping , tour dell'isola , sole e mare
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Dopo il fascino delle sue spiagge di Playa Blanca, Costa Teguise e del suo mare cristallino che ogni anno attira milioni di visitatori, la principale attrattiva dell'incantevole isola di Lanzarote è il Parco Nazionale Timanfaya, la zona naturale delle Canarie... vedi tutto dichiarata riserva della biosfera dall’UNESCO. Il Parco è caratterizzato prevalentemente da un paesaggio vulcanico. Altrettanto interessanti sono le suggestive grotte di Jameos del Agua e Cueva de los Verdes percorse in passato dai fiumi lavici provenienti dalle eruzioni del vulcano Monte Corona. Nel corso dei secoli, i corridoi e le gallerie delle grotte divennero luoghi di rifugio per i lanzarotes che cercavano riparo nelle viscere della montagna per scappare ai feroci attacchi dei pirati. La frazione di Taro de Tahiche, invece, ospita la fondazione César Manrique: all’interno della residenza dedicata all’artista ambientalista spagnolo è possibile ammirare dipinti, sculture e progetti architettonici che si integrano perfettamente alla natura vulcanica di quest’isola.
Alessandra
Voto complessivo 10
Guida generale : Visitata, rivisitata, perdutamente innamorata. Guardata non con l'occhio del turista ti consente di apprezzare in pieno tutta la sua singolare bellezza. Naturale, artistica, con paesaggi da mozzafiato e spiagge raccolte, al di la dei lungomari turistici bisogna scoprirla tra le... vedi tutto vigne di Yaiza o sotto il vento sferzante di Punta Papagayo o nel locale di Arrieta mamgiando pescado a picco sull'oceano. Chi va per fare la vita di hotel non potrà mai apprezzare quello che l'isola ti regala. E poi Cesar Manrique con la sua casa costruita nelle bolle di lava, ora Museo, e le sue opere che giocano col vento...
Da non perdere Cueva de los verdes , La "casa" di Cesar Manrique
Francesca Cirelli
Livello 24     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Isola vulcano! Fantastica, selvaggia, dove si è a contatto con una natura arida ma amorosa. Dove il Timanfaya (la montagna del fuoco) incute timore e rispetto, dove le spiagge sono fantastiche per il surf, dove le pesone sono allegre e... vedi tutto cordiali, dove le costruzioni, tutte bianche e con le persiane verdi e blu non sono più alte di due piani, dove il mondo è ancora fantastico Da non perdere il Timanfaya, Los Hervideros, il giardino dei cactus, El golfo, Jameos de Agua ed il Mirador del Rio
letizia cianetti
Livello 11     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Lanzarote è un'isola per me fantastica,unisce delle belle spiagge quasi tutte attrezzate ad uno spettacolo vulcanico fantastico.Io consiglio la gita in pulmann del "parco del diavolo" un tour tra vulcani spenti ed ancora col magma incandescente pochi metri sottoterra,raggiungibili con... vedi tutto una strada larga quanto il pulmann percorrendo la quale ti si gela il sangue.E'uno spettacolo comunque innerarrabile poi scendendo verso la costa vedi come l'uomo coltiva nella lava ad esempio la vite,che produce ottimo vino.A livello mare tra una spiaggia e l'altra archi naturali di rocce laviche che sono vecchie colate vulcaniche arrivate all'oceano e freddattesi così.Per me è il posto ideale per chi vuole intervallare l'ozio in spiaggia con gite in una natura fantastica a quattro ore d'aereo dall'Italia.Le due città principali Arrecife,la capitale,e Puerto del Carmen sono ricche di bar ristoranti,pub,discoteche.....e quant'altro per una vita notturna........
francesca pasetti
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Quest'isola, 68x25km, seppur piccola offre molteplici località da visitare. È densissima di attrazioni e presenta spiagge di colori diversi a distanza di pochi km. Per il mare puoi andare a Playa Pocillos per spiagge dorate, a Playa Blanca per insenature... vedi tutto bianche, a Playa Quemada per spiagge nere e vicino a El Golfo per spiagge rosse. E se piove non ti puoi annoiare, puoi visitare il parco dei vulcani del Tymanfaya, Jameo del Agua, Cueva de Los Verdes, Saline del Janubio, los Hervideros, Mirador del Rio, Jardin de Cactus, Museo Campesito, Fondacion Cesar Manrique. In due parole è fantastica
Amelia Bruni
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Un'isola bellissima, sorprendente da un punto di vista naturalistico. Pur essendo molto turistica, l'edilizia è rispettosa del territorio. Accogliente con buon cibo, cortesia e prezzi sensati. Nel soggiorno non può mancare la visita al vulcano, alle spiaggie di Papagayo, alla... vedi tutto fondazione Manrique e ai luoghi progettati dal celebre architetto. D'inverno una sistemazione presso Playa Blanca offre tramonti mozzafiato e luce fino a tardo pomeriggio.
Da non perdere Parco Nazionale di Timanfaya , La
Cristina Pellegrini
Livello 20     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Ci sono stata la scorsa estate, 8 giorni favolosi! Siamo riusciti a visitarla più o meno tutta. Come alloggio posso consigliare gli appartamenti Tisalaya, qualità/prezzo direi ottimo! Appartamento pulito, piscina anche (ovviamente ci siamo stati veramente poco).. Sono situati a... vedi tutto 5 minuti (a piedi) dalla zona dei locali serali di Puerto del Carmen. Un'isola meravigliosa! Ho lasciato un pezzo di cuore...
valentina frigeni
Livello 32     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Isola fantastica, assolutamente da non perdere: parco nazionale del timanfaya, cuevas de los verdes, mirador del rio, jameo del agua, casa museo di cesar manrique e le diverse opere di questo artista sparse in giro per l'isola. Tra le spiagge... vedi tutto imperdibili: punta del papagayo, playa de los mujeres, le caletones, caleta de famara, playa quemada con la caratteristica sabbia nera.
Alberto Crivelli
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Da solo
Voto complessivo 7
Guida generale : Isola vulcanica affascinante, paesaggio quasi lunare con spiagge di sabbia bianchissima nella zona sud (Papagayo). Turismo inglese ed in genere nordico, pochissimi italiani, molto tranquilla e sicura. Ristoranti di pesce e locali dove passare una piacevole serata. Molti taxi a... vedi tutto buon prezzo. Clima sempre mite ma ventoso. Consiglio come base Puerto del Carmen, ma anche la zona di Playa Blanca nel sud dell'isola. Da consigliare.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0781309
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0468787
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Lanzarote

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Mete romantiche
Avventura
Mete per la famiglia
Arte e cultura
Sport
Verde e natura
Cicloturismo
Montagna
Giovani e single
Shopping
Casino'
Studenti
Terme e Benessere
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312525
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156268
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0