×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156271

Guida Tenerife  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Tenerife

Introduzione

Tenerife è un’isola dell’arcipelago delle Canarie, appartenente politicamente alla Spagna ma collocata nella regione geografica africana, davanti le coste marocchine e dentro i limiti del collettivo della Macaronesia.

Santa Cruz de Tenerife è la capitale della provincia e delle Isole Canarie, ed è la città più grande di tutta l’isola.

Geografia di Tenerife

L’isola di Tenerife si estende per circa 2.000 chilometri quadrati (poco meno del doppio del territorio di Roma), e ha un profilo altimetrico molto variabile.

Il punto più alto di Tenerife, il Monte Teide, raggiunge infatti i 3.718 metri, costituendo il picco più alto sia delle Isole Canarie che della Spagna.

La zona è tutelata dal Parco nazionale del Teide, Patrimonio dell’Umanità UNESCO, e presenta una ricchezza floro-faunistica unica al mondo.

Clima di Tenerife

La definizione in vigore per designare il clima di Tenerife è subtropicale oceanico. Il soleggiamento sull’isola è costante durante tutto l’anno, con 6 ore di sole da novembre a gennaio e fino a 10 ore nel mese di luglio.

La temperatura media nella zona di Santa Cruz de Tenerife varia dai 15/21 gradi del mese di gennaio ai 21/29 gradi nel mese di agosto. Si possono registrare, ma è estremamente raro, picchi intorno ai 40 gradi nei mesi estivi.

Le precipitazioni sono scarse, e si concentrano soprattutto nei mesi autunnali e invernali, mentre tra luglio ed agosto praticamente non cade pioggia.

La temperatura del Monte Teide è molto più bassa, e rasenta lo zero in inverno, mentre in estate si ferma a 23 gradi circa, con piogge più accentuate, soprattutto tra dicembre e gennaio.

Storia di Tenerife

L’isola di Tenerife era conosciuta già in epoca romana con il nome di Nivaria, per la presenza di neve sulla cima del Teide. Divenne dominio spagnolo solo a fine Quattrocento, dopo la sconfitta militare della popolazione autoctona dei Guanci.

Dopo un fallito tentativo di conquista da parte dei britannici al soldo di Orazio Nelson, Tenerife conobbe un periodo di relativa calma politica e sociale, brevemente arrestato dalla presenza, negli anni Trenta del Novecento, di Francisco Franco, che qui organizzò il colpo di Stato che avrebbe rovesciato il governo repubblicano di Madrid.

Economia di Tenerife

Negli ultimi decenni Tenerife ha conosciuto un enorme incremento delle presenze turistiche, soprattutto da parte di visitatori provenienti dall’Europa settentrionale e dall’Italia.

Il turismo è il settore più avanzato di Tenerife, con migliaia di strutture ricettive e di accoglienza, favorite da un regime di tassazione estremamente favorevole (detto ZEC, Zona Especial Canaria) che spinge tanti stranieri a trasferirsi qui.

Tenerife e le Isole Canarie accolgono ogni anno 12 milioni di turisti, che contribuiscono a una economia altrimenti basata sull’agricoltura, sul settore edilizio e sui servizi terziari.

Eventi di Tenerife

Gli eventi di Tenerife sono tradizionalmente legati alle celebrazioni religiose cattoliche. Molto importante è il Carnevale, che si celebra generalmente tra febbraio e marzo, con sfilate e manifestazioni coloratissime.

Molto belle le celebrazioni della Settimana Santa, con processioni e sfilate rituali, così come quelle del Corpus Christi e della Fiesta de la Virgen de la Candelaria, con la realizzazione di opere artistiche in sabbia colorata a tema religioso.

Molto sentite anche la Festa di Sant’Andrea a fine novembre e le tradizioni del Natale. Tra gli eventi culturali, di particolare interesse i Festival Musicali delle Isole Canarie che si tengono a giugno con un ricco programma di musica classica e il Festival Sabandeño di settembre, nel quale band locali eseguono un repertorio di musica tradizionale.

Gastronomia di Tenerife

La gastronomia di Tenerife è particolarmente ricca e interessante, e favorita da un territorio estremamente variegato, oltre che dalla “cultura di confine” dell’isola.

Vi si alternano infatti specialità di mare e di terra, con la presenza fissa di pesce (soprattutto cernie, tonni e sardine), di verdure e legumi (in particolare le lenticchie) e di formaggio di capra, una vera specialità dell’isola.

Molto diffusa la coltivazione della banana e delle uve, con le quali si produce un gustoso vino. Tra le ricette più golose di Tenerife il capretto barrado, la cazuela di pesce, il coniglio in salmorejo (che ricorda vagamente il salmoriglio) e le patate arrugate.

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

75
Ottimo
50
Buona
22
Media
1
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
23
Coppie
12
Famiglie
8
Turisti maturi
8
Giovani e single
6

Indicatori

Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Intrattenimento
Trasporti
Sicurezza
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Tenerife

Conosci Tenerife? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Santa Cruz de Tenerife: è il capoluogo dell’omonima provincia oltre che il più importante centro amministrativo e commerciale, il principale porto e il naturale punto di partenza per una visita dell’isola. Puerto de la Cruz:... vedi tutto prima località a conoscere il turismo di tutte le Canarie e più importante centro turistico dell’isola, è situato a nord dell’isola in una posizione geografica invidiabile. Meritano una visita il Paseo Maritimo e il celebre Lago Martiànez, una serie di piscine di acqua salata. Ottima e variegata l’offerta di strutture alberghiere, locali notturni e ristoranti. Parco Nazionale del Monte Teide: si trova nei pressi dell’omonimo monte e offre la possibilità di ammirare paesaggi naturalistici di rara bellezza. Si consiglia un pernottamento (cosa però non semplice) presso il Parador (gli hotel dello stato) di Canadas del Teide, ai piedi della montagna. Playa e las Americas e Los Cristianos: situata nella zona sud-occidentale dell’isola, ne rappresenta sicuramente la zona più adatta ad un pubblico giovane grazie al clima calda e alla vasta offerta di divertimento sulle spiagge e durante la notte. Altre destinazioni a Tenerife: possono essere visitate le località marittime di El Medano e Los Gigantes, con la vicina Playa de la Arena. Altre destinazioni fuori Tenerife: sempre nella provincia di Tenerife si trovano altre tre isole forse meno conosciute al turismo di massa, ma comunque sempre molto belle da visitare, soprattutto per gli amanti delle bellezze naturali: si tratta delle isole di La Gomera, El Hierro e La Palma.
Cristina Astori
Livello 24     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : I miei genitori hanno comprato casa da 5 anni ed ogni anno vengo in quest'isola per una settimana a Maggio e per un mese in Agosto. Nel mese di Maggio, per noi Italiani abituati a temperature alte, non è idonea... vedi tutto per fare il bagno in mare mentre ad Agosto la temperatura arriva al massimo di 30 gradi. L'isola mette a disposizione diverse attrazioni ed è adatta a tutti i tipi di gusti. Per chi ama le spiagge naturali e la vacanza lontano dai centri "costruiti ad hoc" consigio le spiagge che si trovano poco più avanti dell'aeroposto Sud e sotto la montagna rossa dove, però, vi è una caletta utilizzata da chi pratica il nudismo. Consiglio anche la visita ai paesini non turistici e sopratutto la cena presso i ristorantini dei pescatori di Tajao dove si mangia ottimo pesce fresco spendendo pochissimo. Ideale sarebbe l'affitto di una macchina, che consiglio di effettuare sul posto perchè costa poco, per l'escurzione al Teide. Precisamente suggerisco di partire da Los Cristianos per passare da Guia de Isora, Chiguergue e riscendere dal Bosco de La Esperanza. Quest'ultimo è caratterizzato dal fatto che se ci si ferma per qualche ora si notano gli effetti benefici per la respirazione che derivano dalle piantaggioni di eucalipto. Per il ritorno a Los Cristianos potete scegliere di passare per la capitale Santa Cruz De Tenerife dove vi è la famosa spiaggia di Las Teresitas che è caratterizzata dalla sabbia chiara importata dal Marocco; oppure potete passare per Puetro de La Cruz (la vecchia capitale) dove troverete un paese caratteristico e delle fantastiche piscine comunali. Se decidete per il primo potrete raggiungere Los Cristiano tramite la loro superstrada e magari uscire a Candelaria per una visita veloce al Paese dei Guanci oppure, se decidete per la seconda, sarete costretti a passere per tutti i paesini di montagna e godere di viste mozzafiato ma il percorso è caratterizzato da molte curve! In caso decidiate di effettuare quest'ultimo vi informo che dalle 17/18 scendono le nuvole sulle montagne e si forma un fitta nebbiolina con temperature che arrivano sino a 16 gradi. Quindi bisogna fare attenzione per la scarsa visibilità ed è meglio non farlo di notte. L'isola, poi, si adatta anche a chi desidera fare una vacanza all'insegna dei locali e dello shopping. In particolare vi consiglio Las Americas in cui potrete trovare tutti i negozi come Zara Mango ecc. con prezzi inferiori all'Italia. L'isola è accessibile a tutti, gli ombrelloni costano poco e si predilige la spiaggia libera.
Azzurra
Voto complessivo 10
Guida generale : I voli sono molti e gli aeroporti due, uno a sud e uno a nord, i mezzi pubblici sono pochi ma i taxi non costano molto. Si mangia molto pesce e a ferragosto c'è una bella festa a Candelaria. Ci... vedi tutto sono molti parchi attrazione, il Siam per divertirsi e il Loro parque per la natura, con bellissime esibizioni di animali ammaestrati. Al Medano è possibile fare parapendio e i negozi vendono bell'abbigliamento estivo di qualità e poco costoso. Per telefonare è necessario il cellulare e consigliabile fare una tariffa sul posto perchè il roaming costa troppo. Per mangiare si può fare la spesa a prezzi stracciati al Mercadona. Oppure mangiar fuori al porto o in paese dall'economico al medio. Io personalmente non ho mai speso molto e non mi sono mai abbuffata. Tranne al sette estrella che fa sandwich iperimbottiti a costi irrisori. Una birra media al tavolo costa 1€. La benzina a metà prezzo con lo sconto ulteriore se fai il pieno. Bellissima la spiaggia di Las Teresitas e imperidbile la funivia sul vulcano El Teide. Insomma da visitare.
marinella scipioni
Livello 16     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : A tenerife si trova tutto quello che si cerca: dai parchi di divertimento alle spiaggette nascoste, dalla natura "selvaggia" alle città più affollate, da immense spiagge sabbiose a minuscole insenature fra gli scogli. Si può praticare snorkeling la mattina,serf il... vedi tutto pomeriggio, cenare romanticamete in un piccolo ristorante in riva al mare e poi concludere la serata in una delle tante discotece sulla costa Adeje... in poche parole: di tutto di più! CONSIGLI: i collegamenti pubblici ci sono, ma con quello che costa affittare un'auto vi consiglio vivamente quest'ultima opzione: in questo modo avrete più libertà e potete vedere l'intera isola in soli 10 giorni ( affittare un auto per 12 giorni mi è costata solo 147 euro compreso il pieno, e il prezzo del carburante si aggiura intorno i 70-80 centesimi). DA NON PERDERE: Siam park (uno dei parchi acquatici più grandi d'europa) loro parque, visita al cratere del vulcano Teide, visita alla capitale Santa Cruz, Los gigantes (meravigliosa scogliera), notti brave a playa las america, o a costa Adeje.
Da non perdere loro parque , teide , Siam Park Tenerife
Francesco Viceconte
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Da solo
Voto complessivo 9
Guida generale : L'isola dell'eterna primavera non può che affascinare per la sua estrema ecletticità: in poco più di 2000 kmq potrete incontrare un'infinita varietà di paesaggi, dalle coste aride e vulcaniche del Sud, alla vegetazione lussureggiante del piovoso Nord; dalle attrattive English-friendly... vedi tutto delle zone turistiche di Playa de Las Americas e Los Cristianos alla popolosa capitale (Santa Cruz de Tenerife). Tutto questo senza dimenticare il Teide (cima più elevata di tutta la Spagna, ricoperto da una coltre di neve nella stagione invernale), i villaggi dei pescatori situati sulla Costa Nord ed i giganteschi faraglioni dei 342 km di costa tutta da vedere!! Un piccolo angolo di paradiso a sole 4 ore di distanza.
Da non perdere El Teide , Masca , Santa Cruz de Tenerife
orzati sonia
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Io ho comprato casa a Tenerife, precisamente a San Isidro, sotto il comune di Granadilla de Abona, sono contenta di aver fatto questo passo, la vita non costa tanto. Visto che la casa l'ho comprata proprio quest'anno, io sono già... vedi tutto venuta in brevi periodi 3 volte e mi sono resa conto che di turismo ce n'è abbastanza, la vita non è cara e il clima è buono. Gli spagnoli a noi italiani ci adorano e i servizi dei guagua (gli autobus) sono funzionali; io e mio marito siamo rimasti innamorati di questa favolosa isola con le belle spiagge, i paesini sono stupendi e poi l'autostrada che congiunge Santa Cruz (la capitale) a Playa Las Americas è gratis e in più se vuoi aprire un'attività lo stato Canario ti aiuta economicamente. Io, mio marito e mia figlia andiamo ora a febbraio 2013 e sicuramente mio marito rimarrà per lavorare. Per esempio io la casa l'ho comprata tramite la banca di Madrid e l'ho pagata 35000,00 euro, una casa di 85 mq, è grande, il notaio 382,00 euro, le tasse spagnole 2274,00 euro, quelle si pagano solo all'atto della vendita e basta, di ibi (ici) 90,00 euro all'anno e di condominio 24,00 euro al mese. Io consiglio di andare a visitare questa stupenda isola, sempre caldo, delinquenza 0 e lavoro ok.
alicia beatriz bassanetti
Livello 21     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : A Tenerife puoi fare quello che più ti piace in qualsiasi giorno dell’anno, grazie al suo clima, al suo paesaggio e a infrastrutture turistiche pensate perché tu e i tuoi cari possiate approfittarne. Tenerife offre otto campi da golf, sui... vedi tutto quali mettere alla prova il tuo swing, in qualsiasi giorno dell’anno. Quasi tutti hanno strutture moderne e percorsi disegnati da professionisti. La costa sud-ovest dell'isola è un luogo ideale per vedere le balene nel loro ambiente naturale. Non lontano dalla costa si possono trovare fino a 26 diverse specie di cetacei: balene, delfini, orche e persino balenottere azzurre.
Desirèe Cappa
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Tenerife è un isola che raccoglie in sé più contineti diversi.. c'e la parte più desertica.. la zona lavica a picco sul mare bellissima e con piscine naturali..c'è il mare.. di ogni tipo.. roccioso, sabbia nera, sabbia bianca... ma c'è... vedi tutto anche la montagna, l'altissimo Teide assolutamente da visitare (dal picco si vedono le altre 6 isole) .. da una parte zona lavica e dall'altra dei bellissimi boschi.. e il mangiare non ha da invidiare a nessuno.. i più consigliati, i ristoranti a conduzione familiare sul mare che hanno sempre pesce fresco... e i ristoranti di carne scendendo dal Teide. Tenerife..bellissima!!
Luisella Magiera
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Isola interessante, verde e più fresca al nord, calda e più secca al sud, tutta da vedere, diverse escursioni, clima eccezionale ( primavera tutto l'anno), diverse spiagge di sabbia nera (c'è il vulcano "il Teide ")altre di sabbia dorata. Alcune... vedi tutto spiagge sono per tutti per il mare tranquillo, altre per gli amanti del surf per il mare ondoso. Da vedere Santa Cruz( la capitale), Puerto de la Cruz per i campi da golf e le piscine con acqua di mare, ela parte sud: los christianos, playa de las americas per il mare caldo ed il divertimento per i giovani. Sempre presente il fascino dell'oceano.
emanuela russo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Tenerife è una città di assoluto relax e di un divertimento pacato..un posto esclusivo,con un paesaggio artistico da togliere il fiato,oceano e spiagge dorate,hotel architettonicamente bellissimi e locali tipici del posto davvero curiosi nel loro genere.Da vedere assolutamente Siampark.uno dei... vedi tutto parchi acquatici piu suggestivi e più grandi d'europa con diverse tipologie di divertimenti per grandi e piccini,e non da meno Loropark un luogo incredibili con giardino zoologico e animali acquatici...viaggiate è visitate tenerife
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Tenerife

DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Tenerife

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Mete romantiche
Mete per la famiglia
Shopping
Verde e natura
Giovani e single
Avventura
Sport
Enogastronomia
Montagna
Arte e cultura
Casino'
Terme e Benessere
Studenti
Cicloturismo
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0