×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010012
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Sabaudia: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0010008
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Sabaudia è una città del Lazio. I suoi abitanti sono distribuiti all'interno di una superficie di 145,17 km². Si posiziona ad un'altitudine media di 17 metri sopra il livello del mare e sorge nel cuore del cosiddetto Agro Pontino, un'area della regione che si estende nei dintorni del capoluogo di provincia Latina, arrivando fino a Terracina, Pontinia e San Felice Circeo.

Il suo territorio comunale è principalmente pianeggiante ed è reso unico dalla compresenza di un litorale sabbioso che si affaccia sul Mar Tirreno, l’area di Torre Paola, una delle più battute a livello turistico, una serie di zone umide che si distribuiscono nei dintorni dei tre laghi locali, lago di Sabaudia, lago dei Monaci, lago di Caprolace, e addirittura una grande area forestale che costituisce parte del Parco Nazionale del Circeo, una delle più antiche aree naturali protette del nostro paese, istituita nel 1934. Dal punto di vista climatico Sabaudia è caratterizzata da temperature tendenzialmente miti, con inverni percepiti come freddi soprattutto a causa dell'elevato tasso di umidità: la media nel mese di gennaio è infatti di 9°C, mentre quella di agosto, il mese più caldo, è di 23°C.

Premesso che la storia dell'area di Sabaudia è, come è facile intuire, strettamente legata a quella di Roma, da cui dista nemmeno 100 km, dovendoci concentrare esclusivamente sulle sorti della singola città, possiamo dire che è stata fondata il 5 agosto 1933 durante il regime fascista, all’interno di una palude bonificata, precedentemente amministrata dal comune di Terracina.

Sabaudia venne inaugurata il 15 aprile dell'anno successivo e deve il suo nome alla famiglia reale dei Savoia, e non a caso il suo santo patrono è la santissima Annunziata, già santa protettrice della Casa Savoia. Si tratta di una città abbastanza particolare se paragonata alle altre strutture urbane sorte durante il regime, essendo caratterizzata da una corrente architettonica nota come Razionalismo italiano, un movimento sviluppatosi proprio tra gli anni '20 e '30 del Novecento, che si poneva l'obiettivo di reinterpretare la tradizione sotto aspetti nuovi e che avrebbe donato al nostro paese diversi edifici rappresentativi quali l'Istituto di Fisica dell'Università la Sapienza ed il Palazzo delle Poste di Piazza Bologna a Roma o la stazione Santa Maria Novella di Firenze.

Una città storicamente legata ad un certo preciso credo politico, non a caso dal 1989 ad oggi è stata amministrata esclusivamente da primi cittadini appartenenti al centrodestra, eccezion fatta per una breve parentesi targata Partito Socialista Italiano durata, però, soltanto pochi mesi, più precisamente dal 14 novembre 1994 al 23 aprile 1995, sotto il sindaco Pasquale Mancuso. Una città, Sabaudia, che, nonostante una vita piuttosto breve, sarebbe presto diventata una meta di soggiorno per diversi artisti, intellettuali e giornalisti stanziati a Roma, vista la sua posizione strategica sul mare e a pochi chilometri dalla capitale: tra i vari che vi hanno soggiornato, tra gli anni '60 e '70, ci limitiamo a citare Pier Paolo Pasolini, Alberto Moravia, Dacia Maraini, Mario Schifano, Bernardo Bertolucci e Vincenzo Cerami.

A Sabaudia sono stati ambientati diversi film particolarmente rappresentativi sia del periodo di cui sopra che degli anni successivi, da "Totò sceicco" di Mario Mattioli a "La voglia matta" di Luciano Salce, da "Amore mio aiutami" di Alberto Sordi ai più recenti "Non ti muovere" di Sergio Castellitto, "L'amico di famiglia" di Paolo Sorrentino e "Il mio miglior nemico" di Carlo Verdone.

Oggi, come un tempo, la principale attività economica di Sabaudia è il turismo, sia grazie alle diverse bellezze locali, che alla strettissima vicinanza con una località turistica nota in tutto il Lazio, quale San Felice Circeo. Altrettanto importanti le attività legate all'agricoltura, si coltivano soprattutto ortaggi, e l’allevamento delle bufale per la produzione della mozzarella, un prodotto più che tipico della zona. Sabaudia possiede, inoltre, un'industria cantieristica piuttosto sviluppata, i cantieri navali più noti sono Posillipo e Rizzardi, e un settore terziario in forte crescita, come nella stragrande maggioranza delle città italiane.

Anche dal punto di vista sportivo Sabaudia è particolarmente attiva, infatti le squadre di calcio locali (A.S.D. Sabaudia Calcio e A.S.D. Real Sabaudia) militano nelle categorie inferiori, mentre la Sabaudia Pallavolo ha militato ai massimi livelli della Serie A-2 italiana maschile fino alla metà degli anni '80. La città si è inoltre sempre distinta nel canottaggio e nella canoa, praticate principalmente nel lago di Sabaudia, discipline grazie a cui ha conquistato diversi titoli italiani ed internazionali, dai Mondiali alle Olimpiadi, grazie al forte apporto, tanto sportivo quanto economico, fornito dalla Marina Militare Italiana, dalla Guardia di Finanza e dal Corpo Forestale dello Stato.

Sabaudia dista circa 90 km da Roma, cui è collegata innanzitutto dalla Strada Statale 148 Pontina; la città è inoltre raggiungibile dalla Strada Provinciale 601 litoranea Ostia-Anzio e dalla Strada Statale 7 via Appia, passando per il Parco dei Castelli Romani, oltre che attraverso la Strada Europea E45 (uscendo a Frosinone e prendendo la Strada Statale 156 dei Monti Lepini). Partendo dalla capitale è inoltre possibile prendere diverse linee di autobus che passano per Sabaudia (dirette o con cambio a Latina) e che partono principalmente dalla stazione Metro Eur Laurentina. La città di Roma è anche quella che presenta i due aeroporti più vicini al comune pontino: l'Aeroporto Giovan Battista Pastine di Roma-Ciampino dista circa 98 km dal centro abitato, mentre l'Aeroporto Internazionale Leonardo da Vinci è distante circa 105 km.

Prefisso:
0773
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
sabaudiesi
Patrono:
santissima Annunziata
Giorno Festivo:
25 marzo
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Sabaudia

Fernando
Voto complessivo 8
Guida generale : Sabaudia è la più bella località di mare del Lazio ed una delle migliori del centro Italia. L'attrattiva principale è il mare. Ha una spiaggia di sabbia, lunga ben 15 km dove trovate una trentina di stabilimenti balneari per tutti... vedi tutto i gusti e tutte le tasche. I ristoranti buoni sono pochi, moltissime le pizzerie, numerosi i bar e le birrerie. La cittadina è molto tranquilla per il traffico, si gira bene in macchina, facile  trovare parcheggio, non esistono semafori. I vigili, con cortesia e fermezza, fanno rispettare le regole stradali. Si gira bene in bici anche se sono poche le piste ciclabili.È molto adatta alle famiglie (un bel parco giochi per i bambini, tanto verde e tanti spazi per passeggiare), i ragazzi socializzano in spiaggia o passeggiando fra viali e birrerie. L' utenza è abbastanza educata e selezionata. I servizi sono discreti (al di sopra degli standard laziali): un buon servizio di bus navetta per la spiaggia, parcheggi a pagamento ordinati e con una rotazione continua dei posti in città, raccolta differenziata porta a porta, pulizia delle strade mediocre. I prezzi sono nella norma, il personale è molto educato.Sabaudia ha altri spazi turistici interessanti, poco sfruttati: il Parco Nazionale del Circeo, i resti archeologici della Villa dell'imperatore romano Domiziano, gli spazi acquatici di mare e lago e quelli terrestri per praticare sport. In conclusione la consiglio caldamente a tutti.
marzia francini
Voto complessivo 7
Guida generale : È una bella cittadina in riva all'omonimo lago da cui si accede facilmente a tantissimi siti turistici di varie epoche, dalla preistoria ai giorni nostri; il lago la separa da una bellissima spiaggia di sabbia dorata raggiungibile tramite un ponte.... vedi tutto Non lontano si trovano Monti Lepini che danno refrigerio dalla calura estiva. A circa 1h di macchina si raggiunge Roma. Ottimi i cibi e l'accoglienza ai turisti, sempre che siano rispettosi dell'ambiente (Sabaudia è immersa nel Parco Nazionale del Circeo), della città e delle persone. È bellissima a fine primavera-inizio estate perché il clima mite consente già i primi bagni al mare e la presenza dei turisti non è massiccia come in luglio ed agosto; uguali motivi per settembre. Nel periodo invernale è un po' smorta, ma il mare d'inverno regala paesaggi mozzafiato...
Voto complessivo 9
Guida generale : Località splendida con un mare incantevole a due passi da Roma, offre ottimi servizi di qualità, le persone sono ospitali e da cui si possono raggiungere altre località altrettanto belle come Sperlonga e il Circeo. Il cibo da queste parti... vedi tutto è ottimo, si possono trovare agriturismi accoglienti appena fuori la cittadina.
emy
Voto complessivo 10
Guida generale : Sono stata tre giorni a sabaudia. Stupenda. Me ne sono innamorata subito. Strade pulite, mare pulito, offre tanti servizi. Consiglio a tutti d'andarci... godetevi il mare,i tanti parchi con le panchine per un piacevole pomeriggio rilassante, passeggiate vicino al mare... vedi tutto con bar nei dintorni. Strade larghe. Si possono affittare biciclette per spostarsi ovunque si voglia andare. Viene chiamata la città della bici. Ha vari bar, pizzerie, mare, parco, vari spazi di verde per rilassarsi. Andateci e non ve ne pentirete.
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Sabaudia esprime la concezione razionalistica in architettura grazie alle strutture costruite dell'architetto Marcello Piacentini. Tra gli edifici di natura razionalistica citiamo "La Casa del fascio", il Dopolavoro, il Cinema e l'Albergo. Da vedere inoltre il palazzo Comunale, il Palazzo delle... vedi tutto Poste, il Santuario della Soresca, la Piscina di Lucullo e i resti della Villa di Domiziano. A Sabaudia ci sono anche musei di grande interesse come: il Museo del mare e della Costa "Marcello Zei", il Museo "Emilio Greco" e il Museo della Torre Civica.
LUIGI DI MARE
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 6
Guida generale : Mare stupendo, natura davvero unica, scorci a volte selvaggi. Costi delle strutture ricettive non molto accessibili, stesso dicasi per la ristorazione, bisogna stare attenti e scegliere bene. Molto comodo muoversi in bici o scooter, anche perché il parcheggio sul lungo... vedi tutto mare è quasi tutto a pagamento. Un posto da visitare.
maty angelucci
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 6
Guida generale : Esistono numerosi alberghi o case vacanza da affittare. Albergo vicino al lago di Paola che consiglio e' il San francesco Charming hotel molto bello e accogliente. Esiste anche un campeggio a 100 metri dal mare per gli amanti della natura,... vedi tutto attrezzato e funzionale
alberto scaini
Livello 11     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : affacciata sull'omonimo lago e collegata al mare da un ponte che ti porta direttamente sullu dune.sulle rive del lago anche resti di ville romane. mare stupendo e spiaggia che ti permette di ammirare il monte circello di S. Felice Circeo... vedi tutto che sembra allungarsi per avvicinare le stupende isole pontine.
miriam menta
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : se cercate relax, amate la natura il mare e il sole questo è il posto adatto... per la notte poi, spostatevi da Sabaudia verso le cittadine vicine ed avrete il divertimento assicurato per tutti i gusti! mare sole e divertimento...... vedi tutto che si vuol poter volere di più? :)
Da non perdere Un mare turchese
Susanna Ferlito
Livello 14     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Da non perdere i bei tramonti in riva al mare con le persone che ami. Le passeggiate lundo la riva e la cortesia e disponibilità delle persone.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Sabaudia

HotelSearch-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0010009
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Sabaudia

Temporale
15 °
Min 14° Max 15°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009