×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Pollica: guida turistica e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Info su Pollica

Superfice:
28 km2
Altitudine:
280 m
Abitanti:
2460 [2010-12-31]
Introduzione

Pollica (anche nota come "Pòddëca" secondo la dicitura in dialetto campano) è un comune italiano che, dal punto di vista amministrativo, appartiene alla provincia di Salerno e che conta poco più di 2.000 abitanti distribuiti all'interno di una superficie di 28,17 chilometri quadrati. Sorge nel basso Cilento, più precisamente alle pendici meridionali del Monte Stella (ad un'altitudine media di 280 metri al di sopra del livello del mare), tra la punta Licosa e la foce del fiume Alento. Dal punto di vista climatico Pollica presenta temperature tendenzialmente miti, con piovosità concentrate soprattutto durante la stagione invernale: a tal proposito il mese più freddo dell'anno è gennaio, durante il quale si registra una media di 8.9° C; al contrario il mese più caldo dell'anno è agosto, durante il quale si registra una media di 23.6° C.

Il Cilento è una terra storica ed addirittura mitologica, se consideriamo che si tratta del luogo dove si sarebbero trovate niente meno che le celebri sirene di cui si narra nell'Odissea. Sarebbe davvero impossibile provare a riassumere in poche righe la storia di luoghi abitati sin dai tempi del Paleolitico e per questo ci concentreremo esclusivamente sulle vicende che riguardano Pollica nello specifico: un borgo che sembra essere nato attorno all'VIII secolo dopo Cristo, in una posizione appena più a nord di quella del centro attuale. Il primo nucleo abitato sarebbe stato abbandonato e ricostruito nella posizione che conosciamo tutt'ora, rimanendo soggetto all'autorità dell'Abbazia della Santissima Trinità di Cava de' Tirreni fino al 1410.

Pollica è nota per avere legato la propria storia a quella di diverse importanti personalità italiane, attive in diversi periodi storici e nei più disparati campi del sapere: dal barone di Celso Francesco Antonio Mazziotti allo scultore Pietro Sernicola, passando per Matteo Mazziotti (politico del neonato Regno d'Italia) e addirittura due personalità internazionali quali il fisiologo finlandese Martti Karvonen ed il cardiologo statunitense Jeremiah Stamler (entrambi hanno passato buona parte del proprio tempo nella città campana).
Oggi invece Pollica è nota soprattutto per la propria produzione agricola (uva da vino, olive, cereali e frutta sono il vero e proprio motore dell'economia locale), per la pesca e per il turismo, particolarmente sviluppato soprattutto nelle frazioni balneari di Acciaroli e Pioppi.

Pollica dista circa 90 chilometri dal suo capoluogo di provincia Salerno, cui è collegata innanzitutto dalla strada statale SS18 Tirrena Inferiore: il comune è inoltre servito dall'autostrada A2 Salerno-Reggio Calabria, prendendo l'uscita di Battipaglia. Per arrivare in treno è possibile percorrere diverse linee che partono da Napoli o Salerno per Reggio Calabria, scendendo alle stazioni nei vicini comuni di Ascea o Agropoli, mentre durante il periodo estivo è addirittura possibile arrivare in nave ad Acciaroli. Infine l'aeroporto più vicino a Pollica è il Capodichino di Napoli, che dista circa 150 chilometri dal centro abitato.

Prefisso:
0974
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
pollichesi
Patrono:
Nicola di Mira
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Valutazione generale

2
Ottimo
1
Media

Chi c'è stato

Nessun dato disponibile

Indicatori

Sicurezza
Intrattenimento
Trasporti
convenienza
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Pollica

Conosci Pollica? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
cristhian
Voto complessivo 6
Guida generale : Centro agricolo del basso Cilento, situato sulle pendici meridionali del Monte Stella.La stazione meteorologica più vicina è quella di Casal Velino.Il borgo sorse nel secolo VIII poco a nord del centro attuale e successivamente venne abbandonato. Ricostruito, fu soggetto all'autorità... vedi tutto dell'Abbazia della Santissima Trinità di Cava de' Tirreni fino al 1410. Nel XVIII secolo era possesso della famiglia Capano con titolo di principato. Dal 1811 al 1860 è stato capoluogo dell'omonimo circondario appartenente al Distretto di Vallo del Regno delle Due Sicilie. Dal 1860 al 1927, durante il Regno d'Italia è stato capoluogo dell'omonimo mandamento appartenente al Circondario di Vallo della Lucania. Nella notte del 5 settembre 2010 il sindaco, Angelo Vassallo, è stato ucciso da colpi di pistola, in un agguato presumibilmente camorristico
Massimiliano Ioni
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Un luogo perfetto dove trascorrere le vacanze estive, sia per famiglie che per ragazzi. Sono presenti molti lidi,discoteche,campeggi ed altre attività all'insegna del divertimento. La spiaggia di Acciaroli é il posto ideale dove passare le giornate per rilassarsi. Se siete... vedi tutto invece amanti della montagna potete spingervi nel cuore del Cilento o se siete tipi che amano l'avventura potete provare torrentismo con guida escursionistica nel fiume Calore, non molto distante dal comune di Pollica.
Marialuciana Di Santi
Voto complessivo 9
Guida generale : In estate, in particolare, essendo vicina al mare, è molto apprezzata e piena di turisti del circondario o anche abitanti dell'interno che si muovono sulle coste. Ci sono tanti ristorantini, bar, pub e soprattutto il mare è splendido. Consigliata davvero.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0010013
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0
HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Tipi di vacanza

Avventura
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Montagna
Sole e Mare
Sport
Verde e natura
Mete romantiche
Giovani e single
Arte e cultura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0