×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010004
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Sarteano: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013

Sarteano è un incantevole borgo medievale che si trova nella parte meridionale della provincia di Siena, tra la Val d’Orcia e la Val di Chiana, a 6 km dal casello Chiusi-Chianciano.

Città natale del papa Francesco Todeschini Piccolomini, in carica per un mese nel 1503 con il nome di Pio III.

Negli anni precedenti più sconosciuto, ma ora noto centro di villeggiatura, Sarteano ha un aspetto medievale molto accentuato che trova il suo culmine nel Castello dei Manenti del XII-XIII sec., ristrutturato nel XV sec.

Il maniero è cinto da una doppia cinta di mura con torri rotonde ai lati e un mastio a pianta quadrata.

Sarteano è stata la roccaforte della repubblica di Siena, per tutto il Medioevo e mantiene ancora parte delle mura medievali che la cingevano, sono ancora visibili Porta Monalda, Porta Umbra e Porta di Mezzo.

Il centro storico del paese è ricco di chiese ed edifici, tra questi, la Chiesa di San Francesco, del XIV sec. con una facciata rinascimentale e affreschi che erano precedentemente all’interno della Chiesa di Santa Vittoria.  La Chiesa di San Martino custodisce importanti opere d’arte, una delle più celebri è l’Annunciazione di Domenico Beccafumi, un altro edificio di età tardo rinascimentale, imperdibile, è la Chiesa di San Lorenzo.

 Il Palazzo del Comune è un edificio del XIV secolo che ospita al suo interno il Teatro Comunale degli Arrischianti, risalente al Settecento. 

Il Palazzo Goti-Fanelli, Cennini, Sisti-Berdini, Piccolomini e Gabrielli, sono altri luoghi di interesse del borgo toscano, insieme al Museo Civico Archeologico di Sarteano che catturerà l’attenzione degli appassionati di archeologi che potranno ritrovare riproduzioni di tombe etrusche, tra le quali la Tomba dipinta della Quadriga infernale (IV sec. a.C.) e molti interessanti reperti.

Nella parte più alta di Sarteano si trova il convento di Santa Chiara del XVI secolo, con un bellissimo giardino. Attualmente questo edificio è un ristorante e residenza esclusiva.

Nei dintorni di Sarteano è possibile effettuare delle piacevoli escursioni in luoghi davvero suggestivi, da segnalare a tal proposito, il borgo medievale di Castiglioncello del Trinoro che è una meravigliosa terrazza sulla Val d’Orcia, l’Abbazia camaldolese di San Piero in Campo dell’XI secolo e l’abbazia di Spineta. A pochi km, nei pressi della località di Spineta, si trovano i ruderi del Castello delle Moiane.

Sarteano offre dei deliziosi negozi di artigianato e piccole botteghe che permettono l’incontro di tradizione e innovazione.

Nel borgo si possono trovare, infatti, dalle pregiate ceramiche artistiche, a creazioni orafe uniche, vetri artistici realizzati con le tecniche tradizionali, tessuti e ricami fatti a mano, accessori di carta di grande design.

Ogni piccolo negozio, atelier e laboratorio riesce a creare prodotti unici nel loro genere tra artigianato e arte.

Raggiungere Sarteano è abbastanza semplice. In treno si può scendere alla fermata di Chiusi e da lì prendere un pullman o un taxi verso Piazza Bargagli.

Se si arriva in auto dall’autostrada A1 Firenze-Roma, si va all’uscita Chiusi-Chianciano.  A 100 metri dal casello, si svolta a sinistra seguendo le indicazioni Sarteano-Radicofani (SS 478).

 

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0190179

Attività

Attrattive

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0,015015
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008

Cosa vedere secondo voi



6 risultati filtrati per:
Image not found
Rank 1# di 6
Image not found
Rank 2# di 6
Image not found
Rank 3# di 6
2 Voti
Image not found
Rank 4# di 6
Rank 5# di 6
Image not found
Rank 6# di 6

WIPALA SOC.COOP.A R.L.

Indirizzo: 8, P. XXIV GIUGNO
Telefono: 0578265821
AttractionList-GetPartialView = 0,1704298
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0080076
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0160154
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0070068

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Sarteano
GuideList-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008