×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Monfalcone: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008

Monfalcone è una città friulana, posta sulla fascia costiera adriatica, a pochi km nord da Trieste. Monfalcone è la tipica città marittima che vanta una grande presenza di cantieri navali e industrie varie lungo la litoranea. Il motivo principale per cui va visitata: per la sua fortezza nata dalla cultura tutta istriana dei castellieri, presenti già nell’epoca del bronzo.

La città di Monfalcone può essere visitata più piacevolmente durante il periodo estivo, quando i venti gelidi tipici di questa zona d’Italia si sono chetati, ed è possibile prendere parte a qualche sagra o festival estivi. Il simbolo della città di Monfalcone è la celebre Rocca, preservata perfettamente dai secoli e dall’erosione.  La Rocca di Monfalcone venne costruita dagli ostrogoti nel V secolo, e rimaneggiata più volte durante il corso della storia. Si tratta di una costruzione dalle mura circolari concentriche e uno spesso mastio quadrato al centro, un’architettura che ha sempre consentito alla fortezza la protezione totale dagli invasori. La rocca si può raggiungere facilmente a piedi dalla piazza centrale, imboccando il sentiero che sale lungo la collina per un totale di pochi minuti di cammino. Ecco che tra i cespugli selvaggi dell’aspra natura carsica si possono scorgere i leoni veneziani, memori della conquista veneta di Monfalcone nel XVI secolo. La struttura è certamente visitabile dall’interno.

La seconda tappa da non perdere a Monfalcone è il Museo della Rocca, diviso in due parti, quella speleologica che si trova presso la Rocca e quella paleontologica situata nella sede del gruppo speleologico in via Valentinis. Le mostre permanenti sono aperte al pubblico e l’ingresso è gratuito. Un edificio che si può visitare all’interno della città è il palazzo storico del Municipio di Monfalcone, si tratta di un edificio in stile neoclassico, con archi a tutto sesto e una loggetta esterna.

Tra gli edifici di culto più interessanti della città di Monfalcone troviamo la Chiesa del San Polo, la Chiesa di San Nicolò e il Duomo di Sant'Ambrogio, nonché il Santuario della Beata Vergine Marcelliana.

Un altro punto di interesse di grande suggestione che merita di essere visitato è il Parco tematico della Grande Guerra di Monfalcone; esso è situato in posizione sopraelevata nel territorio carsico, e ospita tre itinerari lungo le trincee che videro i due schieramenti opposti tra il 1915 e il 1917.

Monfalcone è una piccola città, ma è dotata anche di diversi club e locali notturni dove prende vita la movida locale. In particolare nelle vie adiacenti al porto nei pressi del canale Valentinis, si trovano tutta una serie di bar e lounge pub, ma anche disco pub e club. In alternativa si può fare un salto nelle vicine città di Trieste e Gorizia.

A Monfalcone i negozi non mancano di certo: dopo una giornata trascorsa a visitare i luoghi e i monumenti storici ci si rilassa tra le vie del centro guardando le vetrine e perché no, acquistando un souvenir. Nei pressi della piazza principale e del palazzo comunale, si concentrano principalmente i negozi e le boutique, ricchi di item per tutte le età e tutte le tasche.

A Monfalcone la cucina è sicuramente influenzata dal mare e dalla tradizione culinaria dell’europa orientale: infatti accanto a piatti a base di pesce e frutti di mare si trovano anche zuppe di carne tipiche della germania e dei paesi dell’est, come il goulash di manzo. Molte sono le escursioni nella natura da effettuare partendo da Monfalcone: si può optare infatti per il non lontano lago di Doberdò per trascorrere una placida giornata in riva a questo azzurro specchio d’acqua, oppure per gli amanti del trekking e gli sportivi, c’è il sentiero Rilke, una passeggiata attorno alla riserva naturale delle Falesie. La città di Monfalcone non è molto grande e va girata a piedi. Sono presenti collegamenti con le altre città sia via mare che via terra, tramite treni e traghetti.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0180175

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0090085
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010009

Cosa vedere secondo voi



12 risultati filtrati per:
Rank 1# di 12
Rank 4# di 12
1 Voto
Image not found
Rank 5# di 12

Kinemax Transmedia Spa

Indirizzo: 48, Via Grado
Telefono: 0481712020
Rank 6# di 12
Rank 7# di 12
Rank 8# di 12
Rank 9# di 12
Image not found
Rank 10# di 12

PISCINA COMUNALE DI MONFALCONE

Indirizzo: 8, V. CAPITELLO DEL CRISTO
Telefono: 0481713381
AttractionList-GetPartialView = 0,2031943
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010009
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0,0050046

Cosa vedere vicino a Monfalcone

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0140137
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,006006

Cerca offerte a Monfalcone

HotelSearch-GetPartialView = 0,0120119
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0,0030026

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Monfalcone
GuideList-GetPartialView = 0,0010021
JoinUs-GetPartialView = 0,001
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0