×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Museo del Bargello a Firenze  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 27# di 473
Numero votazioni 5
Via del Proconsolo, 4

Descrizione

Con sede in un palazzo duecentesco, conserva una splendida collezione di sculture rinascimentali di artisti come Donatello, Luca Della Robbia e Michelangelo. Oltre a queste, trovano posto nel museo prestigiose raccolte di bronzetti, maioliche, cere, smalti, provenienti da collezioni medicee e da donazioni private.

Tour ed attività per Museo del Bargello

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Museo del Bargello

Scrivi una recensione su Museo del Bargello
Livello 71     4 Trofeo   
Voto complessivo
Il Museo Nazionale del Bargello di Firenze raccoglie una prestigiosa collezione di sculture e arti applicate; è situato nello storico Palazzo del Capitano del Popolo, oggi Palazzo del Bargello, al numero 4 di via del Proconsolo. Il complesso originario del... vedi tutto palazzo venne costruito nel 1255 da Lapo Tedesco, padre di Arnolfo di Cambio e vi risiedeva il governo della città di Firenze. Dal Trecento al Cinquecento costituì la residenza del Podestà e poi, dal 1502, la sede del Consiglio di Giustizia e della polizia: “Bargello” era chiamato il capo della polizia. Nel 1865 venne inaugurato il Museo Nazionale del Bargello; nel 1886, in occasione del quinto centenario della nascita di Donatello, il museo fu riconosciuto come museo di scultura. Tra le numerose sale ricordiamo la Sala di Michelangelo, con moltissime opere di Michelangelo Buonarroti tra cui il Bacco Ebbro, la Madonna col Bambino e San Giovannino e il David-Apollo. Per informazioni: www.firenzemusei.it/bargello
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo
Non lontano dagli storici musei di Firenze, il Museo del Bargello è da visitare per la sua originalità. All’interno di una struttura del Duecento, infatti, possiamo trovare le cosiddette "arti minori": raccolte di bronzetti, maioliche, cere, smalti, medaglie, avori, arazzi,... vedi tutto mobili e tessili, provenienti in parte dalle collezioni medicee e in parte da donazioni di privati. Ma questa non è la sola offerta artistica del Museo, che dal 1985 contiene anche opere di importanti artisti italiani tra i quali il Verrocchio e Michelangelo. Mostre permanenti e temporanee sono aperte ogni giorno ai visitatori, dalle 8:15 alle 13:50, a un costo di 4 euro per la sola collezione permanente (Via del Proconsolo 4).   
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici, Da solo
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Firenze? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Firenze
GuideList-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0