×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

San Vigilio di Marebbe: guida completa e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0040038
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003
AdvValica-GetPartialView = 0

Immerso nel Parco Naturale Fanes, San Vigilio di Marebbe fa parte del comprensorio turistico Plan de Corones, Val Badia, uno dei centri più grossi del comune di Marebbe, provincia di Bolzano. Circa 1.280 abitanti, si trova ad un’altitudine di 1.285 metri.

Probabilmente il territorio è abitato già nella preistoria. Qui sono arrivati i Celti e poi i Romani, attorno al 15 avanti Cristo: sono loro che definiscono la zona “Ladinia”. Di tempi medioevali si sa poco, attorno al 1200 fa parte del vescovato di Bressanone, mentre all’inizio del 1400 c’è il dominio dei Conti del Tirolo che stabiliscono proprio a San Vigilio la loro sede giudiziaria.

Vita tranquilla fino a che arrivano i Francesi: durante le guerre per la liberazione del Tirolo, attorno al 1797, si fa luce la ‘ragazza di Spinga’ (da nome del paese in Val d’Isarco dove era andata per imparare il tedesco), Katharina Lanz che, racconta la leggenda, vicino al cimitero, avrebbe tenuto testa a un drappello di napoleonici servendosi solo di un forcone da fieno.

Nel 1919 la regione, prima austriaca, diventa italiana e da lì a poco si incrementa il turismo, soprattutto negli anni successivi, con la creazione di strade ad hoc e la costruzione nel 1930 della prima seggiovia d’Italia.

È soprattutto il turismo ad essere rilevante dal punto di vista economico. Ma sono importanti anche agricoltura, allevamento, artigianato e le aziende che si occupano di trasformazione alimentare, formaggi, salumi, grappe, miele.

 Tra gli eventi, da segnalare il Festival Internazionale delle Sculture di Neve in gennaio: a San Vigilio di Marebbe arrivano artisti provenienti da tutto il mondo che realizzano capolavori i quali si scioglieranno solo con il giungere della primavera. Il 26 giugno si celebra il patrono, San Vigilio. A gennaio e febbraio ci sono le fiaccolate dei maestri di sci; a Carnevale la sfilata in maschera; i primi giorni di agosto la Festa di San Vigilio di Marebbe, specialità gastronomiche, musica e balli.

La cucina di San Vigilio di Marebbe è particolarmente gustosa ed è ancora oggi legata alla tradizione gastronomica ladina, che utilizza i prodotti tipici del territorio. Tra i piatti, da non perdere le liagnes sciömiades, salsicce affumicate di camoscio, o le bales da cioce, i canederli con lo speck. Da non lasciarsi sfuggire pure cascencì te ega, le mezzelune tirolesi, una sorta di ravioloni con dentro anche spinaci e ricotta, gli gnoch, gnocchi con gli spinaci, con la ricotta di capra o con il formaggio zigher. E non si può rinunciare alla panicia, minestra d’orzo, alle tutres, frittelle con spinaci e ricotta, crauti oppure con semi di papaveri, alle furtaies, la pasta lievitata fritta nell'olio. Da provare inoltre la deliziosa jüfa e scartè, la mousse fatte con latte e farina, e il grästl, patate e carne arrostite. Tra i dolci, l’immancabile strudel (che cambia da pasticceria a pasticceria, da ristorante a ristorante, ma è sempre ad elevato livello di delizia), la particolare omlette spezzata, latte, uova, farina e uva passa, e le crostate con marmellate al ribes, mirtilli e lamponi.

Il nome ladino è Al Plan de Mareo ed è luogo di nascita di due campioni di sci, i fratelli Manuela e Manfred Mölgg che tra l’altro hanno un residence ecosostenibile dotato di un’attrezzatissima palestra dove si allenano in vista delle gare.

Immerso in una strepitosa natura, San Vigilio di Marebbe è un luogo ideale per fare escursioni di ogni tipo, come quelli in bici, visto che qui si snodano oltre 250 chilometri di percorsi ciclistici di vario livello e ricordando che il paese è tappa nella competizione Transalp Challenge, l’epica traversata delle Alpi in mountain bike. E d’inverno, via libera agli sport alpini, tra piste di fondo, scialpinismo, passeggiate con le ciaspole.

 

 

 

Fuso Orario:
UTC+0
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0070069

Valutazione generale

10
Ottimo
4
Media
2
Buona

Chi c'è stato

Famiglie
3
Tutti
3
Coppie
2

Indicatori

mangiare e bere
Servizi ai turisti
attività
Accoglienza
Accessibilità
Attrattive
Alloggio
Sicurezza
Intrattenimento
Trasporti
shopping
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0080076
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010022

Recensioni San Vigilio di Marebbe

Conosci San Vigilio di Marebbe? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Sibilla Sibillini
Livello 11     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Un paese che sembra dipinto ai piedi di un gigantesco panettone innevato!! Avvolto da un'atmosfera romantica dal sapore di altri tempi. Un paesino dove è impossibile annoiarsi, di una bellezza variegata ad ogni volgere di sguardo. la tranquillità e il silenzio... vedi tutto la fanno da padroni. per lo sport offre davvero tanto in ogni stagione dell'anno,dallo sci, al trecking alle passeggiate a piedi o in bici. San Vigilio tutta la vita!!
Maria
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : La magica valle di Fanes con i rifugi Fanes e Lavarella, accoglienza buonissima, cordiali, servizi di trasporto notevoli, quando arrivi puoi dimenticare di avere l'auto e sportarsi con il bus. Plan de Corones bellissima sia d'estate che d'inverno. I ristoranti... vedi tutto dove sono stata sempre eccellenti come mangiare e buona qualità prezzo
Da non perdere salita a Plan de Corones , alpe fanes e sennes
Celeste Bottoni
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Ottima posizione per visitare le Dolomiti, bellissima la pista ciclabile che da San Candido porta a Lienz, in Austria, sono 40 km di pedalata molto piacevoli tutta in discesa con poche salite, ottima l'organizzazione del noleggio biciclette a San Candido.
Frances Boyes Watson
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Guida generale : La natura e in particolare il parco Fanes-Senes-Brais. Da non perdere! Inoltre ci sono tante attività e escursioni organizzati dall'ufficio di turismo che permettono di conoscere meglio il territorio.
Chiara Baldini
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Bellissimi e incantevoli luoghi, magia delle Dolomiti. Vicinissima alle migliori piste da sci Italiane!!! Ottimo il grappino alla prugna del KronPlatz prima di buttarsi nella Silvester! (SOLO UNO MI RACCOMANDO). San Vigilio mi manchi!!! Buona Estate a tutti. Chiara
Da non perdere Piste da Sci
sergio reggiani
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Cittadina accogliente che offre molte possibilità di trekking sia per famiglie che per adulti. molte inziative culturali e di svago per le famiglie anche con bambini piccoli. possibilità di ristoro in ottimi rifugi.vicina alla Val Pusteria e alla Val Badia.... vedi tutto Ideale per gli amanti della montagna sia d'estate che d'inverno
Mara Ceresola
Livello 16     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Se ti piace la vacanza in montagna questo è il posto ideale, anche sei vittima di una caduta sulla neve.
elisabetta
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Molto bella sia in inverno che in estate; ha ottime strutture ricettive e si presta ad escursioni.
Frances Boyes Watson
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Guida generale : Bella cittadina, ben servita, gente simpatica e accogliente. L'ufficio turistico con staff molto preparata. Vasta scelta di alloggi per ogni gusto e tasca.
giuliano lanzi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Ho passato a san virgilio di marebbe le vacanze estive per due anni consecutivi, è' un posto stupendo con una eleganza unica, la consiglio.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0230205

Destinazioni vicine a San Vigilio di Marebbe

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0700674
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070069
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Cerca offerte a San Vigilio di Marebbe

HotelSearch-GetPartialView = 0,0110107
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020022

Tipi di vacanza

Montagna
Sport
Enogastronomia
Verde e natura
Mete per la famiglia
Cicloturismo
Arte e cultura
Avventura
Giovani e single
Pellegrinaggi
Shopping
Sole e Mare
Mete romantiche
Terme e Benessere
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0030029

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0150141
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0130133
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008