×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Tirolo: guida completa e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0050047
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0040039
AdvValica-GetPartialView = 0

Un terrazzo panoramico con vista mozzafiato sulle Dolomiti, tra il Parco Naturale Gruppo di Tessa e i Laghi di Sopranes, da 600 metri s.l.m a 2.500, Tirolo, comune alle spalle di Merano, che vi dista 6 km. Un paese quasi "mediterraneo" in mezzo alle Alpi, visto che la vegetazione è sia quella di ambiente montano, con le tipiche conifere, sia quella caratterizzata da cipressi e persino palme e olivi. Esposto al sole in ogni stagione dell’anno, ha un clima mite e mediterraneo, ideale per escursioni sportive e non, grazie alla rete di sentieri di ben 70 km che lo coronano come un gioiello, a tutte le latitudini, tra frutteti, vigneti, prati, boschi, fino all’ambiente alpino in quota.

Tirolo è il paese che ha dato il nome a tutta la regione e ha una origine medievale, anche se la zona era abitata già in epoca preromana. Dimensioni contenute e un’esistenza "ufficiale" come comune nel XIV secolo. I suoi abitanti, le fonti storiche parlano di una densità esigua, 40 unità per ogni km² nel XIX secolo e pochi di più in quello successivo, erano soprattutto allevatori di bestiame e agricoltori di grano. Nel 1406 Tirolo diventa contea autonoma governata dagli Asburgo. Nel 1919 entra a far parte del Regno d’Italia.

Anche se persistono coltivazioni di frutta, soprattutto mele, ben 400 ettari, e vigne, 60 ettari, il turismo è la voce più forte di Tirolo, che accoglie i suoi ospiti con una ampia gamma di offerte per ogni gusto.

Tra le tante manifestazioni che si svolgono a Tirolo e dintorni, da ricordare, a fine ottobre, Nightseeing Hall, tutto aperto fino a mezzanotte, con musica dal vivo nei vicoli e nei locali. Poi c’è Vino & piacere, percorso guidato culturale e enogastronomico sul tema del vino e della selvaggina. In tema, Banchettare a Castel Tirolo, mangiare e visitare lo storico maniero. Con Vino culti, l’autunno dei sapori autentici prende forma, in varie sedi del paese, mentre la Banda di Tirolo accompagna il tutto con marce, polke e valzer, insieme a musica sinfonica originale e composizioni moderne.

Nel periodo natalizio, da non perdere, Avvento a Castel Tirolo: l’edificio ancora protagonista per una festa natalizia che prende il via dal cortile interno con spazi espositivi dove gli artigiani locali presentano pure alcuni antichi mestieri quali, la lavorazione del feltro e l'utilizzo del tornio, la filatura e la tintura di lana, l'intreccio di cesti e la creazione di oggetti in ceramica e gioielli, il tutto accompagnato da musica con strumenti a fiato e cori; concerti anche presso la casa comunale. Con la bella stagione, la primavera culturale di Tirolo: tanta musica che mixa sinfonie tradizionali a sperimentazioni moderne. Eventi cui partecipano esperti e non, i tour e-bike: grazie alle moderne bici a pedalata assistita si possono affrontare con disinvoltura anche i percorsi in salita di Tirolo e dintorni.

Ottima la gastronomia di Tirolo e di tutti i centri di questa regione, tra speck e formaggi gustosi dal sapore di latte "vero", offerti spesso con sottaceti. Da assaggiare gli schlutzkrapfen, i ravioloni ripieni di verdure varie, e i canederli serviti con formaggio grattugiato e burro fuso. E non si può rinunciare alla schlachtplatte, un grande piatto in cui trovare il meglio della gastronomia tirolese con crauti, canederli, vari tipi di carne affumicata, salsicce, speck cotto o anche sanguinacci. Anche zuppa d’orzo o zuppa di verdure cotte con pezzetti di speck non sono niente male. Ci sono poi i krapfen, dolcissimi con l'immancabile marmellata di albicocche, lo strudel di mele, lo sciroppo di sambuco fatto in casa, la grappa al cembro e tanti vini sopraffini per cui è prevista persino un’apposita card, la Winepass Plus, in genere gratuita presso gli hotel, dalla validità di 7 giorni che permette, non solo l’utilizzo illimitato di tutti i mezzi di trasporto pubblico altoatesino, ma di visitare e degustare il vino in malghe, ristoranti, agriturismi, cantine e vigneti.

Per differenziare il comune di Tirolo dalla regione omonima, si parla anche di "Dorf Tirol", dal tedesco dorf, villaggio.

Tirolo, il paese giusto da dove iniziare escursioni straordinarie attorno a Merano, accarezzato da un clima sostanzialmente mite in tutto l’arco dell’anno, grazie alla sua posizione geografica, un pezzettino di Mediterraneo in mezzo alle Alpi, uno sposalizio che ha solo vantaggi. Per le sue caratteristiche, il territorio è diventato un po' la capitale dell’escursionismo, con i suoi tanti percorsi tematici, come il sentiero della mela e il sentiero del vino che Tirolo dedica ai suoi prodotti di eccellenza; ma sono davvero tante le passeggiate intorno al paese per conoscerne la storia e ammirarne le bellezze.

Prefisso:
0473
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
tirolesi / Tiroler
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0470448

Valutazione generale

7
Ottimo
2
Buona
1
Media

Chi c'è stato

Tutti
6
Famiglie
1

Indicatori

Accoglienza
Alloggio
mangiare e bere
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
Trasporti
Sicurezza
Attrattive
Intrattenimento
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0110111
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010009

Recensioni Tirolo

Conosci Tirolo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : A Tirolo, oltre al centro storico possiamo ammirare una moltitudine di bellezze artistiche e naturali.Castel Aura Il castello, nominato per la prima volta nel dodicesimo secolo, era un edificio ministeriale. Oggi è considerato alla stregua di un qualsiasi castello medievale.... vedi tutto Si tratta di una struttura di ridotte dimensioni costituita da uno splendido palazzo nobiliare, affiancato da edifici per i dipendenti e di servizio. Interessante sono il salone del 1600 con il caratteristico soffitto a travi e le pareti affrescate, la tipica sala abbellita dall’ originario rivestimento ligneo in stile tardo-gotico ed una cappella con trittico. Il castello non è aperto al pubblico; tuttavia si può prenotare una visita agli appartamenti. Castel Tirolo - Museo storico culturale Residenza degli omonimi conti. Approfondite ricerche confermano l'unicità di Castel Tirolo quale testimonianza dell'architettura del Medioevo. La sua realizzazione risale all'XI secolo. Nessun'altra residenza dell'alta aristocrazia ha potuto eguagliare la sua importanza come memoria della storia del Tirolo. Il museo è incentrato sulla storia del Tirolo dai primordi ai giorni nostri. Nella parte antistante il castello è allestita una mostra con gli esiti delle recenti ricerche e i resti della chiesetta paleocristiana portata alla luce recentemente. Degni di nota sono due portali romanici e le finestre ad arco, nonchè una cappella a due piani con affreschi del 1300. Presso il Castel Tirolo esiste un'attrazione particolare e unica: il CENTRO RECUPERO AVIFAUNA, unico nel suo genere in tutto l'arco alpino. Il Centro Recupero Avifauna cura e, dopo un adeguato addestramento, reintroduce nell'ambiente naturale i rapaci feriti e indifesi. Lungo un percorso situato in mezzo a una foresta di latifoglie si trovano ventiquattro voliere con una media di 50 uccelli di varie specie, in prevalenza rapaci. Castel Torre Sul pendio delle cime che chiudono la conca di Merano, arroccato su di un dosso che sopravanza sul costone, circondato da terrazzamenti coltivati a vite, si erge una sentinella solitaria: Castel Torre. Si tratta di un’alta torre massiccia, collegata ad un’abitazione del sec. XVI. Attualmente il castello è adibito ad albergo e ristorante e vi si serve il famoso vino “Napoleone”. Si narra che il nome fu dato per festeggiare la notizia che l’imperatore Napoleone III era stato fatto prigioniero a Sedan.Cappella di San Pancrazio a Castel Tirolo Il piano inferiore risale al , quello superiore al 1270 circa, mentre l’arredamento è principalmente del XIV secolo. Sulla parete ovest ci sono le più antiche raffigurazioni colorate dell’aquila tirolese e dello stemma della Carinzia. Dal 1993 è tornato nella cappella anche l’altare di Klocker. Nella cappella il monumentale gruppo gotico della Crocifissione sull’arco di trionfo magnetizza lo sguardo. Chiesa di S. Ruperto La chiesa di S. Ruperto del XIV secolo, nel XV secolo venne inalzata ed ampliata. L’affresco sulla facciata ovest, pure del XV secolo, è opera della scuola meranese. La meridiana sulla facciata sud è del 1537. La chiesa può esser visitata solamente esternamente. Chiesa di San Pietro Secondo la tradizione popolare, in questo punto panoramico sorgeva una delle più antiche chiese parrocchiali della zona dedicata a S. Pietro. L’attuale costruzione sorge su di una struttura quadrata di epoca preromanica ed è uno dei pochi esempi di chiesa con volta a crociera con aula centrale e navate laterali. Il tesoro artisticamente più importante sono gli affreschi del 1810 ca. Da notare la fonte battesimale romanica.Chiesa parrocchiale di S. Giovanni Documentata la prima volta nel XII secolo, nel XIV secolo la chiesa romanica fu ampliata e vi fu aggiunto il coro gotico con i suoi affreschi. Nel XVII secolo la torre romanica fu alzata dalla lanterna ottagonale e solamente nel XX secolo fu abbattuta la navata romanica ed eretta l’attuale neogotica. Sul ben curato camposanto si possono ammirare alcuni crocifissi in ferro battuto molto antichi.
Fabrizio
Voto complessivo 9
Guida generale : In generale il Tirolo è molto interessante da visitare, molto conveniente e con proposte di attività molto varie, accessibili a tutti da grandi e piccini, è un luogo dove ognuno può trovare tutto quello che può servire per trascorre una... vedi tutto vacanza indimenticabile. La popolazione è sempre molto disponibile e servizievole. Gli hotel sempre di ottima qualità partendo da un bad & breakfast per arrivare a sistemazioni a 5 stelle.
Da non perdere Castelli
bertoro
Voto complessivo 10
Guida generale : Sono ormai tantissimi anni che vado nel Tirolo, ma ogni volta che torno a casa, lascio in quei posti un pezzo del mio cuore. Trovo l'organizzazione perfetta (le combinazioni trasporti-impianti di risalita ottimi), i prezzi accessibili, i posti... non ci... vedi tutto sono parole per descriverli. Per chi vuole rilassarsi, quei paesaggi sono il massimo.
angelo Maitti
Livello 19     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 10
Guida generale : Visitare i castelli, sono un bagno di cultura e storia,fanno conoscere i perche' di molte cose, e non dimenticate la cucina e ' saporita gustosa e anche se non molto ricca. molte sono le manifestazioni che si tengone nei vari paesi... vedi tutto in estate, feste campestri concerti con bande locali, sfilate in costumi tradizionali, un mondo austero a volte sembra scostante in realta' e' solo serio e preciso.
Da non perdere i castelli , le montagne , le manifestazioni
vanda
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Guida generale : Quando sentivo parlare del mal d Africa non capivo cosa volessero dire, ma dopo aver visto Tirolo ho compreso il significato "è un paese magico" e ogni volta che torno a casa ho sempre l'amaro in bocca e aspetto con... vedi tutto ansia di ritornare... ogni giorno con la mente sono li.
Da non perdere Castelli
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0190183

Destinazioni vicine a Tirolo

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0830799
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0080072
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Tirolo

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094
AdvValica-GetPartialView = 0





FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020017

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Avventura
Montagna
Verde e natura
Sport
Terme e Benessere
Cicloturismo
Enogastronomia
Giovani e single
Mete per la famiglia
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,003003

Cosa visitare

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0200192
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0160158
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008