×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Plan de Corones  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156263
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Plan de Corones

Introduzione

Plan de Corones (Kronplatz in tedesco), è una montagna di oltre 2mila metri (esattamente 2275) che dà il nome a tutta una regione, da godere in ogni stagione dell’anno, con la neve che la ammanta di bianco, con i verdi che la risvegliano in primavera, i gialli e gli azzurri incredibili in estate, i mille colori che infiammano i suoi boschi in autunno.

Siamo in Alto Adige, e più precisamente nella provincia di Bolzano, nei paesaggi invitanti compresi tra valli dagli ambienti unici che si chiamano Pusteria, Aurina, Anterselva, Casies, Badia. Plan de Corones è abbracciata dalle Dolomiti, Patrimonio naturale mondiale dell’Umanità UNESCO, chiamate ‘monti pallidi’ per il chiaro colore dei calcari dolomitici.

Questo è un territorio davvero entusiasmante, ricco di attrattive per ogni mese, dall’alpinismo, alle scalate, alla mountain bike, allo sci, alle passeggiate che qui sono sempre emozionanti, in una natura autentica e sorprendente. I comuni dell’area di Plan de Corones sono: Marebbe, Casies, Valdaora, Falzes, Perca, Rasun Anterselva, San Lorenzo, San Martino in Badia, Terento, Monguelfo Tesido e Brunico.

La storia di questa regione altoatesina si mescola con quella degli uomini primitivi, attratti qui dalla fertilità dei terreni e dalla posizione privilegiata che collegava la pianura con le montagne, il nord e il sud. Di qui passava la Strada d'Alemagna, che collegava Aquileia con la capitale della provincia di Rezia, Augusta Vindeticorum. Con la presenza di basi militari, come mostrano i resti romani dalla parti di Castel Badia. E queste zone, prima possedimenti dei vescovi di Bressanone, poi dei Conti di Gorizia, successivamente dominio dell’Impero Asburgico, sono state tragici scenari della Grande Guerra, alla fine della quale, come il resto del Trentino Alto Adige, sono diventate italiane.

Non c’è dubbio che la regione di Plan de Corones abbia una precisa vocazione turistica, grazie a servizi ad hoc per ogni tipo di ospite, dalla famiglia al super sportivo. E ciò è legato anche alla presenza di attività agricolo-zootecniche che permettono di offrire ai visitatori prodotti alimentari di eccellenza. A livello di eventi, Plan de Corones risulta essere certo campione in tema di appuntamenti e di attrattive varie. In ogni mese pullulano proposte; dai mercatini nei diversi paesi, alle sagre che offrono i prodotti tipici.

Durante l’estate, soprattutto, da non mancare i giri per i masi, a scoprire come si mungono le mucche o come si realizzano i deliziosi formaggi di latteria, nonché lo strepitoso speck. A settembre, da non perdere la Festa delle malghe in Val di Casies, o la settimana delle patate pusterlesi. E poi, le feste del ritorno dall’alpeggio e le feste d’autunno. In alcuni paesi, come Teodone, c’è una deliziosa sagra di crauti e patate a fine ottobre. E può accadere di fare la conoscenza con il “Kirchtogsmichl”, l’albero della cuccagna di qui, alla cui cima viene appeso un pupazzo di paglia a grandezza naturale, il Michl.

A novembre, i giorni in omaggio a San Martino. In questo mese, verso la fine, c’è la sfilata di San Nicolò e il corteo dei diavoli, in un turbinio di appuntamenti con gruppi folcloristici che suonano e danzano le melodie tradizionali. Verso dicembre, Plan de Corones diventa un presepe globale, con la sua atmosfera sempre più magica grazie a neve e luci. Per terminare (ma in realtà agli eventi non c’è mai fine) con le tradizionali sfilate con le fiaccole e fuochi d’artificio. Con l’anno nuovo, è il turno di sfilate con le maschere, teatri ambulanti e tanto divertimento.

Il gusto qui si soddisfa (anche) a fette, quelle dello straordinario speck, ad esempio, prosciutto crudo lievemente affumicato che deve il suo sapore anche alla miscela di spezie con cui viene ‘vestito’ (miscela ovviamente segreta): ottimo servito con pane fragrante e accompagnato da cetriolini sottaceto. E può essere usato anche come ingrediente per i canederli, una specie di polpette con pane raffermo ammollato e pan grattato, cotti nel brodo di carne. O per condire gnocchetti di zucca, delicati ed appaganti. Tra le zuppe, quella d’orzo primeggia, insaporita con pezzetti di speck, patate e sedano.

Poi ci sono gli schlutzkrapfen, ravioli farciti con spinaci e ricotta, una vera delizia, immersi nel burro fuso e con un po’ di parmigiano grattugiato sopra. Da provare il formaggio Bergkäse aromatico, solo uno della generosa produzione casearia di qui. Indimenticabili i krapfen (che alcuni chiamano bombe), speciali gli originali con il cuore di marmellata di albicocca e intensa velatura di zucchero vanigliato. Da non perdere l’ingsaante niggelen, nome difficile per un dolce al latte ricoperto di semi di papavero e talvolta polvere di cannella. E ovviamente, via libera allo strudel ripieno di mele dell’Alto Adige e pinoli.

E quando fa freddo, una sorsata di vin brulè, vino cotto in un tegame con zucchero, scorza e spezie (cannella e chiodi garofano) fino a poco prima dell'ebollizione. Prodotti non mangerecci riguardano l’artigianato, dai merletti al legno intarsiato alla lana cotta e soprattutto alla lana di pecora infeltrita che dà origine allo specialissimo tessuto di loden, prestigioso per cappotti e giacconi dallo stile senza tempo.

Plan de Corones deve il suo nome all’esistenza di un’antica gente, i Curunes, che sarebbero gli spiriti dei monti in sforzo continuo (anche oggi) di mantenere il più possibile integri i loro panorami. La regione di Plan de Corones, ad alta connotazione alpina per i paesaggi e l’atmosfera, è un luogo incantato e variegato, dove passeggiare tra l’effervescenza del suo ‘capoluogo’, Brunico, l’adrenalina delle sue piste da sci con gli avveniristici impianti, la dolcezza delle sue valli, così varie tra loro e tutte da svelare, per un effetto di serenità e relax davvero importante, con l’opportunità di passare da un zigzagare tra le stradine di uno dei suoi tanti paesi a una impegnativa salita sulle vette, sempre gustando le specialità gastronomiche nelle malghe del territorio.

Fuso Orario:
UTC+0
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

8
Ottimo
5
Buona
2
Media

Chi c'è stato

Tutti
10
Famiglie
3
Coppie
2
Turisti maturi
1
Giovani e single
1

Indicatori

Sicurezza
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
Intrattenimento
Trasporti
Attrattive
shopping
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Plan de Corones

Conosci Plan de Corones? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
massimo dell'aquila
Livello 42     7 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : E' il posto più bello ed organizzato non solo d'Italia ma anche d'Europa con piste tenute splendidamente, con impianti veloci e modernissimi. Meraviglioso il paesaggio con vista sulle Tofane di Cortina, la Mammolata, Porta Vescovo, il Boe' di Corbara, Gran... vedi tutto Risa, gruppo de Sella, Sasso Piatto, Plose, le valle Aurina, Brunico, Valdaora e Sesto in Pusteria, Come capite sono innamorato di questo splendido posto in cui vado dal lontano 1975 dopo aver girato, anche per le gare, tutto l'arco alpino. Lo consiglio ai veri amatori dello sci che possono raggiungere con gli sci sia Cortina che La Villa e quindi sciare sul Sella Ronda ma tramite Porta Vescovo raggiungere Malga Ciapela il ghiacciaio della Marmolada. SEMPLICEMENTE SPLENDIDO!!!
giovanna agliardi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : un posto stupendo...per tutte le tasche dai BB agli alberghi lussuosi...un panettone per sciare accessibile a tutti gli sciatori...una piscina pubblica fantastica dove grandi e piccoli si possono divertire, una piscina all'aperto riscaldata fantastica...guardando Plan de Corones ...cosa dire poi... vedi tutto del mangiare....di tutto e di piu', passando per il centro le pasticcerie ti accolgono calorosamente ....il tutto in un atmosfera veramente invidiabile.
Claudio Marzola
Voto complessivo 10
Guida generale : Consiglio vivamente l'Hotel Kristall Sorafurcia-Geiselberg non Vi annoierete!! Le guide offrono un programma giornaliero variato e per tutti i gusti, la cucina poi è veramente di qualità!!Il personale e i proprieteri dono gentilissimi e sempre disponibili!iI dintorni poi offrono sempre... vedi tutto nuove oppurtunità per fare del sano turismo:insomma dono soldi ben dpedi per ritemprarsi anche perchè si può ricorrere al centro wellness.
andrea liguori
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : posto incantevole, un panettone di neve dove sciare con panorami mozzafiato, tre versanti da raggiungere, San Vigilio di Marebbe, Valdaora e Brunico...impianti all'avanguardia (arrivi sulle piste anche con il treno!). Ottima ricezione alberghiera, collegamenti direi perfetti e dopo aver sciato...una... vedi tutto bella passeggiata fra i negozi e le vie di Brunico...beh che dire...ottima scelta...ve la consiglio..
Giulia Della Giovampaola
Livello 22     2 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Abbiamo soggiornato in un hotel a San Vigilio di Marebbe, ma non mi ricordo il nome. Ci siamo trovati benissimo, per quanto riguarda il comprensorio sciistico, dispone di ottimi servizi per sciare...piste ben tenute e impianti nuovi, l'unico fattore negativo... vedi tutto è il costo dello skipass che ora come ora non è per tutti.
alessandro gottardo
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : tra i più bei comprensori sciistici delle Dolomiti, tantissime le piste e gli impianti di risalita di ultima generazione. Fantastiche le piste Sylvester e Hernegg lunghe ciascuna 5000 m ca.e con 1300 m d-! La mia preferita è la Pre... vedi tutto da Peres. Consiglio per la sosta: la parte che porta a San Vigilio è lievemente meno "trafficata".
Da non perdere Piste da Sci
Nicola Di Marsico
Voto complessivo 8
Guida generale : San Vigilio di Matebbe è un posto fantastico!!! Le strutture per sciare sono all'avanguardia del settore Le strutture alberghiere sono ottime, ben organizzate e con meravigliose zone sauna. Cosa dire di più: un'ottima posto dove passare una settimana di totale... vedi tutto relax immersi nella natura.
Luca
Voto complessivo 6
Guida generale : E' un posto incantevole per tutte le stagioni . E' comodo da raggiungere in automobile . Va bene per famiglie, per coppie o gruppi di amici per escursioni estive o settimane bianche d'inverno. ci sono inoltre molti alberghi che hanno un garage... vedi tutto per chi viaggia in moto e non vuole lasciarla in strada.
Alessandro menotti Menotti
Livello 30     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Se ami sciare è il paradiso. Le piste sono fantastiche, la neve perfetta, il divertimento e la vita notturna non mancano. Si sale da Brunico, cittadina di montagna con ogni confort.
Enrico Del Tongo
Livello 16     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Non ho mai trovato da nessuna parte un così favorevole rapporto qualità prezzo . Le montagne sono indimenticabili . La mentalità volta al relax dei clienti abituali condiziona in positivo una buona vacanza . L'offerta delle attività e sempre enorme... vedi tutto . I consigli degli albergatori sempre preziosi.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312539

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0781299
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Plan de Corones

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Montagna
Sport
Terme e Benessere
Cicloturismo
Mete romantiche
Enogastronomia
Avventura
Shopping
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0