×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

Palau: guida turistica e cosa vedere  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0040038
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0038529
AdvValica-GetPartialView = 0

Info su Palau

Superfice:
44 km2
Altitudine:
5 m
Abitanti:
4163 [2013-12-31]
Introduzione

Palau, o "Lu Palau" in dialetto gallurese, è un piccolo comune italiano appartenente alla provincia di Sassari e conta circa 4.000 abitanti distribuiti in una superficie di 44,4 chilometri quadrati: si trova sulla costa settentrionale della Sardegna, nei pressi della battutissima Costa Smeralda, ed è il porto di accesso al celebre arcipelago di La Maddalena, ben noto per le sue acque incontaminate, conta oltre 60 isole ed isolotti per un totale di ben 180 km di costa.

Palau è un noto sito archeologico che presenta testimonianze abitative davvero antichissime: contiene ad esempio alcuni esemplari di Tombe dei Giganti, monumenti costruiti per sepolture collettive che sembra appartengano addirittura all'età nuragica, ovvero al II millennio a.C.; l'area di Li Mizzani presenta anche la base ed i resti di un villaggio prestorico che sembra possa essere stata un'antica città romana di scambio. In generale si tratta di territori che magari sono stati poco battuti ma che comunque sono in qualche modo entrati tanto nella storia quanto nel mito occidentale: da una parte è possibile trovare testimonianze dei riti primordiali sardi in Aristotele, Simplicio e Tertulliano, dall'altra alcuni ritengono che il popolo dei Lestrigoni, descritto da Omero nell'Odissea, dimorasse proprio nei dintorni di Palau.

Per il resto, il nome Palau sembra rimandare al XIV secolo ed alla conquista catalano-aragonese, la parola spagnola "palau", infatti, significa "palazzo", anche se la prima citazione ufficiale rientra nelle carte catastali piemontesi ed il primo nucleo cittadino risale solo alla prima metà del XIX secolo. L'area è inoltre nota per avere respinto un attacco di un giovanissimo Napoleone Bonaparte, intento ad occupare l'isola di La Maddalena nel 1793.

La prima casa di Palau è datata 1875 e la città è rimasta una frazione di Tempio Pausania fino al 1959, quando è stato costituito un comune autonomo. Ha "attraversato" la seconda guerra mondiale senza particolari danni ambientali, rientrando nelle cronache mondiali soltanto per l'abbattimento di un incrociatore nella baia di Mezzoschifo che provocò circa un centinaio di morti.

Il simbolo di Palau non è un monumento costruito dall'uomo bensì una splendida architettura naturale, modellata nei secoli dagli agenti atmosferici: si tratta della Roccia dell'Orso, raffigurato anche come stemma del paese, una collina granitica di 122 metri che si trova nei pressi del paese che ha assunto questa forma arrivando a dare il nome a tutto il promontorio su cui sorge e diventando una meta obbligatoria per chiunque visiti la zona.

Altro elemento caratterizzante è la rocca costruita sul monte Altura, oggi visitabile dai turisti: una fortezza militare costruita tra il 1887 ed il 1889 ed utilizzata come punto di osservazione per l'intera area terrena e marittima circostante.

Come già detto il patrimonio artistico di Palau è racchouso nelle sue coste frastagliate, nella sua vegetazione tipica della macchia mediterranea tanto che l'intera isola presenta diversi esemplari di olivastro, pino marittimo, finocchio marino, ma anche lavanda, lentischio e corbezzolo, e nelle sue magnifiche spiagge: quella rocciosa di "Acapulco", quella sabbiosa de la "Sciumara", quella di "Palau Vecchio" nei dintorni della pineta, o quella incredibilmente suggestive de l'Isuledda, un lembo di terra spezzato dalla foce del fiume liscia, che si estende per circa due chilometri seguito da una penisoletta omonima.

Bellezze mozzafiato attorno alle quali Palau ha sviluppato il suo turismo, la vera e propria spina dorsale dell'economia cittadina, attraverso l'allestimento di diversi locali, di alberghi e di una località più che esclusiva quale Porto Rafael: una zona fitta di macchia mediterranea che presenta ville blindate ed un porto per yacht. Proprio per i turisti vengono organizzate durante i mesi estivi diverse manifestazioni e rassegne con cadenza annuale: la già citata penisola dell'Isuledda, nota anche come l'isola dei Gabbiani, ospita competizioni di windsurf e kitesurf, mentre a Porto Rafael, lo Yacht Club Punta Sardegna e lo Yacht Club Costa Smeralda organizzano la regata "Trofeo Formenton".

Da segnalare poi i diversi eventi più strettamente legati alla tradizione locale: la più grande festa religiosa di Palau è quella della Santa Maria Delle Grazie, che si svolge nella prima settimana di settembre ed è caratterizzata da una particolarissima processione in mare. Sono piuttosto noti anche il Carnevale palaese, meta di tantissimi turisti provenienti da tutta la Sardegna, e la festa di San Giorgio, il 1° maggio, un evento che rievoca le antiche feste campestri della Gallura, durante il quale il santo, noto per avere combattuto contro un drago, viene festeggiato con spuntini e musica all'aperto: lo scenario ideale per stare in compagnia, imparare qualcosa della tradizione locale e, perché no, assaggiare alcuni dei più gustosi prodotti tipici locali.

Palau dista circa 120 km da Sassari. È coperta dalla strada statale SS 125 che attraversa tutta la costa est dell'isola scendendo fino a Cagliari e dalla strada statale SS 133 che invece taglia verso ovest. A livello ferroviario il comune è dotato di due stazioni: quella di Palau e quella di Palau Marina (situata nei dintorni del porto); la città è inoltre attraversata dal tratto terminale della ferrovia Sassari-Tempio-Palau, che però è attivo solo come ferrovia turistica del Trenino Verde. L'aeroporto più vicino è quello di Olbia Costa Smeralda, distante circa 40 chilometri ed è coperto da diverse tratta nazionali ed internazionali; in alternativa l'aeroporto di Alghero dista circa 150 chilometri, mentre quello di Cagliari dista circa 300 chilometri. Sempre ad Olbia si trova anche il porto più vicino, che è collegato giornalmente con altri importanti porti italiani quali quelli di Civitavecchia, Genova, Livorno, Piombino, ma anche Barcellona e Marsiglia.

Prefisso:
0789
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
palaesi
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,1010982

Valutazione generale

11
Buona
9
Ottimo
7
Media

Chi c'è stato

Tutti
8

Indicatori

mangiare e bere
Accoglienza
Sicurezza
Alloggio
shopping
Attrattive
Intrattenimento
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
Trasporti
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0,0260247
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0020017

Recensioni Palau

Conosci Palau? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Assolutamente da non perdere a Palau: le Tombe dei Giganti, "Li Mizzani" e "S'Aiacciu", entrambe sono delle costruzioni di epoca nuragica, costituiti da una particolare stele monolitica.Segnaliamo inoltre i Templi e una visita alla Fortezza militare di Monte Altura. A... vedi tutto Palau inoltre è possibile visitare il Museo Etnografico e vedere gli antichi attrezzi dei primi abitanti del luogo. Tra i luoghi religiosi da non perdere la chiesa parrocchiale di Palau con bellissime vetrate artistiche di Marino Sergiusti e Odo Tinteri. A pochi Km da Palau si trova il Capo d'Orso, famoso per la Roccia dell'Orso, che sorge su una collina di granito di 120 mt., modellata dagli agenti atmosferici sino ad assumere la stravagante forma si orso che guarda verso il mare.
mari
Voto complessivo 8
Guida generale : Il paesino è grazioso ma le bancarelle la sera dei mesi estivi in centro orrende. Danno un tono paesano e noioso. Il mare è invece meraviglioso sia sulla costa come nell'arcipelago. la Corsica è vicinissima e si può raggiungere Bonifacio... vedi tutto anche con un gommone medio.La cucina è decente , sempre le stesse cose. maialino , malloreddus , seada. Il pesce è cucinato in modo tradizionale e non in modo creativo ,come in casa. quindi tanto vale andare al ristorante. Non ci sono cuochi stellati . Ma il mare è stupendo come ai tropici e in Sardegna si va per quello .I palaesi sono a fatica educati con i turisti , fanno capire che ne farebbero volentieri a meno ,per poi lamentarsi che non c'è lavoro. Quindi senza lode e senza infamia. Ma il mare... Il mare è un paradiso.
Da non perdere Roccia dell'Orso , Le isole
claudia
Voto complessivo 8
Guida generale : Rilassante per il clima, il cibo, piccola ma vicina a tanti altri splendidi luoghi della sardegna, alcuni piu' ed altri meno alla portata di tutti. mare da catalogo,insenature e calette d esplorare.. non ha lo stesso intrattenimento per i bimbi... vedi tutto che ti può offrire la riviera, ma se ci si adatta... non ci sono paragoni!
Spledida!!!!!
Voto complessivo 9
Guida generale : Da visistare e vivere con spensieratezza e gioia, da quando ci si arriva è come essere a casa, tutti gentilissimi e disponibilissimi. Paesaggi fantastici che non hanno nulla da invidiare a mete esotiche. unico endicap costi abbastanza elevati ma in realtà... vedi tutto tutto quello che spendi è ben speso soprattutto quando ti siedi a tavola.
Da non perdere Mare e spiaggia
Michelangelo Nese
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : Incantevole, meta importante e centro turistico con elevata accoglienza. Al centro dell'arcipelago della maddalena. Spiagge incantevoli e villaggi accoglienti. Partenze giornaliere per le isole dislocate nell'arcipelago. Pesca ottima e cibi di prima qualità. Accoglienza dei locali sempre elevata. Guide turistiche sempre disponibili. Mare eccezionale con... vedi tutto acqua cristallina. Palau è magica e assolutamente da visitare.
Da non perdere L'ARTIGIANATO ISOLANO S.N.C. DI FERRANDU TOMASINA & C. ARTIGIANATO SAR
Paola Spagnolo
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo 6
Guida generale : Palau la puoi visitare tutta anche a piedi se sei un buon camminatore. A Palau manca solo l'ospedale poi c'è tutto. Nel suo insieme è carina, puoi scegliere di andare in più spiagge tutte belle con un acqua smeraldina da... vedi tutto perderci la testa. Puoi fare trekking su alla panoramica che porta a Porto Cervo.
Claudio Fagioli
Livello 27     4 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Conosco poco, per ora, la Città. Solo un paio di passaggi per visitare La Maddalena. Quest'anno ci passeremo 15 giorni.
Da non perdere Roccia dell'Orso , Mare e spiaggia
marianna muratore
Livello 29     3 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 7
Guida generale : Le meravigliose spiagge sulla costa nord della Sardegna e nell'arcipelago della Maddalena. Tra le più belle le 2 spiagge che costeggiano la strada per l'isola dei Gabbiani, di cui una ventilata e l'altra tranquilla a seconda della direzione del vento.
Da non perdere Montagna dell'orso
Francesco Salso
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Mare cristallino, paesaggi suggestivi... posto tranquillo per godersi un po' di relax... cucina ottima...
Da non perdere Mare e spiaggia
Pietra Catalfo
Livello 26     4 Trofeo   
Voto complessivo 4
Guida generale : due settimane indimenticabili, accompagnatore super: ci ha scorazzato per palau isola della maddalena, santa teresa di gallura etc....
Da non perdere Isola Maddalena
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0370359
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0170166
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0070064
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
HotelSearch-GetPartialView = 0,0090085
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Verde e natura
Mete per la famiglia
Enogastronomia
Sport
Avventura
Mete romantiche
Pellegrinaggi
Shopping
Cicloturismo
Giovani e single
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0020021
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0210205
JoinUs-GetPartialView = 0,0010004
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0140137
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0