×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Cetona  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Cetona

Superfice:
53 km2
Altitudine:
385 m
Abitanti:
2913 [2010-12-31]
Introduzione

Provincia di Siena, su un terreno prevalentemente collinare, Cetona si sviluppa alle pendici del monte omonimo, alto 1148 metri, nella bassa Valdichiana senese al crocevia tra Umbria e Toscana. Un’area relativa a una zona montagnosa e una collinare che scende verso la valle dell’Astrone, in un insieme di olivi e viti, con qua e là gruppi di cipressi e boschetti di faggi. Clima caldo temperato, in genere la temperatura non si mostra mai troppo fredda o troppo calda. Le piogge sono concentrate di solito nei mesi invernali.

Cetona è stata abitata fin dai tempi più antichi, a partire dal Paleolitico medio, circa 50mila anni fa. Successivamente qui si è sviluppata la civiltà etrusca, insediamento tra il VII e il VI secolo avanti Cristo, come documentato nella zona di Camporsevoli. Con i Romani, la zona è interessata da ville rurali e piccoli villaggi, soprattutto con la costruzione della vicina via Cassia e un certo sviluppo commerciale.

In seguito, il territorio di Cetona diventa Ducato longobardo e poi Contea in età carolingia. Quindi, nel XIII secolo, la città è in mezzo alle contese fra Siena ed Orvieto, che ne ebbe il controllo sino al secolo successivo, quando passò allo Stato della Chiesa. Nel 1418 è conquistata dal capitano di ventura Braccio di Montone, signore di Perugia, e poi venduta alla Repubblica di Siena. Fedeli a Siena per quasi un secolo e mezzo, nel 1556 gli abitanti, decimati dalla peste e dalle guerre, si arrendono senza combattere all'esercito imperiale in Toscana, venendo così  inglobati dal Granducato di Toscana. Qualche anno dopo Cetona è concessa in feudo dal Granduca Cosimo I alla famiglia Vitelli. In seguito ritorna a far parte del Granducato di Toscana, seguendone le sorti fino all’unità d'Italia.

Il comune di Cetona è a forte vocazione turistica, grazie alla presenza di strutture ad hoc e al suo territorio in cui l’agricoltura dà il meglio di sé soprattutto in termini di coltivazioni di ulivi. Un turismo slow in grado di apprezzare paesaggio e atmosfere.

Tra gli eventi di Cetona, da ricordare la penultima domenica di aprile la Fiera di Primavera, prodotti tipici, piante e giardinaggio. La seconda domenica di maggio c’è Cetona in Fiore, mostra mercato di fiori e piante. A giugno c’è la Sagra dei Pastrignocchi e dei Cuculi. Tra fine giugno e primi di luglio si svolge la Sagra del Bico.

A luglio c’è CetonaVerde Poesia, ogni due anni a partire dal 2005. L’ultimo fine settimana di agosto si ricorda l’evento del 1418, quando Braccio di Montone conquistò Cetona, con la Corsa delle Brocche, manifestazione in costume, con giochi, spettacoli e corteo storico. Cetona Estate è caratterizzata da un ampio programma di spettacoli, concerti, cinema, mostre, teatro, da giugno a settembre. L’ultimo fine settimana di questo mese c’è Cetona tra Arte e Gastronomia. In novembre, ecco la Fiera d’Autunno. Tra Natale e Capodanno la Sagra dell’Olio porta tra degustazione di olio extravergine di oliva e di vini nelle cantine del centro storico. Il patrono, Santo Stefano, si celebra il 26 dicembre.

Tra i prodotti tipici di Cetona c’è il bico, tipico pane povero cotto nel forno a legna che ricorda vagamente una piadina. Si presta molto bene a qualsiasi tipo di farcitura, dai salumi ai formaggi del territorio e ci sono anche versioni dolci. Da non perdere i pastrignocchi, pasta elaborata velocemente così da avere forma irregolare: si mangiano con il sugo di cinghiale. Altro must sono i pici, grossi spaghettoni fatti a mano proposti all’aglione, cioè con un sugo al pomodoro ricco di aglio e peperoncino, ma anche con un classico ragù di carne (magari di cinghiale) o con funghi porcini. Altra particolarità di qui è il cuculo, un biscottone nella cui composizione c’è anche l’olio extravergine di oliva, Terre di Siena DOP, quello prodotto qui nelle tante varietà di olive, frantoio, moracciolo, leccino, pendolino, correggiolo.

Forse il nome di Cetona deriva da una storpiatura di quello del torrente Chieteno, che scorre a sud dell’abitato.

Cetona, piccolo borgo toscano disegnato nella pietra e nel cotto, il cui profilo si staglia nel verde dei boschi del Monte Cetona cui il paese sembra quasi appoggiarsi. Un’aria tranquilla e amichevole, qui si è certi di trovare un’ospitalità doc così come la sua gastronomia, in un paesaggio ancora autentico. Un luogo invitante che da sempre l’uomo ha deciso di abitare, come mostrano le tracce preistoriche delle grotte vicine al paese.

Prefisso:
0578
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
cetonesi
Patrono:
--12-26
Giorno Festivo:
http://it.dbpedia.org/resource/Santo_Stefano
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

3
Buona
2
Ottimo
1
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
2
Coppie
1

Indicatori

mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
convenienza
Alloggio
Attrattive
Trasporti
Sicurezza
attività
shopping
Intrattenimento
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Cetona

Stefano Arcari
Livello 42     8 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Borgo Antico di notevole interesse storico, di età medioevale con successivi interventi Rinascimentali. Dintorni interessanti sia dal punto di vista naturalistico (Monte Cetona, passeggiate nel bosco,raccolta di funghi e castagne, raccolta di frutti di bosco), che dal punto di vista... vedi tutto artistico(Sarteano, Montepulciano, Chianciano Terme, Chiusi, San Casciano ai Bagni). Per non parlare del cibo, come i pici al sugo di carne, all'aglione o al sugo di anatra, etc.
Stefano Arcari
Livello 42     8 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Guida generale : Cetona: Borgo storico, Rocca, Pieve, Museo archeologico, Monasteri di San Francesco, Area Archeologica in montagna Chiusi: Borgo storico, Museo degli Etruschi e relative Tombe dislocate nel territorio Sarteano: Borgo storico,Castello e dintorni. Chianciano Terme: Borgo di Chianciano Vecchia, Terme Sensoriali Montepulciano: Borgo storico, Cantine... vedi tutto del vino Nobile San Casciano ai Bagni: Terme e piscine
Voto complessivo 9
Guida generale : Per una vita a misura d'uomo.
ramy
Voto complessivo 10
Guida generale : Un paese dove lasci il cuore, dove il centro storico ha un fascino tutto unico che non dimenticherai, insieme ai profumi e i sapori. Posto dove ritrovare la tranquillità e dove il profumo del verde misto alla pietra antica ti... vedi tutto farà innamorare. Vicino a molte altre mete interessanti e dove trascorrere un piacevole soggiorno d'estate ma anche nelle stagioni di mezzo.
Da non perdere Centro storico
Milly
Voto complessivo 5
Guida generale : Piccolo borgo, carente servizi, non ci tornerei mai!!! I paesi del circondario risultano parimenti poco interessanti, per trovare un pò di gente e negozi assortiti bisogna spostarsi verso montepulciano o siena.
Antonio Parni
Livello 13     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Fantastica vacanza che rifarei immediatamente. Paese molto carino, ospitalità fantastica e ottima ristorazione. La vicinanza alle varie località della splendida Toscana fanno di Cetona un buon punto di appoggio per trascorrere dei bellissimi giorni di ferie.
Da non perdere visitare paesi vicini , mangiare e bere a Cetona , comperare olio
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Cetona

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Arte e cultura
Enogastronomia
Terme e Benessere
Mete romantiche
Pellegrinaggi
Cicloturismo
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0