×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Raviole Bolognesi a Bologna  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 69# di 375
Numero votazioni 1
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Raviole Bolognesi

Scrivi una recensione su Raviole Bolognesi
Livello 74     4 Trofeo   
Voto complessivo
Un classico dolce bolognese. Ingredienti per la pasta: 500 gr di farina, 250 gr di zucchero, 100 gr di burro fuso, 2-3 uova (dipende dalle dimensioni), 1 bustina di lievito per dolci, scorza di limone grattugiata, un pizzico di sale,... vedi tutto latte per impastare solo se necessario Per il ripieno: 200 gr di marmellata di prugne, 200 gr di mostarda bolognese, uva sultanina già ammollata ed asciugata (una manciata). In una ciotola mescolare i due tipi di marmellata e l’uvetta precedentemente ammollata ed asciugata e lasciar riposare. Sulla spianatoia mettere la farina a fontana, versare all’interno di essa gli altri ingredienti e lavorare fino ad ottenere un impasto sodo. Aggiungere il latte solo se si fa fatica ad impastare. Lasciar riposare l’impasto per una mezz’oretta, coperto. Con il mattarello, poi, stendere l’impasto in un rettangolo dello spessore di circa mezzo centimetro e con uno stampino tondo o con un bicchiere, tagliare dei dischetti, farcirli nel centro con un cucchiaino di ripieno e poi chiuderli. Un consiglio prezioso consiste nel non eccedere con il ripieno, altrimenti tenderà ad uscire nella fase di chiusura della raviola. Per evitare che il ripieno fuoriesca durante la cottura, premere bene con i rebbi di una forchetta lungo i bordi della raviola. Mettere le raviole in una teglia da forno ben imburrata o ricoperta da carta da forno e cuocere in forno per 20 minuti a 180°C. Di solito le raviole sono cotte quando risultano leggermente colorite in superficie. Quando saranno fredde possono essere cosparse di zucchero a velo o Alchermes. Fare lievitare per 30 minuti – 1 ora e cuocere in forno a 180°C fino a completa cottura.
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0156257

Conosci Bologna? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Bologna
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0