×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cosa visitare a Bergamo  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Panoramica per visitare Bergamo al meglio

La città di Bergamo è una delle capitali dell'industria italiana, una città operosa e ricca anche dal punto di vista architettonico e culturale. Il visitatore si stupirà nello scoprire che sia la Città Alta sia la Bergamo Bassa racchiudono infiniti tesori storici e artistici, mentre i dintorni regalano immensi spazi verdi, boschi e montagne intervallati da fiumi e rogge scavati nel tempo dalle mani dell'uomo o dalla prorompente natura bergamasca. La città di Bergamo inoltre è stata più volte protagonista nelle intricate vicende storiche della nostra nazione, rivestendo un ruolo di primo piano. Questa sua importanza, al centro di commerci e popoli, è testimoniata dalla presenza dell'incredibile patrimonio monumentale della città.

Il motivo principale per cui va visitata: Bergamo è una città che ha saputo coniugare la conservazione del suo patrimonio culturale con la modernità e il progresso in ambito tecnico e sociale. Questo mix fa sì che la città sia una delle poche in italia a conservare prevalentemente il suo aspetto originario, che si può osservare nella parte della Città Alta, coniugando le bellezze artistiche e monumentali con la particolare effervescenza in ambito folcloristico. Bergamo è una città frizzante, ricca di eventi tutto l'anno per ogni tipo di visitatore.

Il principale simbolo della città è la figura del santo patrono: San Alessandro da Bergamo, venerato dai cittadini bergamaschi e raffigurato in molti importanti dipinti e statue. Altri simboli della città sono il Palazzo della Ragione e la Basilica di Santa Maria Maggiore. Il primo, che si trova nella splendida Piazza Vecchia, ha il merito di essere il primo palazzo comunale della nazione; era infatti luogo dell'amministrazione della giustizia.

La Basilica di santa Maria Maggiore, uno dei simboli della città, si trova in piazza del Duomo, ed è un gioiello dell'architettura religiosa gotica, anche se presenta diversi altri stili al suo interno. In questa basilica si trova anche la tomba del compositore di lirica Gaetano Donizetti, nativo di Bergamo. Tra gli altri simboli della città figurano sicuramente la Porta di San Giacomo con il suo ingresso trionfale che si collega alle mura venete.

Addossata alla basilica si trova la Cappella Colleoni di epoca rinascimentale, un altro mirabile monumento della città alta di Bergamo. La Cappella Colleoni è un mausoleo, ricco di simboli e fregi di alto valore artistico. Al suo interno, tra le tante opere si trova anche il sarcofago del Colleoni, tra i più importanti che si possano trovare in Italia. La Città Alta di Bergamo è dunque il borgo antico del nucleo abitato originario, racchiuso dalle mura veneziane che hanno conservato il loro aspetto originario. Nella Piazza Vecchia si trova il caratteristico "Campanone" cioè la torre civica di Bergamo. La torre civica è una struttura piuttosto alta, con una statura di circa 56 metri, dalla quale si possono ammirare le prealpi orobie a nord della città.

Nel museo civico archeologico di Bergamo si possono visitare i reperti storici dall'era preistorica fino a quella longobarda, che ha segnato la storia della città. L'importante museo si trova in piazza della Cittadella e possiede anche una straordinaria sezione dedicata agli egizi. Un tour completo della Città Alta non può non prevedere una sosta alla fantastica Fontana del Lantro: si tratta di due vasche sotterranee situate nella chiesa antica di San Lorenzo che raccolgono l'acqua proveniente da una sorgiva sotterranea. La loro particolarità, oltre ad essere vasche ipogee, è quella di avere ubicati al centro degli archi a tutto sesto. Un'altra tappa fondamentale è quella presso la chiesa di San Michele al Pozzo Bianco, al cui interno si trovano dipinti di inestimabile pregio del pittore rinascimentale Lorenzo Lotto.

La fortezza che tutt'oggi testimonia la potenza rivestita dalla città nel passato, è di sicuro la Rocca di Bergamo. La rocca si trova adagiata sul morbido colle Sant'Eufermia a ridosso della città bassa. Le torri e il mastio sono perfettamente conservati e visitabili: il paesaggio che domina dalla collina è di grande bellezza, spaziando sulla valle Brembana, e non può mancare durante la visita della città longobarda. Lungo il perimetro della città alta si trovano ancora le tracce delle vecchie torri difensive trecentesche dette "muraine". Tra le più intatte troviamo la Torre del Galgario.

Tra gli altri punti di interesse che meritano di essere visitati troviamo il Palazzo Nuovo che si trova ubicato in Piazza Vecchia. Si tratta di un edificio costruito nel seicento e più volte rivisitato sopratutto nel secolo scorso. Oggi ospita la biblioteca.

I luoghi dello shopping cittadino si concentrano sul centro storico e lungo il cosiddetto "Sentierone" cioè una strada alquanto ampia che congiunge la parte alta con quella bassa della città e ospita sia il mercato cittadino con le sue bancarelle sia altri numerosi negozi.

I locali e i pub si concentrano nel centro storico, ma anche la parte bassa della città ha molto da offrire, sopratutto per coloro che vogliono passare una serata più alternativa. Nel centro storico la fanno da padrone i bar lounge e i ristoranti anche più moderni. In Piazza Vecchia si concentra gran parte della movida. Piazza Vittorio Veneto, nella città bassa, è uno dei luoghi più frequentati per l'aperitivo e le serate.

La gastronomia di Bergamo è quella tipica lombarda: tra i piatti tipici si trovano i cansoncelli, mezze lune di pasta ripiena con burro, salvia e pancetta. Un dolce da provare è il Donizetti.

L'area naturale di Bergamo è il Parco dei Colli, che racchiude la Città Alta. Esso si trova tra i due corsi d'acqua del Brembo e del Serio ed è un'area naturale protetta. Il parco è davvero molto vasto e variegato, presentando a tratti vigne e prati di un verde brillante. Un'escursione anche con la famiglia si può effettuare presso l'Orto Botanico, situato sul Colle Aperto. Anche questo spazio naturale è una zona molto vasta ricca di specie di piante e di caratteristiche geologiche variabili che fanno di esso una meta per gli amanti della natura.

Bergamo è una città che si può visitare a piedi nella sua parte alta, mentre i collegamenti possono essere effettuati con la funicolare.

CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0

Attività

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0,0156263
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
131 risultati filtrati per:
Rank 1# di 131
Rank 2# di 131
Rank 5# di 131
7 Voti
Rank 6# di 131
6 Voti
Rank 7# di 131
Image not found
Rank 10# di 131
Image not found
Rank 13# di 131
Rank 14# di 131
Rank 15# di 131
Rank 18# di 131
2 Voti
Image not found
Rank 19# di 131
Image not found
Rank 21# di 131
Rank 23# di 131
Image not found
Rank 24# di 131

CIVICA BIBLIOTECA ANGELO MAI ARCHIVI STORICI

1 Voto
Indirizzo: 15, P. VECCHIA
Telefono: 035399430
Rank 25# di 131
AttractionList-GetPartialView = 0

Conosci Bergamo? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0

Cosa vedere vicino a Bergamo

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionListMapMultiplePin-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0

Cerca Hotel a Bergamo

HotelSearch-GetPartialView = 0
ItineraryListSmall-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Bergamo
GuideList-GetPartialView = 0

La valigia della settimana dal 29-04 al 05-05

WeatherInfoSuggestedClothing-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0