×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Folegandros: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,003003
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003

Folegandros si presenta come una piccola isola delle Cicladi e rappresenta la vera Grecia, ha tre insediamenti principali il porto Karavostasi, il centro Chora e un paesino Ano Meria; un'unica strada collega questi centri.

L'isola allo stesso tempo è situata a pochi chilometri dalla mondana Santorini, si tratta di una località spettacolare ricca di bellezze naturalistiche rare, che non conoscono paragoni, con migliaia di chilometri di muretti a secco che scandiscono il degradare delle colline, alla pace che si trova nelle piazzette centrali.

La piccola Folengandros è molto particolare, si differenzia molto dalle altre isole circostanti, caratterizzate da una vivace vita notturna, a Foleganddros invece i viaggiatori dovranno dimenticarsi di alcune comodità, è un’isola per i passeggiatori alla ricerca di avventura con scarpe comode e zaino in spalla che non temono  un sentiero impervio o con molte difficoltà.

Rappresenta forse l’isola più selvaggia in assoluto delle Cicladi, la sua area è di circa 32 Km quadrati, non è stata ancora scoperta totalmente dal turismo di massa, presenta diverse spiagge votate tra le migliori di tutto il Mediterraneo.

La sua storia è quasi del tutto sconosciuta, molto probabilmente fu abitata dai cretesi e successivamente anche dagli ateniesi, dopo il periodo Ottomano divenne parte dello stato greco dal XIX secolo. Oggi si presenta al suo stato primordiale con tutte le caratteristiche di isola selvaggia e il bel capoluogo Chora, una cittadina caratterizzata da stradine strette molto caratteristiche e chiuse al traffico.

L’attrattiva principale è senz’altro rappresentata dalle sue innumerevoli spiagge, tutte molto belle ma non facilmente raggiungibili a piedi, spesso sono raggiungibili attraverso passeggiate non facili, talvolta sono a disposizione anche degli asini per un passaggio, sempre valida anche la presenza di una barca.

Questa isola è meta di un turismo più raffinato, meno rumoroso e colorato, per la maggior parte coppie alla ricerca di benessere e di relax, qualche viaggiatore solitario e una grande maggioranza di turisti italiani tra i quali in molti che lamentano il passato di questa isola considerata una volta completamente incontaminata.

Meta ambita anche per gli amanti del buon cibo, come ogni isola della Grecia, anche in questa si possono trovare moltissimi prodotti di alta qualità, genuini e buonissimi. Non è difficile degustarli in una delle innumerevoli taverne o ristoranti presenti tra i prodotti più in voga ricordiamo disouvlakia ovvero gli spiedini di carne di agnello o di maiale, il buonissimo gyros ovvero lo spiedo enorme verticale di carne arrosto e innumerevoli odori che seguono qualsiasi viaggiatori tra i vicoletti stretti delle città dove tutto sembra molto caratteristico e suggestivo. La mattina non si può non fare colazione con lo yogurt e il miele o con la frutta fresca e da non perdere anche un buon bicchiere di tipico ouzo, il liquore di anice o di retsina, il famoso e antico vino resinato che tramandano i classici.

La Pasqua è una festività molto sentita ed è celebrata con costumi tipici locali, l’icona della Vergine Maria è portata da Chora a Ano Meria, poi a Karavostasi e con una barca intorno a Ormos. Anche il ferragosto e festeggiato, il 15 agosto violini e strumenti locali suonano in una grande festa nella piazza centrale di Chora fino al mattino successivo. La tradizione regna in ogni caso molto armonica nelle viette e suggestive stradine circondate da negozietti tipici, bar e taverne di tutti i tipi.

 

 

 

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0050043
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010008

Recensioni Folegandros

Margherita Capelletti
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : E' il paradiso terrestre... un'isoletta minuscola in mezzo al Mar Egeo dove si respira a pieni polmoni la civiltà greca. Io ci sono stata anni fà e mi sono trovata benissimo e le persone sono state tutte gentili e ospitali.... vedi tutto E' un posto dove tornerei all'istante... una pace e una tranquillità mai assaporate; esistono spiagge che sono raggiungibili solo a piedi o con i muli... e quando ci arrivi sembra di vivere una favola! Andate andate andate!
Da non perdere spiagge , Chora , la vicino Folegandros
francesca vescovi
Livello 27     4 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Il Paradiso nel Paradiso nascoto
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0120111

Destinazioni vicine a Folegandros

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0090094
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Cerca offerte a Folegandros

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100093
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0020031
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0140118
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009

Meteo Folegandros

Sereno
22 °
Min 19° Max 23°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0190183
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0