×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156271
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Come Muoversi a Santorini  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Come muoversi a Santorini: mezzi, orari e prezzi

A Santorini vi è una grande offerta di noleggio di auto e scooter in quanto questi sono i mezzi prediletti dai turisti che amano muoversi in totale libertà per l''isola. Si può prenotare il mezzo prima di partire per il proprio viaggio con la sicurezza di trovare ciò di cui si ha bisogno all''arrivo.
Ma prima di decidere esaminiamo nel dettaglio la situazione locale per fare la scelta migliore. Santorini non è molto estesa perciò talvolta l''auto risulta eccessiva e inutile, se si ama l''indipendenza è meglio scegliere uno scooter o una bicicletta elettrica.

Il servizio di trasporto pubblico a Santorini offre linee autobus ben strutturate e organizzate. Per spostarsi da Thira a Oia bastano circa 20 minuti di autobus. I chilometri da percorrere in questo caso sono più o meno dieci, ovvero la stessa distanza che si percorre da Thira ad Akrotiri che si trova sull''altro lato della caldera.

Tali distanze si possono però percorrere molto più rapidamente in scooter anche se bisogna considerare le continue salite e discese che sono molte a Santorini e che fanno possono far faticare il motore di un due ruote meno potente. Una buona alternativa è il noleggio di un quad che risulta più potente anche in salita. La prenotazione può essere effettuata in loco o anche anticipando i tempi da casa, allo stesso prezzo.

Tornando al trasporto pubblico, gli autobus locali permettono di muoversi con relativa facilità e con prezzi estremamente contenuti. I passaggi sono molto frequenti e le fermate sono molte con destinazioni in ogni parte dell''isola, ivi comprese le spiagge più famose. Gli autobus inoltre evitano il problema di trovare parcheggio, un’impresa che soprattutto in estate a Santorini rasenta l’impossibile.

Il servizio di bus pubblici è gestito da Ktel e comprende 9 linee con destinazione Oia, Kamari, Perissa, Aeroporto, Akrotiri, Monolithos Vlychada oltre a due bus locali che raggiungono Exo Gonia e Vourvoulos. Il sito ufficiale dell’azienda di trasporti non è disponibile in lingua inglese.

Il servizio taxi è presente su tutta l’isola ed è svolto generalmente con autovetture di lusso, a prezzi mediamente molto alti: dall’aeroporto a Kamari (circa 6 km) il costo è di 20 euro.

Quando si parla di trasporti a Santorini non si può evitare di parlare di porti visto che è un''isola piccola ma ne possiede ben tre. Il porto di Athinios è quello più importante in quanto viene utilizzato da quasi tutte le compagnie di navigazione. Athinios rappresenta l''attracco principale dei traghetti e aliscafi tra cui vi è il Sea Jets e il Blue Star Ferries. In questo porto inoltre si imbarcano anche i mezzi di trasporto come auto e moto, mentre negli altri non è possibile. Inoltre da qui partono navi per ogni meta come Atene, Mykonos, Koufonissi, Creta, Ios, Naxos o altre mete.

Il secondo porto si trova a Thira e viene utilizzato dai privati che vi ormeggiano le proprie imbarcazioni ma trovano spazio anche le navi da crociera e i caicchi che imbarcano turisti per il giro dell''isola o nei dintorni.

Il terzo porto di Santorini è un piccolo porticciolo che si trova a Oia e prende il nome di Ammoudi. Da qui si può salpare solamente verso Thirassia ed eseguire una delle varie gite della caldera o l''escursione verso Nea Kameni. Si possono inoltre effettuare navigazioni intorno a Santorini in barca a vela.

La teleferica di Santorini, inaugurata nel 1979 è una cabinovia con portata di 1200 passeggeri che permette di superare i 220 metri di dislivello tra Phira e il suo porto in circa tre minuti.

ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Recensioni Santorini

Roberta Isolano
Livello 98     6 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 8
Come muoversi : Trovo che sia una meta adatta a tutte le età purché non si abbiamo problemi gravi di deambulazione. Il paesaggio è suggestivo e le foto panoramiche saranno bellissime. Arrivare a destinazione dal porto comporta una bella sfacchinata (isola vulcanica con... vedi tutto cittadine incastonate sulle sommità) oppure si possono utilizzare il dorso del mulo o la cabinovia. Camminare per i suoi vicoli stretti potrebbe essere scomodo per una persona in sedia a rotelle o comunque raggiungere le spiagge comporta spostamenti in auto o motorino.
Merilina Malgieri
Livello 15     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : Il modo migliore per conoscere l'isola è affittando uno scooter o un quad. E' un'isola meravigliosa che lascia senza fiato con dei paesaggi spettacolari; cambiare spiaggia ogni giorno, girare per l'isola e fermarsi all'improvviso dove si viene colpiti da qualcosa... vedi tutto per qualche motivo. Ha una storia propria e delle chiese meravigliose ed è stupendo potersi fermare all'improvviso con gente del luogo ed entrare nelle cappelle costruite nelle proprie proprietà oppure scoprire che l'uva cresce anche a pelo terra!
emanuela tenani
Voto complessivo 8
Come muoversi : L'ideale per visitate Santorini è girare un scooter mia opinione personale economico e veloce bellissima fa vedere Fira Perissa Kamari e le spiagge rosse. Per mangiare avrete solo l'imbarazzo della scelta: molti sono i ristoranti sul mare che offrono un'eccellente... vedi tutto qualità a prezzi moderati. Non aspettatevi grandi menù, le ricette non variano molto.
Da non perdere Fira , tramonto ad Oia , Vulcano
miriam
Voto complessivo 10
Come muoversi : Per scoprire Santorini da nord a sud e vedere tutte le sue bellezze ho scelto lo scooter,in poco tempo ti sposti da un posto all'altro senza problemi di parcheggio. Siccome l'isola è piccola ogni giorno visitavo un luogo diverso poi... vedi tutto verso sera tornavo in hotel sulla caldera e mi godevo il tramonto con mio marito e un buon bicchiere di vino!!
ylenia magi
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Come muoversi : Poichè le strade dell'isola sono poche, consiglio vivamente di noleggiare una macchina, o meglio ancora un quad o uno scooter, che permetteranno di muoversi in totale libertà, visitando ogni giorno posti diversi. L'unica cosa a cui fare attenzione sono gli... vedi tutto autobus, che viaggiano molto spediti su stradine strette, quindi occhio a tenere sempre bene la destra!
Da non perdere Oia , Red Beach , Spiaggia di Perissa
Rossella Leone Bruni
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Come muoversi : Sono comodi i quad per muoversi in libertà. Poi avendo delle vie piccole sono funzionali e divertenti. Il vento e l'aria greca la senti tutta, si risparmia perché ne puoi usufruire per un'intera giornata oppure si può noleggiare per una... vedi tutto settimana o per quanto occorre. Ne vale la pena. Per salire dal porto ci sono 2 opzioni: i muli o la funivia, che però fa paura a chi soffre di vertigini. Non ho provato i muli, ma i quad per scendere e girare li consiglio.
Da non perdere L'antica città di Thira , Kamari , White beach
antonella
Voto complessivo 8
Come muoversi : In viaggio di nozze per salire fin su abbiamo preso degli asini ed è stata un'esperienza fantastica divertentissima sicuramente da rifare. Per visitarla è meglio camminare a piedi per scoprire le varie stradine e ammirare i meravigliosi negozi di gioielleria.... vedi tutto invece per scendere è meglio optare per la funivia.
Da non perdere L'antica città di Thira , Kamari Beach
raffaella ciliberti
Livello 16     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Sicuramente girare con la moto/motorino. Si arriva in posti meravigliosi. Sconsiglio quad e auto.
Da non perdere Vulcano , Spiagge , Thira, la capitale
Daniela Patuzzi
Livello 44     6 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Come muoversi : All'arrivo al porto si può scegliere di arrivare sull'isola con la funivia, a piedi o su un mulo. Una volta arrivati in cima, c'è un frequente e comodo servizio di autobus che, con poca spesa e ad intervalli molto frequenti, porta... vedi tutto in giro i turisti per l'isola. Non mancano poi i taxi o la possibilità di noleggiare un'auto o uno scooter.
Da non perdere Fira , Oia , Red Beach
Donatella Antonazzo
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Come muoversi : Essendo Santorini una piccola isola, si può visitare in lungo e in largo, le nostre escursioni le abbiamo fatte in bus in barca e affittando un auto. E camminando tanto a piedi!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312512
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0