×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Tolosa: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0010009

Tolosa è il capoluogo della regione francese dell’Occitania, situata a sud ovest della Francia, ed è tra le quattro città più popolose della nazione con oltre 500 mila abitanti. La città è situata sul corso del fiume Garonna, e dista circa 2-3 ore dalle principali città del Sud della Francia come Montpellier, Marsiglia e Bordeaux, nonché quasi 4 ore dalla città spagnola di Barcellona.

A quasi 200 km a sud si trova la catena montuosa dei Pirenei, con i corrispettivi parchi regionali. L’area attuale dove sorge la città di Tolosa era abitata da diverse tribù già durante il paleolitico, di cui si conservano numerosi reperti trovati in loco. Il primo periodo aureo della città fu dopo la conquista da parte dei romani, che le diedero il nome attuale, e costruirono acquedotti, templi, teatri e le solide mura di cinta che sono visibili ancora oggi. Tolosa era infatti un punto fondamentale per le comunicazioni tra l’ovest Europa, le località oceaniche e l’Italia, ma anche un luogo molto vicino alla Spagna.

Dopo la caduta dell’impero romano Tolosa divenne la capitale del regno dei Visigoti per oltre cento anni, su di un territorio che si estendeva dalla metà della Francia fino alla estremità sud del Portogallo, passando per tutta la penisola iberica. L’economia della città di Tolosa ruota attorno all’industria meccanica, dell’aeronautica e dei mezzi pesanti, ma anche nell’informatica e nelle nuove tecnologie dell’automazione. Il PIL di questa città la colloca tra le prime nella nazione anche nella ricerca scientifica e tecnologica.

Tolosa è anche famosa come “città delle violette”; da questo fiore infatti vengono estratti aromi per dolci, caramelle, liquori e profumi. Durante tutto l’arco dell’anno, a Tolosa si tengono eventi culturali, festival di musica e spettacoli di grande spessore e di lunga tradizione. Iniziando dal mese di giugno gli eventi che solitamente prendono piede sono il Grand Fenetra, dedicato alla musica popolare e il Festival Rio Loco; quest’ultimo si tiene nel Parco Prairie des Filtres, sulla sponda sinistra della Garonna, e ha come tema la musica del mondo, e ogni anno viene dedicata a un determinato fiume presente nei diversi paesi. Sempre durante lo stesso mese prende piede un altro festival di musiche dal mondo, questa volta dedicata al beat tipico dello stato africano dell’Angola, il kizoumba.

Durante i mesi invernali è da segnalare il Carnevale di Tolosa al quale si aggiungono diverse manifestazioni da parte degli studenti che ha luogo ogni anno per le vie della città nel mese di marzo. La cucina della città di Tolosa è segnata da alcune imperdibili specialità come la cassoulet, un piatto unico a base di salsiccia tolosana e fagioli bianchi. Un dolce che bisogna assolutamente provare è la cosiddetta “tourtiere” di mele e Armagnac, un liquore tipico.

Di particolare pregio sono i vini regionali, in particolare il Fronton, il Cotes-de-Gascogne e il Gaillac, ma la lista è ancora molto estesa. Infine, una menzione particolare la merita la violetta di Tolosa: questo fiore infatti viene usato nella gastronomia locale per la preparazione di dolci, gelati, liquori, pastiglie e caramelle, e oltre ad essere un ottimo diversivo a fine pasto può essere una magnifica idea per un regalo o un souvenir. Tolosa è una città magnifica, vivace e ricca di attrazioni e importanti monumenti nazionali e iscritti alla lista dei Patrimoni dell'Umanità UNESCO come la Basilica di Saint Sernin, ma la lista è ancora molto estesa. Tolosa è anche una città votata alla tecnologia, leader europea nella tecnologia spaziale, tanto da dedicare allo spazio e al cosmo un intero parco tematico, la Citè de l’espace. Inoltre è una città ricca di sapori genuini tipici della Guascogna.

Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
Tolosani
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010013

Recensioni Tolosa

Redazione
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Les Jacobins : è la chiesa, che fu costruita nell’arco dei secoli a partire dal XII secolo, per opera di san Domenico, che voleva contrastare la laicità della regione. In un primo momento, l’edificio,... vedi tutto costruito in stile gotico, fu adibito a convento, ma che poi vi ospitò l’università. Musée des Augustins: è il museo che raccoglie opere del periodo romanico, dato che Tolosa fu il centro dell’arte romanica, oltre a sculture anche i chiostri del convento agostiniano. Hotel d’Assézat: edificio risalente alla seconda metà del XVI secolo, è ornata da colonne sia ioniche, sia corinzie e sia doriche, infatti, questo è l’edificio più decorato di tutta la città di Tolosa. Qui vi sono esposti 40.000 volumi e vi è il centro dell’Académie des Jeux Floraux che si dedica alla tutela della lingua occitanica. La Basilique de St- Sernin: la più grande basilica, costruita in stile romanico, d’Europa ; questo edificio fu costruito per ospitare i pellegrini che provenivao da Santiago de Compostela.
Maria Paola
Voto complessivo 9
Guida generale : Tolosa è una bellissima, accogliente ed elegante città nel Sud della Francia. Merita una visita per i suoi straordinari monumenti, in particolare le sue chiese davvero uniche e straordinarie e il centro spaziale. Si raggiunge facilmente, l'aeroporto è a pochissimi... vedi tutto chilometri dal centro e ben collegato con i mezzi pubblici. A tal proposito merita un encomio il personale degli autobus, davvero gentilissimi e disponibili. E' una città salottiera, vivace, piena di giovani, pulitissima e tranquilla. Da gustare l'ottima cucina e in particolare il piatto tipico per eccellenza: la cassoulet, a base si legumi e maiale, con una tipica gratinatura, il tutto servito in un bollente tegame di coccio, ottimo! Città ideale per un weekend.
Roberto
Voto complessivo 10
Guida generale : Una bellissima città dove si può benissimo camminare a piedi, bei giardini ed edifici storici. Costi di hotel, bar e ristoranti nella norma. Se volete poi potete recarvi fino ad Albi con un pulmann prenotato a Tolosa e così apprenderete... vedi tutto molto della storia dei catari e degli albigesi.
Da non perdere Les Carmes
Maria Gabriella Onofri
Livello 41     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Piacevolissima cittadina francese perfetta per un viaggio di 4/5 giorni all'insegna della cultura, divertimento e della gastronomia. Si visita facilmente ed è adatta anche per un turismo giovane: vi sono quattro università che popolano la città ormai multiculturale. Ottimi siti... vedi tutto da visitare, zona dei Catari, anche nei dintorni.
sandro liberati Liberati
Livello 44     8 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Recandomi ai primi di dicembre 2011 mi sono goduto appieno questa stupenda "ville rose", attraversata dal Canal de Midì e dalla Garonna, a pochi chilometri dall'Oceano Atlantico, ricca di famose chiese (in una c'è la tomba di S. Tommaso d'Aquino!)... vedi tutto e di opere d'arte. Sede di una famosa industria aeronautica a livello mondiale, dove si è costruito il Concorde e l'Airbus A380. Si vive e si circola in modo molto dignitoso per la condizione umana.
elena moressa
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : La città rosa a cui dedicare un week end lungo per potere fare un salto ad albi sede delle bellissima cattedrale e del museo di toulouse lautrec. La città è simpatica, giovane piena di studenti. Un piacevole connubio tra una... vedi tutto città proiettata verso il futuro con il centro aerospaziale e una città antica che ben conserva chiese e chiostri.
elvira imeri
Voto complessivo 7
Guida generale : La citta è molto interessante e merita sicuramente un viaggio, io però ci sono andata per manifestare contro la produzione di foie gras: una vera barbarie! Perciò il mio consiglio è quello di godersi il viaggio ma non consumare il... vedi tutto foie gras.
Ignazia
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Ci vado alcune volte all'anno, circa quattro, per motivi di famiglia. E' la citta dove vorrei vivere, per me è stata un coup de foudre.In futuro vorrei.......
Emiliano De Carolis
Livello 22     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : La città dai mattoni rossi. Assolutamente da gustare i cibi tipici del luogo, e da visitare le numerose opere pittoriche e architettoniche che riserva.
Giulia Urso
Livello 15     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Città inaspettata che ti dà l'eleganza delle città francesi e il calore di quelle spagnole! È inserita in un territorio che ha tanto da offrire e vedere, per una vacanza rilassante, all'insegna dei buoni sapori della tavola, della natura e... vedi tutto dei bei paesaggi!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Tolosa

Olot, Bordeaux, Huesca
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Tolosa

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0010009
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0