×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Granada: cosa vedere, cosa visitare e cosa fare  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Granada è la città spagnola capoluogo dell’Andalusia, famosa per i suoi monumenti e per gli edifici di stile arabesco e testimonianza di un antico splendore.

La presenza di tanti edifici storici è il motivo principale per il quale visitarla; tra questi il simbolo assoluto di Granada è senza dubbio l’Alhambra, fortezza costruita nel corso del Trecento e utilizzata come residenza sia dai sultani sia dai reali di Spagna. Il complesso è dichiarato patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.

Il resto della città andalusa presenta una variegata commistione di generi decisamente apprezzata dagli amanti dell’architettura: lo stile arabesco è evidenziato da strutture quali il Generalife, antica tenuta di caccia dei sultani, il Palazzo della Madraza costruito da Yusuf I o i Bagni Arabi, tra i migliori esempi di hammam di tutta la Spagna, o da interi quartieri come il Sacromonte. Lo stile rinascimentale e barocco invece sono propri di edifici quali l’Ospedale Reale e di edifici religiosi come la Cattedrale all’interno della quale troviamo la Cappella Reale.

L’elevato patrimonio della città è valorizzato da musei e pinacoteche; in tal senso meritano visite approfondite le case museo di Federico Garcia Lorca, trucidato a Granada durante la guerra civile spagnola, e Manuel de Falla. Più generale invece è il Museo delle Belle Arti, impreziosito anche da opere contemporanee.

Lo shopping a Granada è principalmente all’insegna di prodotti artigianali e mercatini come quelli presenti nel mercato di San Agustin, o nei bazar dell’Albaicin. Per quanto riguarda invece l’abbigliamento consigliate sono le boutique alla moda di alcune vie come Calle de Los Mesones e Locande.

L’influenza araba si trova anche in piatti tipici della cucina locale, apprezzabile nei classici tapas bar e ristoranti alcuni dei quali famosi come il Bodegas Castañeda e El Caustro.

Il vantaggio di Granada è quello di non essere una città particolarmente estesa; il caratteristico arroccamento consente visite anche a piedi. Facilmente raggiungibile grazie alla presenza dell’aeroporto a soli 20 chilometri, la città è servita anche da treni ed autobus.
CommonInfoPlaceOverview-GetPartialView = 0,0156257

Attrattive

Divertimenti

Mangiare e bere

Shopping

AttractionFilter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Cosa vedere secondo voi



29 risultati filtrati per:
Rank 1# di 29
55 Voti
Rank 2# di 29
27 Voti
Rank 3# di 29
18 Voti
Rank 4# di 29
11 Voti
Rank 5# di 29
10 Voti
Rank 6# di 29
7 Voti
Rank 7# di 29
Rank 9# di 29
3 Voti
Rank 10# di 29
2 Voti
AttractionList-GetPartialView = 0,1875152
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Contenuti Correlati

Contenuti Correlati
ContentListPostListSmall-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Granada
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0