×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Alhambra a Granada  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 1# di 35
Numero votazioni 55
Palacio de Carlos V, Granada
+34 902 44 12 21

Descrizione

Palazzo Carlo V è uno splendido edificio della metà del XVI secolo situato all'interno del complesso monumentale dell'Alhambra di Granada.

Realizzato per volere dell'allora Re di Spagna Carlo V, che dopo il matrimonio con Isabella di Portogallo rimase a vivere diversi mesi proprio all'interno dell'Alhambra, il progetto venne affidato all'architetto spagnolo Pedro Machuca.

Machuca, grande ammiratore di Michelangelo e degli altri artisti del rinascimento italiano, realizzò un edificio a pianta quadrata che rappresentò da subito un chiaro esempio di stile manieristico (il manierismo è il periodo artistico successivo proprio al Rinascimento).

Il vero capolavoro del Machuca è soprattutto lo splendido cortile interno di forma circolare che rappresentò, nel momento della sua realizzazione, una vera e propria innovazione rispetto alle tecniche architettoniche utilizzate fino a quel momento. Si tratta di un enorme patio di forma circolare, strutturato su due piani ed interamente attraversato da un colonnato in stile toscano, con i soffitti decorati a cassettoni.

Dal 1958 il Palazzo di Carlo V è la sede della Galleria delle Belle Arti di Granada.

Tour ed attività per Alhambra

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Alhambra

Scrivi una recensione su Alhambra
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo
Il complesso dei Palazzi de los Nazaries è il simbolo dell'Alhambra di Granada. Realizzati nella prima metà del XIV secolo si dividono, complessivamente, in tre edifici principali: il Mexuar, il Palazzo Comares ed il Palazzo dei Leoni. Partendo dal Mexuar,... vedi tutto si tratta della costruzione più antica di tutta l'Alhambra. Era qui che i sultani davano udienza, pronunciandosi circa le situazioni più spinose e delicate. Sempre da qui, e più precisamente da uno stretto corridoio sopraelevato, il sultano poteva osservare, letteralmente spiare, quanto avveniva negli ambienti sottostanti senza essere notato, attraverso delle piccole fessure lungo le pareti. Il Palazzo Comares era in assoluto l'edificio più importante dei Palazzi de los Nazaries oltre che la residenza ufficiale del sultano. La sua struttura prevede un salone principale decorato con dei rilievi dorati e circondato ai lati da una serie di piccole stanzette, nove complessivamente, le cosiddette cumarias, da cui deriverebbe anche il nome stesso del palazzo, realizzate in legno e sulle cui parete si possono trovare anche versi del Corano ed estratti di alcuni poemi.   A proposito di ambienti privati del sultano, è impossibile vistare il Palazzo Comares e non visitare, sul lato destro del cortile interno, l’harem, la zona più privata in assoluto dell’edificio. Chiudiamo infine con lo splendido Palazzo dei Leoni, a cui si accede attraversando la suggestiva Sala de los Mocarabes, finemente decorata. Il cuore dell’edificio è rappresentato dal cortile interno, di forma rettangolare e delimitato da un portico composto da 124 sottili colonne in marmo bianco. Sul cortile affacciano anche le stanze private destinate al sultano e alle sue moglie e prive di qualsiasi affaccio sull’esterno.
Livello 100     17 Trofeo   
Voto complessivo
L'Alhambra di Granada è situata in una suggestiva posizione geografica, con alle spalle l'imponente Sierra Nevada e ai piedi la città, e rappresenta senza ombra di dubbio uno dei luoghi più magici di tutta l'Andalucia, grazie alla ricchezza e alla... vedi tutto bellezza dei suoi palazzi e dei suoi giardini. La sua costruzione fu iniziata nei primi secoli successivi all'anno mille e, come per molti luoghi della regione, subì numerose modifiche nel corso dei secoli anche in virtù della conquista da parte dei cristiani. A coloro che volessero visitare questo luogo incantevole si fanno alcune raccomandazioni. Infatti, soprattutto nell'arco dell'alta stagione turistica (pasqua, fine settimana, ponti, mesi di luglio e agosto..) non è sempre semplice entrare in possesso dei biglietti d'ingresso, in quanto gli ingressi stessi sono limitati e molti biglietti sono i mano alle agenzie e ai viaggi organizzati, per cui è consigliabile di procurarseli prima (o in agenzia o su internet) o di mettersi in coda di buon'ora... Tra i luoghi di maggiore interesse dell' Alhambra abbiamo: I Palazzi dei Nasridi: costruiti dagli Arabi nel 1300 questi sontuosi edificio sono il luogo di maggiore interesse dell'Alhambra. Qui si può compiere uno straordinario itinerario che ha come tappa irrinunciabile il Palazzo dei Leoni , in cui si trovano cortili incantevoli e saloni di rara bellezza, tutti decorati con un gusto fuori dal comune. Il Palazzo di Carlo V: costruito dopo la conquista della città da parte dei cristiani è un altro edificio di assoluto interesse, anche grazie alla presenza, al suo interno, del Museo dell'Alhambra ; Generalife: è il nome con cui sono conosciuti gli splendidi Giardini dell'Alhambra, luoghi incantevoli ideali per rilassarsi al termine della visita dell'edificio.    
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo
Alhambra, il palazzo-fortezza arabo più importante d'Europa, colpisce per il suo splendore e per l'arte fine delle sue decorazioni. In estate, conviene attendere l'aria più frizzante del mattino per iniziare la salita che conduce al suo ingresso e poter ammirare... vedi tutto l'interno con la tranquillità della prima ora di apertura. Il Palazzo de los Nazaries toglie il fiato per la sua bellezza, un susseguirsi di stanze finemente decorate, affacciate su magnifici patios dove i movimenti dell'acqua ne esaltano l'atmosfera. Visitarlo significa sognare ad occhi aperti e rivivere i tempi gloriosi e lo sfarzo del medioevo arabo-spagnolo. Un luogo dove il tempo si è fermato! Di fronte la fortezza dell'Alcazaba offre dall'alto della Torre della Vela una vista incredibile su tutta la città, partendo dal bianco quartiere dell'Albaicin, al vicino Sacromonte, fino alla Granada moderna. E per terminare la tranquillità del Generalife, i giardini che circondano la residenza estiva, un tripudio di vasche, fontane e fiori dove l'acqua scorre con ingegno diventando un'arte. Notizie pratiche: non avventuratevi all'Alhambra senza aver prima prenotato, passereste buona parte della giornata in fila in attesa del biglietto. La prenotazione può essere fatta comodamente online con sovrapprezzo di € 0,88: www.alhambra-tickets.es. Con la prenotazione, la fila separata per ritirare il biglietto nell'apposito sportello non supera i 10 minuti. Cercate di visitare l'Alhambra all'apertura, per godere di più tranquillità, la visita completa dura almeno 3 ore. Per raggiungere l'Alhambra e il punto più alto dell'Albaicin da Plaza Nueva sono a disposizione le navette al costo di € 0,90. Piacevole è la salita in bus e la discesa a piedi.
Livello 59     3 Trofeo   
Voto complessivo
L'Alcazaba dell'Alhambra di Granada, o Cittadella, è insieme alle Torri Vermiglie che circondano il complesso architettonico, la più antica costruzione dell'Alhambra. Comprende le strutture, le strade e i sentieri della parte più alta del complesso. Intorno ad essa sorgono l'Harem,... vedi tutto i Palazzi del Sultano e i giardini. L'Alcazaba è circondato da diverse torri, la più famosa è la Torre della Vela, dalla quale, ai tempi della florida Al-Andalus, rintoccavano le campane a indicare i ritmi di irrigazione della fertile pianura intorno. Nella parte interna della Cittadella si trovano la Piazza delle armi, e il Jardìn de los Adarves.
Livello 31     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Situata sull'avamposto della catena della Sierra Nevada, l'Alhambra domina dall'alto la città di Granada. L'Alhambra era una una città fortificata residenza del sultano, della sua famiglia e del governo, protetta dal recinto militare dell'Alcazaba e circondata da una muraglia che... vedi tutto permetteva l'accesso alla città attraverso quattro porte. All'interno, accanto all'area cortigiana dell'Alcazar, lungo una strada che sale da Ovest a Est, c'era la Medina che serviva la Corte per ogni necessità.
Livello 29     3 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Bellissimi i palazzi Nasridi, arrivate 30 minuti prima dell'orario di vista del vostro biglietto altrimenti perdete l'ingresso. Si gode una vista del quartiere Albaycìn che è davvero bella. Ogni particolare è da cogliere. Stupenda l'Alcazaba, la torre della Vela col... vedi tutto panorama stupendo della città. Il Generalife è magnifico coi suoi giardini e le fontane, le mille e una notte davanti ai tuoi occchi!
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo
La meravigliosa e leggendaria Alhambra di Granada si trova sulla cima di un’altura, chiamata La Sabika, ed è il simbolo della città e della sua ricca storia. Insieme ai giardini del Generalife e all’Albaicín, è stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco.
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
È un complesso palaziale andaluso, contente vari edifici di architettura e cultura diversa (proprio come la città stessa) circondato da mura con ottima vista su tutta la città di Granada visto che è situato in un poggio al di sopra di... vedi tutto quest'ultima.
Livello 25     3 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo
Meravigliosa, magica... Simbolo di cultura a Granada e principale attrattiva culturale e monumentale. Da vedere di persona! Ricca di dettagli e particolari arabeggianti... specchio e riflesso di Granada stessa!
Livello 48     6 Trofeo   
Voto complessivo
Semplicemente imperdibile! Si raggiunge facilmente da Gran Via de Colon con il bus 30. Prenotate on line molti giorni prima e ritirate i biglietti alla Caixa appena arrivati a Granada se volete evitare lunghe file e perdere tempo!!
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0156258

Conosci Granada? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156267
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0

Hotel vicino a Alhambra

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0,0156262
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Granada

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156263

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Granada
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0156266
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0