×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Come Muoversi a Madrid  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

Come muoversi a Madrid: mezzi, orari e prezzi

Il modo migliore per visitare Madrid è raggiungerla in aereo e muoversi con i mezzi pubblici. L’aeroporto di Madrid-Barajas Adolfo Suarez si trova a nord-est della città dalla quale dista circa 12 km. Lo scalo è molto trafficato ed è considerato il quinto in Europa e l’undicesimo al mondo per numero di passeggeri.

Vi fanno scalo tutte le principali compagnie aeree incluse quelle low cost e ad arrivarci dall’Italia ci si impiega circa due ore. Una volta scesi dall’aereo si rischia di rimanere disorientati perché la superficie dei terminal è di un milione di metri quadrati, la più grande del mondo in termini di spazi complessivi.

I terminal in totale sono 4 e si chiamano T1, T2, T3 e T4: i voli dall’Italia scendono principalmente al T1 e al T4. Quest’ultimo terminal è enorme e dista più di 2 km dagli altri, dunque se si dovesse fare scalo qui bisogna calcolare il tempo necessario per raggiungere il ritiro bagagli che si trova all’uscita.

Il terminal T4-S è una succursale del T4 ed è collegato ad esso mediante un treno sotterraneo, perciò si dovesse scendere qui la strada da fare per raggiungere l’uscita è ancora più lunga.

Qualora vi fosse la necessità di spostarsi da un terminal all’altro c’è un autobus gratuito che fa servizio 24 ore su 24 con orario dalle 6:00 alle 23:30 ogni 5 minuti, dalle 23:30 alle 2:30 ogni 10 minuti e dalle 2:30 alle 6:30 ogni 20 minuti.

A seconda del terminal al quale si scende ci sono diverse possibilità per raggiungere il centro di Madrid. La linea 8 della metropolitana ferma a tutti i terminal, perciò è il modo migliore per dirigersi verso la città. Una volta scesi al capolinea bisogna prendere la linea 6 o la linea 10 dell’autobus per raggiungere il centro.

I mezzi che viaggiano da e verso l’aeroporto costano di più e ci vogliono 3 euro di supplemento oltre al prezzo del normale biglietto. I biglietti si fanno alle biglietterie automatiche ed hanno un prezzo variabile da 1,50 a 3 euro a seconda della destinazione.


Come muoversi a Madrid: tutti i consigli utili

Oltre alla metropolitana vi sono anche gli autobus 101 e 200 per andare all’aeroporto. Il biglietto costa 5 euro ed è permesso portare un bagaglio fino a 20 Kg. L’autobus espresso che percorre la tratta centro-aeroporto si chiama Exprés-203 e viaggia 24 ore su 24 tutti i giorni dell’anno ogni 20 minuti di giorno e ogni 35 minuti di notte.

I biglietti si possono fare in autobus pagando in contanti o con carta di credito, oppure mediante smartphone. Per spostarsi in città il mezzo migliore è la metropolitana che collega tutti i punti di maggiore interesse turistico.

Le linee sono 12 ed i treni si contraddistinguono dal colore diverso. Le corse sono molto frequenti sia in città che verso la periferia ed il pagamento dei biglietti avviene mediante una carta ricaricabile chiamata Multi Card.

La carta si può caricare per diversi giorni ed il prezzo è diviso in due tariffe, una per la zona centrale e una per le aree limitrofe a Madrid. L’abbonamento turistico per un giorno in città costa 8,40 euro e per andare in periferia 17 euro, due giorni rispettivamente 14,20 e 28,40 euro, tre giorni 18,40 e 35,40 euro, cinque giorni 26,80 e 50,40 euro e sette giorni 35,40 e 70,80 euro.

Una corsa singola costa 1,50 o 2,00 euro, pertanto chi intende rimanere qualche giorno per godersi la città ha convenienza ad acquistare un biglietto multiplo o, in alternativa, il biglietto da 10 corse che costa 12,20 euro.

Per chi non vuole trascorrere tutto il tempo nei sotterranei della metropolitana ma preferisce godersi il paesaggio c’è l’alternativa del bus turistico, un mezzo a due piani che percorre Madrid transitando presso i luoghi e i monumenti più interessanti e famosi.

La rete ferroviaria che collega il centro con l’area metropolitana si chiama Cercanías e con le sue 10 linee e 90 stazioni si spinge fino alle province di Segovia e Guadalajara.

I taxi bianchi con la linea rossa sono molto comuni a Madrid ma è consigliabile noleggiarne uno in esclusiva per evitare di pagare tariffe molto alte.

Gli autobus urbani viaggiano fino alle 23:30, la metropolitana fino alle 1:30 e se ci si muove di notte è preferibile un taxi piuttosto che andare a piedi.

A Madrid c’è la possibilità di noleggiare un’auto ma non bisogna dimenticarsi che è una delle città più trafficate d’Europa e, se non la si conosce bene, si rischia di perdersi. In certi giorni c’è il blocco del traffico a targhe alterne perciò il rischio di prendersi una multa è elevato, senza considerare il prezzo dei parcheggi a pagamento.

Un’alternativa più economica è la bicicletta. La città è quasi tutta pianeggiante ed esiste un servizio specifico chiamato BiciMad mediante il quale si possono noleggiare biciclette da lasciare ai parcheggi appositi, che sono molto frequenti.

Il prezzo è a tariffe orarie e costa 2 euro la prima frazione di ora e 4 euro le successive, ma può aumentare a seconda che ci si trovi in alta o in bassa stagione. Esiste la possibilità di fare abbonamenti per diversi giorni consecutivi risparmiando un po’.

ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Recensioni Madrid

elena imbimbo
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Come muoversi : Madrid è una capitale che offre servizi di trasporto di alto livello partendo dai semplici bus diurni e notturni... le metropolitane sempre puntuali che raggiungono ogni angolo della città. Per non parlare dei treni RENFE ad altissima velocità che consentono... vedi tutto al viaggiatore di spostarsi comodamente e in breve tempo! Madrid offre ai cittadini come ai turisti una buona alternativa all'automobile (che personalmente sconsiglio per l'elevato costo dei parcheggi). Che dire... Madrid è ideale anche per chi ama camminare.. raggiungibili i luoghi di interesse in breve tempo,è tutto ben concentrato e per un turista credo sia l'ideale. Ci ho vissuto un anno e ci torno non appena le finanze me lo consentono perché oramai non so farne a meno... Buon viaggio e godetevi lo spettacolo Madrileno e la sua gente.
Da non perdere Templo de Debod , Calle Gran Via , Parque del Retiro
Marco Rossi
Livello 19     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Come muoversi : Madrid dispone di una rete di metropolitana efficiente che permette di raggiungere i punti di maggiore interesse turistico e non solo della città. E' possibile prendere anche un hotel lontano dal centro ma in pochi minuti essere a plaza major... vedi tutto o del sol. Inoltre molto facili da comprendere le destinazioni anche dei numerosi bus che circolano in superficie che permettono così di vedere i palazzi, le fontane e i vari monumenti che riempiono Madrid! Consiglio di acquistare il biglietto turistico che dall'aeroporto in poi vi permetterà di viaggiare con la metro e i bus senza acquisto di nessun ulterore biglietto. All'inizio può sembrare caro il mini abbonamento ma ne vale la pena per la comodità soprattutto.
Silvia
Voto complessivo 9
Come muoversi : Madrid ha un collegamento formidabile d metropolitana con cui si può vedere e raggiungere tutta la città. Dall'aeroporto al centro ma anche camminare non è un problema sia per la sicurezza che per le distanze. La notte è bello camminare... vedi tutto per le zone più centrali vi è sempre così tanta gente che sembra mezzogiorno. Io sono andata nel periodo di metà maggio e siamo stati benissimo. Per lacomunicazionenon ci sono grossi problemi perchè lo spagnolo ti rapisce elìmolti parlano anche l'italiano (anche meglio di noi!)
emilio tasca
Livello 43     5 Trofeo   
Voto complessivo 9
Come muoversi : Anche se la Madrid storica è abbastanza piccola, meglio muoversi in metro e poi spostarsi con la cartina fino al punto in cui si vuole. Le linee sono ben 12 di cui una, la 6, circolare che collega tutte le... vedi tutto altre. Sono comode, veloci, puntuali. anche con gli autobus e le 3 linee di treni ci si muove benissimo e in meno di mezz'ora si arriva da un punto qualunque ad un altro anche alla parte opposta della città. Se poi si acquista un biglietto turistico si evita di fare continuamente la fila e si risparmia pure senza il bisogno di pensare se conviene andare a piedi o con il mezzo pubblico. Il biglietto turistico è valido per qualunque tipologia di mezzo.
Egeo Gattari
Livello 23     3 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Qualsiasi località di Madrid è facilmente raggiungibile con la metro. Già quando arrivi all'aeroporto, puoi prendere la metro e raggiungere qualsiasi posto della città. Ci sono 10 linee cge ti portano ovunque, la distanza fra ogni stazione è veramente minima;... vedi tutto comunque per visistare il vero centro, è preferibile, come in qualsiasi città, andare a piedi, è tutto a portata di mano, eppoi puoi seguire più da vicino la vera vita locale, soprattutto frequentando la zona latina al mattino. Buon divertimento.
Da non perdere Calle Gran Via , Plaza Mayor , El Prado - Palazzo Reale - Reina Sofia
Elena Biagini
Livello 19     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Come muoversi : A mio parere Madrid è molto bella da visitare anche girando a piedi, non serve l'utilizzo di molti mezzi di trasporto, ma comunque questi sono collegati bene e anche per i turisti è facile orientarsi nella zona centrale della città.... vedi tutto Io avevo un hotel molto centrale dove era facile raggiungere, con una piccola passeggiata, i posti caratteristici di Madrid e le sue attrattive principali. Mi è piaciuto particolarmente il museo del Prado che consiglio a tutti di visitare.
Alessia Campedelli
Livello 36     5 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Ho deciso di visitarla a piedi. Soggiornavo in centro all'Hostal Sardinero in Calle del Prado. Il centro città si può visitare tranquillamente a piedi soprattutto perchè ci sono dei palazzi meravigliosi da vedere. Ho preso la metro e il pullman... vedi tutto solo in occasione della visita al Monastero di San Lorenzo de El Escorial situato a 50 km da Madrid. Camminate, camminate...non ve ne pentirete!!!
Anna Tonachella
Livello 22     3 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con la famiglia
Voto complessivo 10
Come muoversi : Madrid ha tante linee metropolitane che funzionano fino a notte tarda,le fermate sono controllate, la pulizia sia dei vagoni che degli ambienti delle stazioni è eccellente.Il costo del biglietto non è particolarmente esoso.Il personale in servizio nelle stazioni è presente... vedi tutto sempre e offre aiuto ai viaggiatori. Il servizio dei taxi è efficiente ed economico. Anche camminare a piedi è piacevole, con marciapiedi larghi e pieni di negozi.
Imogen Crowther
Livello 18     2 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Come muoversi : Il trasporto é veramente efficiente! Ci sono treni, metro, taxi, autobus e inoltre il traffico scorre. Sono rimasta veramente impressionata dall'efficienza della metro, che non é eccessivamente costosa, che passa in genere ogni 3 o 4 minuti, che é ben... vedi tutto controllata (ma tenete sempre d'occhio le vostre cose), che é pulita e che d'estate é dotata di aria condizionata.
Stefano Meconi
Livello 65     6 Trofeo   
Come muoversi : Muoversi a Madrid è sicuramente un'esperienza facile e piacevole: nonostante la città non sia eccessivamente grande, e dunque spesso si può semplicemente passeggiare da un luogo all'altro (ad esempio tra il Palazzo Reale e Plaza Mayor), la metropolitana è completa... vedi tutto ed efficiente, e i trasporti di superficie sono altrettanto utili. Una vera e propria pacchia per chi vuole rinunciare all'automobile, ma non alla comodità!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0312498
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156244
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0