×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Ambiente Nuova Zelanda e Territorio  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0

La Nuova Zelanda ha una superficie di circa 270.000 kmq e una popolazione di poco superiore ai 4.000.000 di abitanti, per la maggior parte concentrati nelle grandi città come Wellington (la capitale del paese), Auckland e Christchurch. Le due isole principali che costituiscono il paese sono l’Isola del nord, quella più popolata e commerciale, e l’Isola del sud, quella in cui sono presenti le maggiori attrazioni naturalistiche del paese. Altre isole importanti sono l’Isola di Stewart e le Isole Chatman.

La Nuova Zelanda, situata agli antipodi dell’Italia, è situata circa 2.000 km a sud dell’Australia, e rappresenta la seconda isola dell’Oceania per estensione e per importanza economica. E’ bagnata a est dall’Oceano Pacifico e ad ovest dal Mar di Tasmania. Il suo territorio è estremamente vario e presenta numerose attrazioni come spiagge, foreste, montagne, vulcani, laghi e fiumi.

La principale catena montuosa è quella delle Alpi Neozelandesi, situate nell’Isola del sud, dove si trova la maggiore vetta del paese, il Monte Cook, che è alto oltre 3.700 m. Nell’Isola del nord si trovano invece numerosi geyser e vulcani ancora attivi. La Nuova Zelanda ha inoltre molti fiumi (tra cui il più lungo è il Waikato) e laghi (il maggiore è il Taupo).

La maggiore attrazione turistica del paese è rappresentata appunto dalle bellezze naturalistiche, infatti la Nuova Zelanda vanta un grande patrimonio forestale ed animale, custodito gelosamente nei numerosi parchi nazionali, come il Monte Cook National Park, aree protette e parchi marittimi.

La flora è estremamente varia e presenta molte specie autoctone come il weta gigante, il kauri , il tuatara e il kukapo, accanto a vaste foreste e ad una vasta gamma di fiori. Tra gli animali si ricordano il koala, il moa, il kiwi e i cervi, gli animali da allevamento e numerose razze di uccelli. Discorso a parte meritano gli abitanti del mare, la Nuova Zelanda ospita infatti nelle sue pescose acque numerose specie di pesci come tonni, squali, delfini e balene.

La Nuova Zelanda ha un clima caratterizzato stagioni opposte rispetto all’Italia, caratterizzate da estati calde ma non afose, sicuramente il periodo migliore per visitare il paese, ed inverni freddi e piovosi. Il clima varia inoltre in funzione della latitudine e dell’altezza, ad esempio la zona delle Alpi Neozelandesi ha inverni decisamente rigidi ed estati brevi.
ContentInfoPageDetail-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
ContentListPageList-GetPartialView = 0

Le guide più popolari

5
PARCHI E GIARDINI
4
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
4
SPIAGGE
3
MUSEI E PINACOTECHE
3
LOCALI E VITA NOTTURNA
1
CONSIGLI GENERICI
1
CUCINA E VINI
1
LOCALI E VITA NOTTURNA
1
ALTRE ATTRAZIONI
1
CUCINA E VINI
1
LOCALI E VITA NOTTURNA
1
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
1
MUSEI E PINACOTECHE
GuideListAggregateByDestination-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156245
AdvValica-GetPartialView = 0
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0