×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156262
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Cattedrale di San Nicola a Sassari  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
nessun voto
Rank 14# di 57
Numero votazioni 0
Piazza Duomo, Sassari

Descrizione

La Cattedrale di San Nicola a Sassari è il principale edificio di culto cattolico della città sarda, della quale rappresenta anche la Chiesa Madre, in quanto è sede dell'arcidiocesi di Sassari.

L'edificio venne costruito forse nel XII secolo (nei documenti è citato come Condaghe di san Pietro di Silki), ma già nei primissimi periodi del cristianesimo in questo stesso sito vi era un luogo deputato alle funzioni religiose.

La struttura così come attualmente visibile è frutto di una sovrapposizione disarmonica degli stili, che ha trasformato l'originale costruzione romanico-pisana in un pot-purri di stili che variano dal romanico originario al gotico, passando per il rinascimentale e terminando nel barocco, che è peraltro lo stile al quale afferisce la splendida facciata, a triplo ordine, con scalinata poligonale, pronao a tre archi a tutto sesto e quattro nicchie con le statue dei santi Gavino, Proto, Gianuario e ovviamente di San Nicola di Myra (o di Bari).

L'interno della cattedrale sassarese è a navata unica, di stampo monumentale con una bella volta a crociera e costoloni, mentre sui due lati si aprono ben otto cappelle, in ragione di due per ciascuna campata, e in fondo trova spazio un ampio catino absidale introdotto da una finestra policroma.

Di particolare pregio sono alcune opere artistiche che trovano spazio nella Cattedrale di San Nicola: il coro ligneo dell'abside, risalente al Settecento; il dipinto della Madonna del Bosco, opera trecentesca riconducibile alla scuola senese; il Mausoleo di Placido Benedetto di Savoia, realizzato nel 1807 dallo scultore Felice Festa secondo una elegante impostazione neoclassica.

AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,0468783
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Cattedrale di San Nicola

Scrivi una recensione su Cattedrale di San Nicola
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0156262

Conosci Sassari? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0
AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Sassari
GuideList-GetPartialView = 0
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0