×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0

Chiesa di San Francesco a Lodi  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
Valutazione Generale
  
Rank 2# di 46
Numero votazioni 5

veduta esterna
interno della chiesa
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,015624
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Chiesa di San Francesco

Scrivi una recensione su Chiesa di San Francesco
Livello 100     6 Trofeo   
Voto complessivo
La chiesa di San Francesco, fine Duecento, è ubicata in Piazza Ospitale, attualmente è gestita dai Barnabiti. Lo stile della chiesa è romanico gotico, la facciata è in cotto rosato, l'interno è a croce latina con tre navate con volte a crociera. Le colonne che... vedi tutto sorreggono le volte sono affrescate (1300- 1700). La terza cappella della navata di destra è affrescata da Gian Giacomo da Lodi in ventidue riquadri con le storie della vita del Santo. La chiesa conserva i sepolcri di alcuni lodigiani illustri, tra i quali la poetessa Ada Negri ed il naturalista Agostino Bassi. Numerosi i dipinti cinquecenteschi e seicenteschi tra cui quelli del Salmeggia. Nelle immediate vicinanze si trova l'Ospedale Vecchio dove è allestito il museo con la collezione anatomica dello scienziato lodigiano Paolo Gorini.
Livello 100     6 Trofeo   
Voto complessivo
La Chiesa di San Francesco si trova in Piazza Ospitale a Lodi, facente parte della parrocchia della Cattedrale; è attualmente gestita dai Barnabiti. L'edificio è della fine del 1200; la sua facciata, incompiuta, in cotto rosato è caratterizzata da un... vedi tutto rosone marmoreo e da due bifore a sesto acuto particolari dell'architettura lodigiana. L'edificio conserva al suo interno i resti di alcuni illustri lodigiani come la poetessa Ada Negri e il naturalista Agostino Bassi, pioniere della moderna batteriologia. Le colonne e le pareti sono decorate con affreschi risalenti al Trecento fino al Settecento; il più importante è collocato nel transetto destro ed è intitolato Madonna col Bambino, i santi Nicola e Francesco e il signor Antonio Fissiraga che presenta il modellino della chiesa. Tra le cappelle da citare quella dedicata a Santa Caterina e a San Bernardino.
Livello 22     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo
Chiesa del XIII secolo, edificata da Antonio Fissiraga, capo dei guelfi lombardi. È una tipica costruzione monastica a croce latina. Facciata a vela.
Livello 22     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0

Conosci Lodi? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Lodi
GuideList-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0