×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Dove Mangiare a Sorrento, Ristoranti consigliati  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008

Sorrento si trova a strapiombo sul mare ed è una meta molto amata dai turisti di tutto il mondo perché riunisce storia, cultura ed enogastronomia. Si tratta di una delle più belle mete in Campania, perfetta soprattutto nel periodo primaverile ed estivo dove è possibile anche approfittare per un tuffo a mare.

Dove mangiare a Sorrento: le zone migliori e cosa mangiare

Nel cuore di Sorrento è possibile provare la gastronomia tipica locale in luoghi più o meno panoramici, ma tutti caratterizzati da una certa cura della location. Trascurando quei locali eccessivamente turistici, dove la qualità è certamente più scarna, è possibile assaporare il buono della cucina campana con un costo medio di 30 euro a persona, vini esclusi.

I prodotti tipici della cucina sorrentina si rifanno soprattutto alla produzione casearia. In zona infatti i formaggi la fanno da padrone: imperdibile il Provolone del Monaco (un prodotto a pasta filata e stagionato dal gusto molto intenso), il Caciocavallo (che viene servito anche ‘impiccato’ ovvero fatto sciogliere direttamente sul pane), i Burrini (dei piccoli caciocavalli con una noce di burro al centro) e i Diavoletti, che sono dei burrini con al centro un’oliva piccante.

Ottimo il fior di latte, un prodotto simile alla mozzarella e il Bebè di Sorrento, un formaggio poco stagionato. A Sorrento bisogna anche gustare l’olio di oliva, tra i più buoni di tutta la regione. Un prodotto tipico per eccellenza sono i limoni: questi vengono utilizzati per dare profumo e gusto ai piatti ma anche per preparare deliziose pietanze come la delizia al limone. Per concludere ogni pasto con una nota rinfrescante c’è il limoncello, un prodotto alcolico a base di limone.

La tradizione culinaria locale annovera tra le sue specialità i famosi gnocchi alla sorrentina, ovvero un tipo di pasta fresca che viene condita con olio, pomodoro, parmigiano, mozzarella e basilico. Molto buoni anche gli spaghetti con le noci, un piatto semplice che prevede un soffritto di aglio, noci, acciughe con una spolverata di prezzemolo. Immancabile un bel piatto di scialatielli ai frutti di mare e gli spaghetti con zucchine e caciocavallo.

Gli amanti della mozzarella devono assolutamente provare la mozzarella in carrozza, che consiste in fette di pane farcite di mozzarella e fritte. Trattandosi di una terra sul mare spicca la cucina a base di pesce come i totani imbottiti, la zuppa di pesce, la zuppa di cozze.

Dove mangiare a Sorrento: i 5 ristoranti migliori

Ristorante Bagni Delfino – Questo luogo incantato si trova a pochi minuti da Piazza Tasso, cuore di Sorrento e più precisamente a Marina Grande, la zona costiera della città, con una location direttamente sul mare. Bagni Delfino è un luogo storico dove la tradizione della cucina locale la fa da padrona, soprattutto per chi ama la cucina a base di pesce. Arrivare è molto facile sia in auto che a piedi ed è presente un garage in zona dove poter parcheggiare. È sempre consigliabile prenotare, soprattutto nella stagione più affollata perché è sempre molto richiesto. Il prezzo medio a persona è di circa 60 euro. Imperdibili i gamberoni, la grigliata mista e il risotto Delfino.

Torna a Surriento – Questa osteria si trova a Santa Lucia, in pieno centro città. La struttura è piccola, una sorta di tavola calda dove i proprietari deliziano i palati con la tipica cucina locale. Si tratta di un luogo semplice e senza pretese per chi vuole mangiare tanto e spendere poco. I sapori sono tradizionali, spettacolare la zuppa di cozze e divini gli scialatielli con le vongole. Il rapporto qualità prezzo è superbo con una spesa media a persona di 15 euro.

Fuoro 51 – Chi desidera provare una cucina che mescoli tradizione e avanguardia certamente troverà in questo luogo una certa soddisfazione. Il locale è di design contemporaneo, mentre il menù, molto intrigante, riesce a presentare i piatti di casa con un tocco trendy. Gli gnocchi alla sorrentina sono ottimi, particolari le burrate e le alici che vengono servite in modo molto ricercato. L’enoteca è ben servita e il personale molto attento alle esigenze del cliente. Si tratta di un locale giovane e fresco per i palati che cercano un guizzo in più. Il prezzo medio per un pasto è di 25 euro a persona.

La cantinaccia del popolo – Questo piccolo angolo di paradiso si trova in centro e si raggiunge facilmente anche a piedi. Il luogo è casareccio: oltre i piatti di mare, da provare assolutamente la parmigiana di melanzane. Il proprietario è molto simpatico e i prezzi veramente onesti per la qualità offerta. Una cena per due persone con vino incluso ha un costo di circa 60 euro. Tutto dipende dalla scelta, ci sono piatti anche molto economici che permettono con una piccola cifra di gustare il meglio della tradizione locale.

Antico forno – Questo locale offre la tradizionale focaccia, da mangiare in purezza oppure abbinata con fiordilatte di Agerola e prosciutto crudo. La location è molto rustica ma vale assolutamente la pena. Con pochi euro si assaggia un prodotto tipico locale di grande bontà. Il Forno si trova di fronte a un giardino di agrumi che ha oltre 200 anni e il cui profumo riesce ad inebriare tutta la zona.

ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0,0170162
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,003003
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010008

Recensioni Sorrento

Bonzo Team Bonzo Team
Livello 55     2 Trofeo   
Voto complessivo 8
Mangiare e bere : Il ristorante "Il Borgo" di Sorrento viene scelto perché oltre ad avere le sale con un invidiabile affaccio sul golfo di Napoli, è collocato in prossimità di una delle duecento curve che ci si presentano sulla SS145 in direzione Sorrento,... vedi tutto appunto, e fanno si che tra gli odori della natura, si mescoli anche quelli dell'ottima cucina che vi si affaccia. Il servizio, nonché la cortesia dello staff ci permettono di ordinare e mangiare un ottimo primo piatto di pesce, dolce e caffè nel tempo che avremmo potuto destinare ad una sosta panino, e complice la goliardia dei commensali, il tempo è sembrato volare via.
Armando De Luca
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Mangiare e bere : Spesso mi reco nei ristoranti del borgo Marina Grande.Qui è possibile mangiare sempre piatti a base di pesce fresco, fornito dai pescatori del posto. Inoltre in occasione della festa di Sant'Anna il borgo si veste a festa, viene installato un... vedi tutto palco per cantare o ballare e così il divertimento è generale. Le persone sono molto cordiali e ti fanno sentire a proprio agio.Il ristorante da me preferito è "Da Emilia" che è anche il più semplice ed è sempre pieno
claudia De Luca
Livello 36     3 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Mangiare e bere : Trattoria Da Emilia a Marina Grande: si mangiano piatti a base di pesce e sono tutti molto buoni. Io consiglio lo spaghetto ai frutti di mare per primo e la frittura di pesce per secondo. Per completare una bella delizia... vedi tutto al limone e un bicchierino di Limoncello freddo.
Gianni
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 8
Mangiare e bere : Gnocchi pizza aperitivi gelato. Fauno bar, ristorante l' Parrocchiani, shopping in corso italia, fotografate dalla villa comunale la Marina grande e Piccola; il bagno della regina Giovanna, il Vesuvio.Poi andate a pranzo! Poi ancora con l'auto andate verso Massa Lubrense... vedi tutto e dopo 3 chilometri fermatevi e scendete a Marina di Puolo e visitate la meravigliosa Villa Angelina.
Da non perdere villa comunale , Corso Italia , Porto
Maurizio Maria Cocco
Livello 36     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Mangiare e bere : È necessario evitare, salvo rare eccezioni, i grandi ristoranti. Cercare invece locali piccoli e poco pretenziosi, dove potrete mangiare di tutto. Consiglio spaghetti alle vongole veraci (quelle con le "corna") in bianco e frittura mista o meglio ancora di calamaretti,... vedi tutto il tutto innaffiato da vino rosso di Resina.
Da non perdere Sant'Agata sui due golfi , Gite in barca , Centro storico
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,6475862
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0080077
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013

Cerca offerte a Sorrento

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100089

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0980941
AdvValica-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020022
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013