×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0

Dove Mangiare a Pesaro Urbino, Ristoranti consigliati  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
ThreadPageIntroText-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Recensioni Pesaro Urbino

silvia tornati
Livello 12     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Dove mangiare : Nella zona di Urbino ci sono dei ristoranti con menu tipici della città, con possibilità di pernottamento. Al centro della città ci sono musei e chiese da visitare che riportano indietro nella storia della città di Urbino. L'attuale stemma della... vedi tutto città risale al 1861, quando l'allora amministrazione comunale dovette scegliere un proprio emblema; composto da tre bande dorate su campo azzurro, con un'aquila nera, nella prima banda in alto a destra. Tale scelta fu antistorica, in quanto lo stemma scelto era quello della famiglia Montefeltro, mentre l'antico emblema cittadino (quello del comune medievale) era composto da un'aquila nera su campo dorato. Se l'aquila presente nello stemma feltresco rappresentava l'appartenenza della famiglia alla parte ghibellina, l'aquila nell'emblema del comune medievale non derivava da questa connotazione politica. La scelta operata dalla giunta municipale nel 1861 fu contrassegnata dalla volontà di avere uno stemma cittadino che rievocasse il periodo di maggior splendore della città, ovvero sotto la dinastia dei Montefeltro; escludendo volutamente ogni riferimento alla successiva dinastia dei Della Rovere, sotto la quale la città perse la dignità di capitale del Ducato, fatto che diede inizio alla sua decadenza.
Marinella Boschetti
Livello 30     5 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Dove mangiare : Bene. In centro consiglio l'osteria la Guercia ottimi i gnocchi di Bacco e i cappellacci Per quanto riguarda il pesce consiglio il ristorante il Moletto dove potrete trovare tante qualità' di pesce fresco cotte in maniera divina. Ottimo il rapporto qualità'... vedi tutto prezzo. Se avete tempo a disposizione consiglio una visita alla città di Urbino dove potrete visitare il castello ducale. Nelle vicinanze potrete dormire e mangiare in un ottimo agriturismo Nenè, provate.
antonino emma
Voto complessivo 8
Dove mangiare : Si mangia bene, le specialità sono i strozzapreti, piadina, piccione ripieno, tagliatelle al sugo di pesce, cozze gratinate, passatelli al brodo di pesce e tante altre specialità gastronomiche come la porchetta. A Novilara dalla Maria tagliatelle ai fagioli.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156272
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156271
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0