×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020017
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

La riviera di Ponente: tra miti e realtà a Sperlonga  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
Valutazione Generale
  
Rank 5# di 21
Numero votazioni 8
AttractionDetailTopContainer-GetPartialView = 0,008009
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
MapSinglePin-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni La riviera di Ponente: tra miti e realtà

Scrivi una recensione su La riviera di Ponente: tra miti e realtà
Livello 44     4 Trofeo   
Voto complessivo
Dopo un lungo e freddo inverno, la primavera sembra avvicinarsi e con essa anche la voglia di respirare un'aria diversa, lontano dal caos e a contatto con la natura... questa è la sensazione che si può vivere trascorrendo una piacevole e... vedi tutto soleggiata giornata lungo la Riviera di Ulisse, in provincia di Latina. A pochi km dal centro di Sperlonga, lungo la famosa via Flacca, è situato il Museo Nazionale Archeologico, il quale contiene reperti archeologici recuperati durante i lavori per l'apertura della strada. Durante gli scavi, un ingegnere ha notato una cavità particolare, scavando si è scoperta una grotta...la Grotta di Tiberio e la Villa Imperiale. Questa grotta era ricoperta di sabbia, qui venivano ormeggiate le barche dei pescatori; al suo interno vi erano i resti delle sculture in marmo che oggi sono ospitate nel museo, alcuni originali, alcuni invece sono calchi, che rappresentano Polifemo, Ulisse, Achille, il mostro marino di Scilla, sono gruppi scultorei che erano posti all'interno della grotta. Oggi si sta lavorando per ricostruire questi gruppi per posizionarli di nuovo nella grotta secondo la loro collocazione originale. Spettacolare è il panorama che è a stretto contatto con il mare; nella grotta ci sono pesci di varie dimensioni, perché è costituita da vasche utilizzate per l'allevamento ittico, già dai tempi di Tiberio. Si accede alla grotta dal museo, il cui costo per il biglietto di ingresso è di euro 4,00. Il museo è costituito anche da una sala didattica, la quale contiene pannelli che spiegano come sono avvenuti i rinvenimenti e la motivazione della nascita della struttura museale. Proseguendo per la via Flacca si giunge nella cittadina di Gaeta, dove è possibile passeggiare sul lungo mare ed ammirare le imbarcazioni che sostano nel porto. Proseguendo verso il centro della città, si può visitare il Santuario della Montagna Spaccata. Giunti qui, scendendo 275 gradini, si può ammirare la Grotta del Turco, alla quale si accede al costo di 1 euro. La leggenda narra di una piccola spiaggia dalla quale accedevano i Turchi per attaccare Gaeta,per fermare questa invasione fu costruito un alto muro dove ancora oggi è possibile vedere i buchi dove erano inseriti i cannoni che puntavano verso la spiaggetta, quindi verso il nemico. Vicino all'accesso per la grotta c'è il Santuario della S.S. Trinità, particolare è una statua della Madonna all'interno di una nicchia in pietra, illuminata da una luce cieleste. Poco più avanti si accede alla Montagna Spaccata. Una scritta narra che alla morte di Cristo la terra tremò e la montagna si aprì in due, se provassimo ad avvicinare queste due metà si incastrerebbero perfettamente. Scendendo qualche gradino, nella roccia c'è impressa la mano di una persona che non credeva alla storia di questa montagna, così quando appoggiò la sua mano sulla roccia morbida, la sua forma rimase impressa. Scendendo qualche altro gradino si può vedere il letto di S. Filippo Neri e la Cappella del Crocifisso; salendo invece circa 35 gradini c'è una sorta di piazzetta con un faro al centro, dove si può ammirare la spaccatura della roccia ed il mare. Tornando indietro invece c'è una terrazza panoramica dalla quale è possibile ammirare tutta la città di Gaeta, con le sue spiagge ed il suo mare.
Livello 57     4 Trofeo   
Voto complessivo
Sabbia fine, acqua limpidissima, pulita, trasparente tanto da distinguere i pesciolini sul fondo. Assenza di sassi, l'accesso nell'acqua è facile e in breve si raggiunge una profondità sufficiente per nuotare. Alcuni tratti di acqua più fresca rendono ancor più gradevole... vedi tutto il bagno nelle torride giornate di luglio. Il paesaggio è meraviglioso. Non solo è molto bella la baia naturale con scogli degradanti a sinistra ma c'é la possibilità, nelle giornate limpide, di vedere di fronte San Felice al Circeo che emerge dalla acque e sembra un'isola.
Livello 3     0 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Spiaggia ampia e pulitissima con mare cristallino, da molti anni bandiera blu. Molti i servizi disponibili.
Livello 3     0 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo
Livello 8     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Livello 15     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo
AttractionDetailReviewList-GetPartialView = 0,0130128

Conosci Sperlonga? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
ReviewAddReview-GetPartialView = 0,0030016

Itinerari ed escursioni vicino a La riviera di Ponente: tra miti e realtà

AttractionListNear_2xN-GetPartialView = 0,0100098

Hotel vicino a La riviera di Ponente: tra miti e realtà

HotelListNear_2xN-GetPartialView = 0,018018
AdvValica-GetPartialView = 0
AttractionFilterListOther-GetPartialView = 0,0040038
AdvValica-GetPartialView = 0
ReviewLatestSmall-GetPartialView = 0,0040038

Cerca offerte a Sperlonga

HotelSearch-GetPartialView = 0,0100094

La guida da portare con te

Scarica gratis
la guida pdf di Sperlonga
GuideList-GetPartialView = 0,0010013
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0020008
Gallery_3xN_Small-GetPartialView = 0,0050047
JoinUs-GetPartialView = 0,002003
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0,0020017
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013