×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156254
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Villarosa: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Questa località è situata in Sicilia, in provincia di Enna e conta circa 5.700 abitanti.
Il paese, che ha basato la sua economia sull'estrazione di zolfo e di sale di potassio (oggi però in disuso), prende il nome dal nobile che ricostruì il borgo nel XVIII secolo.
Le origini di Villarosa sono riferibili al XVI secolo, ma nel 1693 fu completamente distrutto dal sisma che colpì pesantemente l'Italia meridionale.
Fu soltanto nel XVIII secolo che Placido Notarbartolo, secondo duca di Villarosa, ricostruì il paese, dandogli il nome di San Giacomo di Villarosa (divenuto poi solo Villarosa).
Il patrono di Villarosa è san Giacomo, festeggiato il 10 agosto.

Prefisso:
0935
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
villarosani
Patrono:
San Giacomo
Giorno Festivo:
10 agosto
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Villarosa

Giordano Rocco
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Situato nel cuore della Sicilia centrale, Villarosa è noto per la sua natura agricola, che oggi dà ricche coltivazioni di grano, olive e mandorle. Da vedere c’è la chiesa made di San Giacomo, palazzo Sant'Anna, il palazzo Notarianni, il palazzo... vedi tutto Stanzie, il palazzo Ducale, l'ex convento dei Cappuccini del XVIII secolo. Luogo di miniere di zolfo, cantato dallo scrittore Vincenzo De Simone, la manifestazione principale che si tiene ogni anno è la festa di Sant’Anna.
Voto complessivo 6
Guida generale : un paese da vivere
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0

Destinazioni vicine a Villarosa

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0312525
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0156262
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0