×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Villa San Giovanni in Tuscia: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Il piccolo nucleo di Villa San Giovanni è stato a lungo una frazione di Blera, ma è autonomo da circa mezzo secolo ormai. Non sono stati effettuati scavi archeologici tali da poter risalire alla sua origine, ma sicuramente fu un importante centro agricolo nel periodo etrusco e anche successivamente in epoca tardo romana come testimoniano svariati resti nella zona. Oltre che per vedere le due belle chiese urbane e la villa romana vale la pena di visitare questa piccola cittadina della Tuscia per le numerose manifestazioni organizzate soprattutto durante il periodo estivo, quando Villa San Giovanni si mostra in tutta la sua solarità. Questo grazioso centro, immerso in una bella vallata, era già abitato ai tempi degli Etruschi e dei Romani, come testimoniano alcuni reperti rinvenuti nelle campagne circostanti: pregevoli i resti di una villa romana del III secolo con pavimento a mosaico. Nel borgo medievale sono riconoscibili le case più antiche, prive di intonaco e con muri a pietra, mentre poco rimane della cinta muraria e del castello. Molti monumenti andarono distrutti durante le invasioni e i saccheggi che il paese subì nei secoli: la vicinanza della via Clodia e della Via Cassia mettevano a repentaglio la sicurezza della cittadina, continuamente presa di mira dagli eserciti diretti a Roma. Tra le incursioni più disastrose si ricordano quelle dei Longobardi di re Liutprando e di Federico II. Nel corso dei secoli San Giovanni fu sempre contesa tra le Signorie locali e la Chiesa e passò dai Di Vico agli Orsini e da questi ultimi agli Anguillara, fino a quando papa Pio II decise di concedere il feudo nella Camera Apostolica, la quale diede in affitto tutte le sue terre; i coloni che furono chiamati a lavorare questi campi furono strenuamente perseguitati da Blera, che voleva allargare il proprio dominio sulla zona.

Prefisso:
0761
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
sangiovannesi
Patrono:
San Giovanni Battista
Giorno Festivo:
domenica di agosto
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Villa San Giovanni in Tuscia

maurizio
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici, Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Piccola e graziosa, dà un senso di vera pace, cittadini simpatici e accoglienti, paesaggi belli e rilassanti, non manca mai la carezza del venticello che tonifica corpo e mente. Contornata da svariate meraviglie, sia naturali che artistiche, che non dovrebbero... vedi tutto mancare nel panorama culturale di ognuno di noi.
Da non perdere terme , reperti etruschi , località adiacenti interessanti
GABRIELE CATONI
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 9
Guida generale : Massima afferenza. Un'esperienza che ricorderò a lungo. La consiglio a tutti: il clima è fantastico e le persone molto simpatiche.
Da non perdere chiesa , paesaggio , giardini
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156257

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Meteo Villa San Giovanni in Tuscia

Sereno
20 °
Min 5° Max 20°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0