×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Valguarnera Caropepe: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0156253
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Centro agricolo in provincia di Enna, da cui dista soltanto 30 km., Valguarnera Caropepe è situato 590 mt. s.l.m., nella Val di Noto e nella valle omonima che si apre sul mare tra due promontori e conta 13.830 abitanti.
La città si trova in una zona ricca di zolfare molto importante e la miniera di Floristella è tra quelle che meglio conservano il paesaggio tipico della zolfiera, con innumerevoli gallerie e pozzi da dove lo zolfo veniva estratto con il sistema del piccone.
In passato la cittadina era un feudo chiamato "Caropipi" appartenente al feudatario Lamberto di Carupipi, anche se l'origine del nome Caropepe è di derivazione araba.
In realtà si pensa che il nome arabo "Quaryathabibi" significhi "il paese del mio amato": infatti il termine "quaryat" significa "villaggio" , "borgata" ed habibi significa "del mio amato" .
Nel XVIII sec. la cittadina conobbe un poeriodo di espansione urbana. Il 25 agosto si festeggia il santo patrono, San Cristoforo.

Prefisso:
0935
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
valguarneresi o carrapipani
Patrono:
San Cristoforo
Giorno Festivo:
25 agosto
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Valguarnera Caropepe

Giordano Rocco
Livello 100     4 Trofeo   
Voto complessivo 7
Guida generale : Valguarnera Caropepe in provincia di Enna è un grosso comune abitato fin dai tempi antichi, come dimostrano anche le antiche “Grotte di Baldassarre”. Particolarmente suggestivo il convento detto Cumm'n'tazz. Da vedere anche il sito archeologico prezzo il Monte Rossomanno con... vedi tutto i resti dell’antica acropoli e del teatro greco. Interessante anche la chiesa madre dedicata a San Cristoforo, Palazzo Prato, la chiesa di San Liborio, l’Antiquarium Comunale, la Casa Museo Caripa.
Paolo
Livello 15     2 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : A Valguarnera oltre le bellissime chiese si deve visitare il centro storico in cui è possibile ammirare le testimonianze delle antiche civiltà (greca, romana, medievale) e il Museo Etno Antropologico e dell'Emigrazione Valguarnerese e la Casa Museo Caripa,
Da non perdere Casa Museo Caripa
Gianni
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con amici
Voto complessivo 10
Guida generale : Da visitare a Valguarnera sono le numerose Chiese, con i ricchi quadri, affreschi, antichi paramenti sacri, statue, testimonianza di una fervida fede religiosa. IL VILLAGGIO DEL MIO AMATO
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0

Meteo Valguarnera Caropepe

Poco nuvoloso
6 °
Min 5° Max 16°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0312525
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0