×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Ugento  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Ugento

Superfice:
100 km2
Altitudine:
108 m
Abitanti:
12327 [2012-03-31]
Introduzione

Ugento si trova nel basso Salento, a sud-ovest di Lecce, circa a 60 km di distanza dal capoluogo. A metà strada tra Gallipoli e Santa Maria di Leuca, Ugento comprende anche le frazioni di Torre San Giovanni e di Gemini, oltre alle marine di Torre Mozza e Lido Marini e la località Fontanelle.

La caratteristica principale della costa di Ugento (circa 12 km di spiagge sabbiose, con brevi tratti di roccia) è la presenza di numerosi bacini artificiali che vengono utilizzati per l’acquacoltura. La zona, infatti, è sempre stata interessata da fenomeni di aree paludose e malsane, che dal 1927 sono state oggetto di interventi di bonifica, fondamentali anche per debellare la malaria.

Ugento ha un clima prevalentemente mediterraneo, con inverni miti ed estati calde. Ugento, come molti altri comuni del Salento, ha origini molto antiche, come del resto testimoniano i vari dolmen e menhir preistorici.

Dal 1500 avanti Cristo la zona è stata colonizzata dai Messapi, e forse, con il nome di Ozan, era addirittura il centro di questa cultura: alcune fonti parlano addirittura di 100.000 abitanti per Ozan, e sul territorio sono state trovate numerose necropoli.

I Messapi, dopo secoli di dominio, vennero infine sconfitti dai Romani, che colonizzarono Ozan dandole il nome di Uxentum. La città fu una rilevante area portuale, ma con la caduta dell’impero venne saccheggiata più volte, in particolare da Goti e Saraceni. La città riuscì a tornare in parte al suo splendore con l’arrivo dei Normanni, nell’undicesimo secolo.

Varie signorie si avvicendarono alla guida del paese nei secoli successivi: la più importante fu quella degli Orsini del Balzo, per tutta la prima metà del quindicesimo secolo. Una nuova distruzione a opera dei Turchi durante il Cinquecento fu alla base di un’epoca di decadenza. Gli ultimi signori di Ugento, fino alla soppressione del feudalesimo, furono i D’Amore.

Da un punto di vista economico, Ugento si basa soprattutto sul turismo e sull’agricoltura. Sono vaste e diverse le coltivazioni in questa zona, anche se le più importanti sono quelle della vite e dell’ulivo. Diffusi anche la pesca nonché l’allevamento di ovini e di pollame. Da alcune cave, inoltre, si estrae il tufo. In particolare è Torre San Giovanni ad essere diventata di primaria importanza dal punto di vista del turismo, con una vasta offerta di infrastrutture per l’ospitalità.

Tra gli eventi più importanti di Ugento c’è la Festa della Madonna della Luce, la Pasquetta alla Madonna del Casale, la Festa di San Giuseppe Artigiano con la sagra del dolce e naturalmente la Festa patronale e Fiera di San Vincenzo, il 22 gennaio.

Le specialità di Ugento si rifanno alla cucina tradizionale salentina, soprattutto con ciciri e ttria, tipica minestra di ceci unita con pasta fatta in casa (c’è anche una sagra tra luglio e agosto nel centro storico del paese, che attira molti turisti), le fave nette, la pitta di patate, lo scapece; a Natale sono sempre molto popolari le pittule, le frittelle che hanno sovente nell’impasto anche ingredienti dl territorio come cime di rapa lessate, cavolo lessato, capperi, olive nere, acciughe sotto sale e così via.

Molto comune anche lo stoccapesce, da far ammollare nell’acqua e poi da consumare alla vigilia di Natale. Fra le specialità tipiche ci sono anche le ricette con le cipolle selvatiche, i lampascioni, che vengono fatti ammorbidire in acqua e aceto per perdere il gusto amarognolo. Tra i dolci tipici, i purceddhruzzi natalizi e le fiche culle mennule, i fichi col miele e le mandorle tostate. I vini tipici più diffusi si basano su primitivo e negramaro, e il momento scelto per assaggiare il vino novello è l’11 novembre, Festa di San Martino.

Prefisso:
0833
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
ugentini
Patrono:
San Vincenzo di Saragozza
Giorno Festivo:
22 gennaio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

9
Ottimo
5
Media
4
Buona

Chi c'è stato

Famiglie
1
Giovani e single
1

Indicatori

Intrattenimento
Sicurezza
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
convenienza
Trasporti
Alloggio
Servizi ai turisti
attività
Attrattive
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0156262

Recensioni Ugento

Conosci Ugento? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Sergio Beati
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Più che Ugento voglio segnalare la costa "Riva di Ugento" o "Marina di Ugento". Mare molto bello consiglio tutto il tratto costiero fino a Santa Maria di Leuca, per poi risalire la parte Adriatica fino a Otranto. Per chi ama... vedi tutto il mare la natura , pochi impegni mondani, poco shopping, si mangia bene e si spende poco. In altre parole quello che serve per depurarsi dallo stress accumulato durante l'anno. L' unico difetto è che sta diventando troppo frequentato, meglio evitare agosto.
Da non perdere Santa Maria di Leuca , Gallipoli
simona pinto
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Da solo, Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : È un posto meraviglioso dove si vive una vacanza splendida e serena soprattutto con i bambini, il mare è favoloso e le persone gentilissime e si mangia benissimo. I prezzi non sono forse bassissimi, ma accettabili... e poi può essere... vedi tutto il punto di partenza per conoscere la Puglia che è una perla del mediterraneo.
Da non perdere mare
noemi gaudenzi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 7
Guida generale : Camping Riva di Ugento: spiagge meglio di Santo Domingo, dune di arbusti mediterranei profumati, pineta ciclabile fino a Torre San Giovanni e dall'altra parte... da vedere almeno una volta nella vita!
ROBERTO ZANFARDINO
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : HO INSERITO UGENTO MA DICIAMO CHE TUTTA LA MARINA VICINO AD UGENTO E' MOLTO CARINA SONO STATO GIA' 2 VOLTE A LIDO MARINI E SONO STATO BENE E' UNA VACANZA TUTTO MARE E RELAX VICINO A GALLIPOLI NON LONTANO DA... vedi tutto SANTA MARIA DI LEUCA E SE C'È TEMPO CONSIGLIO DI ANDARE AD OTRANTO
simona pistonami
Livello 32     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Sono appena tornata da Torre San Giovanni: dune di sabbia bianca, spiaggia ampia ed acqua dalle mille sfumature dell'azzurro da far invidia a certi paesi caraibici!! Spiaggia un pò troppo affollata, ma forse xchè eravmo nelle due settimane centrali d'agosto.... vedi tutto Persone molto ospitali.
Morena Ravaglia
Livello 27     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 10
Guida generale : Mare da far invidia a Sardegna e Caraibi. Ottima cucina. Sistemazione all'Iberotel Apulia in camere nuove con ogni confort. Spiaggia con sabbia bianca. Entrata dolce in acqua. Ideale anche per bambini. Piscine splendide. Buona spa. Pineta.
Da non perdere mare
dr Giuseppe FALAGARIO
Livello 20     2 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 8
Guida generale : Spiagge splendide (tropicali), mare pulito, dintorni da scoprire, possibilità di escursioni marine e terresti, strutture alberghiere di pregio
Flavia Rigolon
Livello 38     5 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : mare indimenticabile in tutto la penisola salentina il salento, ma qui in particolare!
Giorgio Rossi
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Gente ospitale. Spiagge paradisiache, si mangia benissimo...
Da non perdere Gallipoli
Manuela De franco
Livello 22     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 8
Guida generale : Mare paradisiaco, spiaggia bianca, immensa acqua cristallina, sembra di stare ai Caraibi, favoloso! Ideale per un viaggio romantico, perfetto per i bambini, divertentissimo per un gruppo di amici.
Da non perdere mare
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156262

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0,0156263

Destinazioni vicine a Ugento

DestinationListNear-GetPartialView = 0,0312529
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Ugento

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Mete per la famiglia
Giovani e single
Verde e natura
Arte e cultura
Mete romantiche
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0312529
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0,0468782

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156263
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0