×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Puglia: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Valutazione generale

1104
Ottimo
1000
Media
805
Buona
122
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
785
Famiglie
268
Coppie
212
Turisti maturi
190
Giovani e single
120
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0

Dici Puglia e le immagini che vengono in mente alternano acque cristalline, sabbie dorate, splendidi paesini che si affacciano sul mare, architetture meravigliose, eccezionali scrigni d'arte e archeologia, tramonti su paesaggi mozzafiato.

La Puglia e il suo territorio

Terra che accoglie il turismo 365 giorni all'anno anche grazie al suo clima mediterraneo, con temperature miti durante la stagione invernale e un'estate lunga che comincia a maggio e termina a settembre, la Puglia è la regina del Mar Adriatico. Il suo territorio è quasi interamente pianeggiante, fatta eccezione per la penisola del Gargano, la sola zona montuosa di questa regione del Sud Italia. Qui il paesaggio è dominato da vigne e uliveti. Quelli del Salento sono particolarmente famosi perché la loro coltura ha ridisegnato i profili della regione.

Un po' di storia

Le scoperte archeologiche testimoniano che proprio il Salento fu popolato già dal Paleolitico. In epoca storica la Puglia fu abitata dai Messapi, mentre Taranto fu città della Magna Grecia fondata dagli Spartani. In seguito alla sconfitta dei Sanniti, la regione fu conquistata dai Romani nel III secolo a.C.. Molto più tardi, durante le crociate, la Puglia, grazie al porto della città di Brindisi divenne strategica: da qui era possibile imbarcarsi per andare a liberare Gerusalemme. La regione fu prima normanna, poi angioina e infine aragonese. Dopodiché, prima del processo di unificazione dell'Italia, passò dagli Asburgo ai Borboni.

Baia dei Turchi Otranto

La qualità della vita

Oggi, con un costo della vita piuttosto basso, la Puglia sta guadagnando posizioni per quanto riguarda la qualità della vita. Protagoniste di questo avanzamento sono soprattutto le città, in particolare modo Lecce.

La Puglia è inoltre facilmente raggiungibile grazie ai due aeroporti di Bari e Brindisi, al porto barese, tramite treni, autobus e attraverso le reti stradali.

Una tradizione culinaria d'eccezione

Tra i punti di forza della regione Puglia c'è senz'altro la sua cucina tradizionale, tutta tesa alla valorizzazione delle materie prime del territorio. La gastronomia pugliese è fatta di piatti dai sapori semplici, come le sgagliozze baresi, medaglioni di polenta fritta da consumare come ottimo street food; la focaccia pugliese, per un merenda all'insegna della tradizione; le orecchiette alle cime di rapa, un primo piatto davvero imperdibile; i lampascioni fritti; il polpo alla pignata, un secondo piatto di mare saporitissimo; le cocule, il cui ingrediente principale sono la salsa di pomodoro e le patate; le pettole, palline fritte a base di pasta lievitata. Quelle nominate sono però solo alcune delle specialità di cui si compone la cucina pugliese. Ad arricchire la tavola ci sono infatti molte altre prelibatezze.

Dove mangiare in Puglia

Dove è possibile degustare il meglio della gastronomia locale? Dal nord al sud non c'è che l'imbarazzo della scelta. Alcuni esempi? La trattoria Perbacco, a pochi metri dal lungomare barese, al numero 99 di via Abbraccia; le Botteghe antiche di Putignano, un'osteria che sorge all'interno di un edificio nobiliare trecentesco; il Turacciolo, sulla piazza Vittorio Emanuele di Andria, dove in pieno centro storico si propongono squisite pietanze rustiche e ottimi vini; la Taverna della gelosia ad Ostuni, dove in una cornice di glicini si consumano ottimi cibi locali; e ancora: il ristorante Primo Piano a Foggia; l'Osteria degli Spiriti e il ristorante da Alex a Lecce; L'Aratro ad Alberobello; l'Antica Marina a Brindisi.

Dove dormire in Puglia

E per dormire? Anche in questo caso la scelta è particolarmente ricca, dal momento che i centri storici cittadini e le località di mare pullulano di graziose strutture ricettive. Se però si preferisce godere dei silenzi delle campagne pugliesi è possibile prenotare una stanza all'interno degli ottimi agriturismi che punteggiano il territorio. Tra i tanti la Masseria Ferri ad Ostuni, la Torre Santo Stefano a Otranto, la Masseria Vagone a Monopoli, la Masseria Faresalento Agriturismo a Gallipoli.

Vieste Puglia

Cosa vedere e cosa fare in Puglia

Un viaggio in Puglia necessita di una scelta. Infatti le possibilità offerte da questa regione sono davvero numerose. Per gli appassionati di architettura è immancabile un soggiorno nella città di Lecce, luogo in cui è possibile ammirare tutte le meraviglie del Barocco leccese. Per gli amanti del Medioevo una visita a Bari è una scelta irrinunciabile. Il centro storico del capoluogo pugliese, infatti, è dominato dal Castello Normanno-Svevo e conserva la sua struttura medievale. Da vedere in città sia la cattedrale di San Nicola che quella di San Sabino, il fortino di Sant'Antonio Abate, del XIV secolo, la Bari sotterranea, per la visita della quale si parte dal Castello Normanno-Svevo.

Nelle vicinanze di Bari è consigliabile una visita ad Alberobello, il noto paese dei trulli, e un'escursione alle grotte di Castellana. Tra i percorsi possibili, per gli amanti del mare il Salento è una scelta obbligata; il territorio salentino, però, non offre solo spiagge e acque cristalline, dal momento che la penisola è un continuo alternarsi di paesi che si aprono al mare come scrigni preziosi.

Leggi anche cosa vedere in Puglia, per una visita completa e indimenticabile.

CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0

Le guide più popolari

4
ITINERARI ED ESCURSIONI
4
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
4
SPIAGGE
3
CONSIGLI GENERICI
2
IMPIANTI SPORTIVI
7
SPIAGGE
5
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
3
CONSIGLI GENERICI
3
LOCALI E VITA NOTTURNA
2
PRODOTTI TIPICI E ARTIGIANATO
2
CONSIGLI GENERICI
1
MONUMENTI ED EDIFICI STORICI
1
NEI DINTORNI
1
VIE PIAZZE E QUARTIERI
GuideListAggregateByDestination-GetPartialView = 0
EventListByDestination_NxN-GetPartialView = 0

Dove dormire in Puglia

Cerca hotel

IntroAccomodationNSContainer-GetPartialView = 0
CommonListAdditionalLink-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvAdSenseSearch-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0,0156267
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Sole e Mare
Enogastronomia
Arte e cultura
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Verde e natura
Pellegrinaggi
Giovani e single
Shopping
Sport
Casino'
Montagna
Studenti
Avventura
Cicloturismo
Terme e Benessere
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
DiaryListByDestination_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0