×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Torre Mondovì: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0156263
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Torre deve il suo nome alla recinzione muraria che circondava a difesa l’abitato ed alla torre che dominava sul territorio circostante; successivamente fu aggiunto il nome Mondovì per distinguere il comune dagli altri omonimi.
Il ritrovamento di lapidi romane ne fanno risalire lorigine a questa epoca, altre importanti tracce (ad es. la cappella di S. Elena) testimoniano il periodo longobardo e carolingio. Successivamente Turris appartenne al Comitato di Bredulo, nell’XI secolo cercò di difendersi dalle incursioni saracene anche con un atto di vassallaggio al vescovo di Asti e, quando sorse il libero comune del Montis Regalis, con Montaldo e Roburent fu una delle prime “ville” a stringere alleanza con la nuova realtà politica. Dal punto di vista religioso, però rimase legata sino al 1768 alla diocesi di Asti.
Le vicende di Torre ne videro l’appartenenza al Marchese di Ceva e successivamente ai Savoia. Contro la dinastia sabauda combattè, come molti altri centri limitrofi, la “Guerra del sale” riportandone la sconfitta.

Prefisso:
0174
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
Torresi
Patrono:
san Gottardo
Giorno Festivo:
02 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Torre Mondovì

Diego Rossi
Livello 100     1 Trofeo   
Voto complessivo 6
Guida generale : Nella provincia di Cuneo troviamo questo paese che appartiene alla comunità montana dell'Alto Tanaro Cebano Monregalese: ideale per soggiorni brevi e gite fuori porta. Molte gite escursionistiche da esperte guide, che vi porteranno alla conoscenza delle particolarità e caratteristiche del... vedi tutto suolo. Oltre a questo, potrete rimanere affascinati anche camminando per il centro storico che presenta importanti architetture religiose e civili. Il paese è pulito, comodo da raggiungere, avente ottimi servizi di ricettività gestite dai calorosi abitanti. Consiglio davvero a chi, soprattutto, vuole godere di un soggiorno tranquillo e sereno.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156262
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156262
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0