×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020003
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Termini Imerese: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010013
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0010008

Termini Imerese è un comune italiano che appartiene alla città metropolitana di Palermo e che conta poco meno di 30.000 abitanti distribuiti all'interno di una superficie di 78,19 chilometri quadrati.

Affaccia direttamente sul Mar Tirreno e si trova ad est del capoluogo siciliano, più precisamente nei dintorni del Lago Rosamarina.

Dal punto di vista climatico Termini Imerese presenta temperature tendenzialmente calde, con piovosità concentrate soprattutto durante la stagione invernale: da questo punto di vista il mese più freddo dell'anno è gennaio, durante il quale si registra una media di 11.4 °C; al contrario il mese più caldo dell'anno è agosto, durante il quale si registra una media di 25.7 °C.

L'area dove sorte Termini Imerese risulta essere abitata sin dalla preistoria, grazie ad un sito fortificato naturalmente e caratterizzato dalla presenza di diverse grotte e ripari sotto roccia. La costituzione di un primo insediamento è invece datata 407 avanti Cristo, ovvero due anni dopo la distruzione dell'antica città di Imera da parte dei Cartaginesi; già da allora l'agglomerato urbano assunse il nome di Thermai Himeraìai (in latino Thermae Himerae), che rimanda in maniera abbastanza evidente alla presenza di sorgenti di acqua calda che vengono utilizzate ancora oggi, ma che sono note sin dai tempi del mito: sarebbero sgorgate grazie all'intervento delle Ninfe che volevano compiacere la Dea Atene ed al loro interno si sarebbe bagnato addirittura Ercole, dopo la lotta contro Erice.

Dopodiché Termini Imerese viene conquistata dai romani, a cui sarebbe rimasta assoggettata quasi ininterrottamente fino alla caduta dell'impero. Proprio durante il Medioevo la città inizia a vivere un periodo di grossa decadenza che sarebbe durato fino alla sua annessione ai possedimenti Normanni: allora avrebbe assunto il titolo di "città regia" e sarebbe entrata a far parte delle cosiddette "città demaniali".

Da allora la storia di Termini Imerese è innanzitutto quella di uno dei maggiori centri di raccolta e imbarco del grano di tutto il sud Italia, grazie alla presenza di magazzini appositi e a quella di un porto che sarebbe diventato uno dei più importanti della Sicilia, capace di intrattenere rapporti commerciali sia con le repubbliche marinare di Genova, Venezia e Pisa che addirittura con porti europei quali quello di Marsiglia o Barcellona.

La chiusura del Caricatore del Grano, databile durante il XIX secolo, riporta Termini Imerese in uno stato di crisi economica profonda (a cui segue un netto calo demografico legato all'emigrazione verso le Americhe), che si sarebbe attenuata soltanto durante il Novecento grazie allo sviluppo di nuove attività artigianali e proto-industriali.

Oggi il turismo è una importante fonte di guadagno per tutta la comunità di Termini Imerese, ma, come già accennato in precedenza, il comune ospita anche diverse realtà industriali capaci di alimentare in maniera continuativa la propria economia.

Tra i vari il più famoso è stato probabilmente lo Stabilimento Fiat aperto nel 1970, che, fondato grazie ad un consistente contributo della Regione Siciliana (per l'occasione nacque una nuova società a partecipazione regionale di nome "SicilFiat"), è arrivato a dare impiego ad oltre 3.000 addetti, dedicandosi alla produzione di diversi modelli di successo: dalla FIAT 126 (dal 1975 al 1979) alla storica Panda (dal 1980 al 1992), passando per modelli decisamente più recenti quali la seconda serie di Punto (dal 1999 al 2005) o anche la nuova Lancia Ypsilon (dal 2005 al 2010).

Termini Imerese dista circa 30 chilometri da Palermo, cui è collegata innanzitutto dall'Autostrada A19 Palermo - Catania (prendendo un'uscita che di nome fa per l'appunto "Termini Imerese"). La città è dotata di una propria stazione ferroviaria dove fermano praticamente tutti i treni provenienti da città quali Palermo, Agrigento, Catania, Messina e Caltanissetta, mentre gli aeroporti più vicini sono ancora una volta il Falcone e Borsellino di Palermo e il Fontanarossa di Catania.

Prefisso:
091
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
termitani
Patrono:
Agostino Novello
Giorno Festivo:
19 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0010009

Recensioni Termini Imerese

Giuseppe Saverino
Voto complessivo 8
Guida generale : La città di Termini Imerese si trova sulla costa nord occidentale della Sicilia al centro dell'omonimo golfo , l'imponente mole del monte San Calogero (1336 m ) la rende unica nel suo genere. Affacciandosi dal Belvedere, si può ammirare uno... vedi tutto dei più bei panorami dell'isola che spazia da Capo Zafferano fino a Cefalù. Il territorio della città e stato abitato fin dalla preistoria con testimonianze sparse in alcune contrade. Il nome di Termini Imerese deriva dal latino Thermae Himerenses e cioè Terme D'Himera per le acque curative in cui trovò ristoro il mitico Ercole, fatte sgorgare dalla dea Minerva. Termini Imerese è ricca di testimonianze storiche ed architettoniche, tra cui i resti della famosa colonia greca di Himera, l'acquedotto Cornelio , i ruderi dell'anfiteatro e della curia del Is.dC.Nel centro storico ricco di chiese ,spicca il Duomo. il Santuario della Madonna della Consolazione, la chiesa dell'Annunziata, di Santa Caterina dal'Alessandria, del Monte (Phanteon della città ) ecc. Da visitare la scalinata architettonica della via Roma che congiunge le varie zone della città. I musei civico, della Targa Florio e l'Antiquarium di Himera, le Tibune della mitica Targa Florio (la più antica corsa automobilistica su strada del mondo ) Termini Imereae è dotata di un buon porto commerciale e passeggeri che la collegano con Civitavecchia e di un porticciolo turistico. Nella piazza Bagni sorge il Grand Hotel delle Terme famoso per le acque cloruro salsoiodiche e sede per tantissimi anni della Targa Florio che qui aveva il suo quartiere genera. Infine i numerosi ristoranti e agriturismi del comune in cui si possono deliziare i palati con pietanze a base di pesce locale e di carciofi
Da non perdere Cure e Trattamenti
Giuseppe Saverino
Livello 14     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : Città termale. Ricca d'arte e bellezze naturali, le sue origini si perdono nel tempo. Nel suo territorio vi si trovano i resti della città greca di Himera con il tempio della vittoria e la vasta necropoli. Tra le altre opere... vedi tutto d'arte possiamo ammirare il Duomo con all'interno la grande croce dipinta sui due lati da Pietro Ruzzolone verso il 1400, il Santuario della Madonna della Consolazione con all'interno gli stucchi serpottiani, l'acquedotto romano (cornelio) del I secolo d, C., l'anfiteatro romano, le terme (legate alla leggenda di Ercole), il belvedere che offre una vista paradisiaca nel vasto golfo termitano, la chiesa dell'Annunziata e tantissimi altri monumenti degni di essere visitati tra cui il museo civico, l'Antiquarium di Himera e il museo della targa Florio. Nelle sue contrade sorgono le tribune di Floriopoli, dove si svolgeva la più antica corsa automobilistica del mondo.
augusto aglieri rinella
Livello 31     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Bellissime terme, panorama stupendo, cupola della chiesa dell'Annunziata meravigliosa, museo interessantissimo per i reperti della antica città di Himera, vivibilità ottima, mare pulito e bellissimo, spiaggia attrezzata gratuita, ampia scelta di ristoranti e trattorie con prelibatezze siciliane. Sicuramente nulla da... vedi tutto invidiare a posti più rinomati. Ottima location per visitare la Sicilia, poiché concentrica rispetto ai luoghi più famosi.
Da non perdere Museo
augusto aglieri rinella
Livello 31     4 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Bellissima città, poco conosciuta, ma con un immenso patrimonio artistico e storico. Da visitare le terme arabe, il museo di Himera, l'anfiteatro romano, la chiesa dell'Annunziata con una bellissima cupola a mosaico, il Duomo e il museo civico ricco di... vedi tutto reperti dell'antica città di Himera.
Da non perdere chiesa dell'Annunziata , Museo
antonino palmisano
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia, Con amici
Voto complessivo 9
Guida generale : Splendida cittadina affacciata sull'omonimo golfo con importanti vestigia romane (foro, acquedotto cornelio). Da il visitare il museo di Imera ed il museo civico. Splendida vista sul golfo dal Belvedere della città (da Cefalù a Palermo ed isole Eolie). Emozionanti tramonti... vedi tutto e coinvolgenti spettacoli dall'anfiteatro " Kalos" sito al Belvedere ed affacciato sul mare. Vista mozzafiato su tutta la città ed il golfo dal Castello della rocca sito sempre al Belvedere. Ottima la cucina a base di pesce, i gelati ed i dolci in genere.
Da non perdere museo di Himera
maria grazia
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 10
Guida generale : La città presenta diversi angoli che catturano il turista, oltre agli innumerevoli luoghi di culto e di storia presenti sul territorio. Dall'anfiteatro romano alla Cammara Picta, dal Museo Civico alla Rocca del Castello con il panorama che permette di toccare... vedi tutto con un dito Cefalù ad est e Palermo ad ovest.
Voto complessivo 1
Guida generale : da terzo mondo
Alessandra
Voto complessivo 5
Guida generale : Visitare il museo e i resti archeologici, da non dimenticare a pochi chilometri di distanza Himera
Da non perdere LUMIE DI SICILIA DI CARUSO GIOVANNA
giuseppe calabrese
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Fatevi un giro a termini Imerese!!!
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Termini Imerese

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0,0010012

Meteo Termini Imerese

Sereno
17 °
Min 142° Max 1724°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010013