×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Stigliano: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0,0156267

Stigliano è un centro in provincia di Matera, situato sul versante settentrionale del monte La Serra, tra il torrente Sauro e il torrente Salandrella.



Non abbiamo molte notizie sulla storia e le origini del paese ma sappiamo con sicurezza che Stigliano fu feudo dei Della Marra, dei Carafa e dei Colonna di Roma.



Le attività principali che portano guadagno all'economia del paese sono l'allevamento ovino, bovino e suino, la produzione di cereali e lo sviluppo delle industrie meccaniche e del legno, è infatti considerato il maggior centro agricolo della zona, grazie anche alla scoperta di reperti che lo fanno risalire all'età del Ferro. 



Stigliano è il paese di origine del famoso architetto Jacopo Trifoggio, che donò numerose opere e strutture al suo borgo soprattutto tra il '400 e il '500.

Prefisso:
0835
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
stiglianesi
Patrono:
Sant'Antonio di Padova
Giorno Festivo:
13 giugno
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Stigliano

donato
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 9
Guida generale : Una perla delle Dolomiti lucane, per la dolcezza dei dei suoi ritmi. L'ideale per spurgarsi dalle tossine della città. Assaporare i frutti ed i sapori della campagna che nonostante i pochi e carenti collegamenti sono di tutto rispetto e qualità... vedi tutto superiore, specie formaggi e salumi. Si possono trovare prodotti e materie prime alimentari di qualità, olio, vino e prodotti caseari.squarci di panorami ineguagliabili e sopratutto si consigliano lunghe passeggiate a cavallo dalla val d'agri alla valle del Basento con un territorio che lascia senza fiato.
Da non perdere il convento , fiume sauro , le fontane
RITA RASULO
Voto complessivo 7
Guida generale : Ci sono nata e cresciuta fino al 1975. Ci torno sempre anche più di una volta all'anno nonostante tutto. Spero di potermelo godere di più quando raggiungerò l'agognata pensione. Mi auguro che gli amministratori presenti e futuri considerino le enormi... vedi tutto difficoltà che incontrano i disabili con limitate capacità motorie, ho vissuto esperienze molto deludenti.
Da non perdere Centro storico
Gennaro Loffredo
Voto complessivo 9
Guida generale : Paese giusto per rilassarsi, mangiare bene, dormire in pace, belle passeggiate. In estate é meraviglioso come a Natale. Carenza di investimenti fanno sì che neanche eccellenze come pistacchio, olio, salumi e formaggi facciano crescere l'economia del paese. Peccato!
Sandro Magni
Voto complessivo 9
Guida generale : Primo capoluogo della Lucania. Suggestivo il centro storico con splendide viste dei vicini paesini. Ai genuini insaccati e formaggi aggiungerei i'olio extra vergine, il pane ed i pistacchi. Favolose le colazioni all'aperto visti i 900-1000 metri di altitudine!
Da non perdere Centro storico , Chiesa madre , Museo della civiltà contadina
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0