×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020021
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Pietra Ligure: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0010009
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Pietra Ligure si trova nella Riviera di Ponente, alla foce del torrente Maremola. Il paese si estende per circa 6 chilometri di costa tra Loano e Borgio Verezzi.

In questa parte della Liguria le coste sono basse e ghiaiose, a differenza della Riviera di Levante, e pertanto Pietra Ligure vanta spiagge comode (anche premiate con la Bandiera Blu) che l’hanno resa popolare per il turismo estivo. Pietra Ligure ha una sola frazione, Ranzi, e gode di un clima tipicamente mediterraneo.

Il nome di Pietra Ligure deriva dalla grande roccia a nord-est sopra la quale venne costruito il possente castello di proprietà per molti secoli dei vescovi di Albenga, ma la zona è di insediamento molto più antico, come dimostrano i reperti risalenti al Neolitico trovati nelle caverne del monte Trabocchetto.

Grazie al ruolo fondamentale della Via Aurelia, l’abitato costiero crebbe durante la dominazione romana, anche se i centri principali rimasero Vado Ligure, l’antica Vada Sabatia, e Albenga, ossia Albingaunum.

In età longobarda, dopo la distruzione del castrum romano da parte del re Rotari, cominciò a svilupparsi il borgo medievale, anche grazie alla costruzione del nuovo castello che passò poi ai vescovi di Albenga.

Nel 1385 Pietra Ligure venne ceduta alla Repubblica di Genova, a cui rimase sempre fedele. Passò poi sotto la dominazione francese con Napoleone e poi venne inglobata nel Regno di Sardegna nel 1815, assumendo definitivamente la denominazione di “Pietra Ligure” nel 1863.

Anche se il turismo è oggi la maggiore fonte di entrate per Pietra Ligure, la zona – come del resto quella di Albenga – si avvantaggi di un clima molto mite e di una particolare fertilità del suolo per alimentare un’agricoltura molto ricca, incentrata soprattutto sulla produzione dei cereali e degli ortaggi. Molto attiva anche la floricoltura. Pietra Ligure vantava anche un cantiere navale poi dismesso nel 2000, convertito in spazio da diporto.

Pietra Ligure ha diversi appuntamenti importanti che rendono il suo cartellone ricco di proposte.

La più nota è probabilmente “Dolcissima Pietra”, importantissima tra la manifestazioni enogastronomiche dolciarie: dal 2005, le vie del centro storico si trasformano in una golosa pasticceria a cielo aperto, con specialità di ogni tipo, italiane ed estere; l’ingresso è libero e particolarmente ammirate sono le creazioni artistiche per la gara riservata ai professionisti.

La maggiore ricorrenza religiosa del paese è invece la festa del miracolo di San Nicolò, che ricorda quando il santo liberò il paese dalla peste nel 1525, dopo che gli abitanti misero le chiavi delle otto porte della città nelle mani di un’icona con il santo di Mira e fuggirono sulle colline dietro Pietra Ligure nella speranza di essere risparmiati dall’epidemia.

L’8 luglio le campane della città rimasta deserta suonarono a festa, e gli abitanti, tornati indietro per scoprire le ragioni di quel suono, ebbero la visione di un vecchio su una torre, e sulla campana maggiore del campanile venne trovata l’impronta di una mano, secondo la tradizione proprio quella di San Nicolò. Oggi è molto seguita la processione, con confraternite che arrivano da tutta la Liguria e l’arca del santo seicentesca portata a spalle per tutta la città.

Altre ricorrenze importanti sono il Confuoco, tradizione ligure con falò per gli auguri del Buon Natale, la sagra del Nostralino a Ranzi (il Nostralino è un vino tipico del territorio), l’infiorata per il Corpus Domini, sempre a Ranzi.

Le specialità gastronomiche tipiche di Pietra Ligure, oltre a quelle che fanno parte del canone regionale come il celebre pesto, sono le frittelle (di verdure, di mele, di baccalà), i cuculli di ceci, le focaccette, ma anche piatti tipici dell’entroterra come le lumache alla ligure e piatti di pesce.

Prefisso:
019
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
pietresi
Patrono:
Nicola di Mira
Giorno Festivo:
06 dicembre
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Pietra Ligure

Massimo
Voto complessivo 4
Guida generale : Pietra Ligure è un paese più grande rispetto a Loano, ma niente a che vedere con quest'ultimo. Le attrazioni sono decisamente poche e tutto si snoda nel centro del paese, che ha qualche negozio e panetterie, gelaterie, ristoranti. Ci sono... vedi tutto parecchi hotel dedicati ai turisti, ma il lungomare è pressoché inesistente e ridotto a pochi metri. Le spiagge si trovano dietro le case e gli hotel, per cui passeggiando non si vedrà il mare, se non appunto in quel piccolo tratto già citato. I prezzi sono decisamenti cari e non si trovano supermercati accessibili, soprattutto in piena estate: per questo bisogna spostarsi. Inoltre, spesso i prezzi sono rialzati e vengono fatti due pesi e due misure: il prezzo inferiore ai residenti (ovviamente!). A luglio e agosto gli eventi sono molto limitati. Sconsigliato ai giovani che vogliono divertirsi; direi che è un luogo adatto più alle famiglie o addirittura agli anziani.
daniela
Voto complessivo 7
Guida generale : Pietra Ligure é una metà ideale per vacanze per famiglie con bambini, numerosi gli spettacoli dedicati a loro, belli da vedere anche per i grandi. Carino il centro storico e le vie del budello con tutti i negozietti sia di giorno... vedi tutto che di sera. Spiagge troppo care come in tutta la Liguria ma pulite e ben attrezzate. Peccato per i sassolini sulla spiaggia.
Laura
Voto complessivo 8
Guida generale : Conosco Pietra da quando ero bambina, ci vado con la famiglia, è un posto molto carino: carruggi che si incrociano, magnifici scorci sul mare, tante belle passeggiate, negozietti con le specialità gastronomiche e un buon clima. La conserverò sempre nel... vedi tutto mio cuore.
PATRIZIA
Voto complessivo 8
Guida generale : Quando si torna a casa già ti manca. Vacanza speciale trattamento ottimo per non parlare della cucina. Grazie sigor Mario persona speciale coadiuvato da FEDERICA ANNALISA MARCELLO siete stupendi
kiria
Voto complessivo 3
Guida generale : Pietra Ligure é una cittá molto carina! Ho trovato questa guida online che copre tutto quelle che si puó chiedere! Cosa vedere, dove dormire etc. https://pietralikelocals.com/visitare-pietra-ligure/
elisa casto
Livello 20     3 Trofeo    Viaggia: Da solo
Voto complessivo 8
Guida generale : Carina... non molto giovanile per i divertimenti soprattutto in inverno ma con il suo clima mite attira molti turisti.. in estate invece si organizzano molti eventi divertenti per grandi e piccini, spiagge pulite e belle sia private che libere. Consiglio... vedi tutto visitarla nel periodo maggio giugno.
Da non perdere centro storico
carla
Voto complessivo 8
Guida generale : Oltre ai bimbi ci sono anche gli adulti ai quali offrite poche opportunità di divertimento. Meglio offre la vicina Loano.
giuliano
Voto complessivo 5
Guida generale : Città, nel complesso, piacevole, non pulitissima alcune volte. Durante il periodo estivo è abbastanza rumorosa perchè tanti sono i visitatori.
angelo bono
Livello 11     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 9
Guida generale : visitare il centro storico con i suoi negozi e il forno della "fainà", da virginia la piazza vecchia la basilica di s. nicolo rimessa a nuovo.
Da non perdere centro storico
Federica Monti
Livello 11     1 Trofeo   
Voto complessivo 10
Guida generale : Meta ideale per ama viaggiare in libertà e con il proprio cane al seguito. ci son ben due spiagge attrezzate dove poter andare col proprio cane.
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Pietra Ligure

HotelSearch-GetPartialView = 0,0010013
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0010008
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009