×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0020022
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Nicolosi  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0,0010009
DestionationGallery-GetPartialView = 0,0010012
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Nicolosi

Superfice:
42 km2
Altitudine:
698 m
Abitanti:
7415 [2013-12-31]
Introduzione

Adagiata sul versante meridionale del vulcano attivo più alto d'Europa, Nicolosi, provincia di Catania, poco più di 7mila abitanti, ha un territorio che si estende da circa quota 670 metri d’altezza fino alla cima del Cratere Centrale a 3.300 metri.

È uno dei centri più importanti del Parco dell'Etna di cui è sede ufficiale. Il suo clima è decisamente influenzato dall’altitudine, con estati caldi ma più fresche rispetto alla costa catanese ed inverni rigidi con la neve.

Nicolosi nasce nel 1300 grazie alla costruzione del Monastero Benedettino di San Nicolò l'Arena, attorno a cui si forma il paese, anche se nel luogo probabilmente già abitavano pastori e contadini e dove esisteva una cappella rurale-ospizio per monaci malati che poi appunto viene trasformata nel convento. Con lo sviluppo di quest’ultimo, anche il piccolo borgo di Nicolosi si espande e si ingrandisce tanto da avere tre quartieri, la Guardia, del Piano, della Chiesa.

Nel 1408 c’è un’intensa eruzione, seguita da altre nel 1500 che impauriscono ma non fanno abbandonare il territorio, ma i monaci vanno via da qui, a Catania. La popolazione aumenta e l’abitato si ingrandisce, tanto che a sud è costruita la prima Chiesa Madre dedicata alla Madonna Immacolata, che nel 1669 è sepolta dalla lava proveniente dai Monti Rossi. Il paese è gravemente distrutto e gli abitanti si devono trasferire nella località Valcorrente, fondando con la vicina Malpasso la nuova comunità di Fenicia Moncada. Ma gli abitanti ottengono il permesso di ricostruire il paese sul sito originario intorno al 1670-1680. Nel 1681 sono solo 844. Nel 1766 nuova imponente eruzione.

All’inizio de 1800, il vulcanologo, Mario Gemmellaro, costruisce il primo rifugio a quota 2942 metri: ospita soprattutto studiosi e turisti inglesi. L’edificio viene poi ingrandito ed è l’antenato dell’Osservatorio Vulcanologico Etneo.

Nel 1861 Nicolosi diviene  Comune del neonato Regno d'Italia. Nel 1886, nuova grande eruzione, il fronte lavico si avvicina alla cittadina ma si ferma a 100 metri dalle prime case, proprio dove c’era stata la processione del velo di Sant’Agata in cui onore viene edificata una cappella. Durante il fascismo, è costruita la via Ferdinandea, da Catania all'Etna, inaugurata il 21 ottobre 1935 da Re Vittorio Emanuele II in persona. E l’identità di Nicolosi diventa turistica, soprattutto negli ultimi decenni.

Le voci economiche di Nicolosi sono agricoltura (ortaggi, cerali, uva, olive, agrumi, frumento), silvicoltura, allevamento degli ovini, industrie di trasformazione alimentare, turismo, estivo e invernale.

Tra i numerosi eventi, a febbraio si svolge il Trofeo Internazionale dell'Etna, valido per la Coppa del Mondo, che attira atleti provenienti da tutto il mondo. Il 19 marzo c’è la tradizionale Festa in onore di San Giuseppe. Ad aprile c’è la Sagra della Schiacciata. Tra aprile e maggio molto apprezzata la Festa della Ginestra. Il 13 giugno c’è la Festa per Sant’Antonio Abate (compatrono con Sant’Antonio da Padova e che si festeggia pure a gennaio), il16 la Festa della Madonna del Carmelo. Durante tutta l’estate si svolge anche la rassegna Stelle e Lapilli, con le Notti di San Lorenzo, la festa più alta della Sicilia  con musica, danza ed enogastronomia. La seconda domenica di agosto ecco la Festa per Sant'Antonio di Padova. Nel periodo natalizio si tiene la rassegna Neve e Lapilli piena di eventi e tradizioni popolari.

 Tra i prodotti tipici di Nicolosi, da ricordare il pane nero Immanu, preparato con la farina di segale e quella di semola. Da provare magari con uno dei tipici formaggi, la tuma, il primosale e il Piacentino con la lacrima di Nicolosi. Tra i primi, protagoniste sono le paste con i legumi, in particolare quella con i ceci, a pasta cch'i cicira, cucinata con il finocchietto selvatico. Da assaggiare i broccoli affogati (i vrocculi affucati), il cavolfiore, gli asparagi selvatici e tanti tipi di funghi, dai cappellini ai porcini, gustati arrostiti, trifolati, in umido. Qui si trovano anche gli arancini, tipico e sostanzioso street food, a base di riso e pomodoro. Tra i dolci, primo piano su quelli con mandorle e pistacchi, cioè torrone e torroncino; poi ci sono le rame, biscotti dal cuore morbido al cacao, ricoperti da una glassa di cioccolato fondente, delicatamente speziato, e gli sciatori, un altro biscotto ancora con glassa al cioccolato. Per Natale si trovano le raviole fritte ripiene di ricotta, le cassatelle, le mostarde di fichi d'India, i mustazzoli ripieni.

Il nome Nicolosi deriva dal nome di San Nicolò o, più esattamente, dal Monastero Benedettino di San Nicolò l'Arena attorno al quale si sviluppò il paese.

Nicolosi, legata strettamente al vulcano, è di solito chiamata Porta dell’Etna, punto di accesso privilegiato per le sue vette e le sue bellezze. Si tratta di una città che è riuscita a cambiare la sua vocazione antica silvo-pastorale in quella turistica attuale. E che è riuscita a mantenere il delicato equilibrio tra presenza umana e natura selvaggia e ‘prepotente’. Ovvero, un paesaggio incredibilmente affascinante, a volte aspro a volte verdeggiante, un ambiente vulnerabile ma assolutamente ricco di vita.

 

 

 

 

Prefisso:
095
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
nicolositi
Patrono:
sant'Antonio di Padova
Giorno Festivo:
13 giugno
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010009

Valutazione generale

4
Ottimo
2
Buona
2
Media

Chi c'è stato

Tutti
3
Coppie
1
Famiglie
1

Indicatori

Alloggio
mangiare e bere
shopping
attività
Accoglienza
Accessibilità
Sicurezza
Intrattenimento
Trasporti
Servizi ai turisti
Attrattive
convenienza
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Nicolosi

Conosci Nicolosi? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Alberto Vigo
Livello 59     4 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Definita "porta dell'Etna", il comune di Nicolosi è ideale meta per famiglie e giovani che amano la natura: da qui è possibile arrivare fino al cratere vulcanico! Inoltre sono presenti piste da sci e una funivia panoramica, che spesso però... vedi tutto vengono distrutte dalle colate laviche.
Voto complessivo 10
Guida generale : Offre una vista dell'Etna mozzafiato, il paese è molto curato e ricco di ristoranti nei quali è possibile deliziare il palato con la cucina tipica siciliana.
Voto complessivo 9
Guida generale : Nicolosi è un paese accogliente. Le strade sono pulite e ben illuminate. Inoltre, è possibile mangiare pizze estremamente gustose!
Da non perdere pizzerie
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0010008

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Nicolosi

HotelSearch-GetPartialView = 0,0010008
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Montagna
Avventura
Enogastronomia
Shopping
Sport
Cicloturismo
Mete per la famiglia
Mete romantiche
Verde e natura
Studenti
Pellegrinaggi
Arte e cultura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0010013
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Nicolosi

Sereno
28 °
Min 1476° Max 2806°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0010009
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0010008
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0