×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0,0156271
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Montefalcone di Val Fortore: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Il paese è ubicato al confine con la provincia di Foggia, in un territorio ricco di sorgenti ed aree boschive e domina la parte più alta del Fortore.
Gravemente danneggiato dai terremoti del 1456 e del 1962, si divide in due settori urbani: il più antico è arroccato attorno ai ruderi del castello medievale.
Feudo di Matteo de Lecto, appartenne poi alla famiglia Mansella, ai Caracciolo ed ai Loffredo. Venne poi in possesso del duca di Sangro e del principe di Roccella che lo possedette fino all’abolizione dei diritti feudali.
Nel 1861 passò dalla provincia di Foggia a quella di Benevento e, con regio decreto del 22 gennaio 1863, acquisì la specificazione di Val Fortore.
Fu patria di Fra Marco, confessore personale di Carlo III d’Angiò, e di Niccolò da Montefalcone, amico del Boccaccio.

Prefisso:
0824
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
montefalconesi
Patrono:
San Giovanni Battista
Giorno Festivo:
16 luglio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0468778
AdvValica-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Montefalcone di Val Fortore

Roberto Coduti
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 4
Guida generale : È una località di montagna molto tranquilla ma anche piuttosto chiusa, il vantaggio e che si vive bene e con la macchina ci si allontana e si cercano gli svaghi di cui è carente.
Da non perdere Passeggiate nel verde
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156263
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0