×
Informativa
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0,0156267

Monte Romano: la guida completa e aggiornata  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0

Monte Romano si estende tra campi coltivati e pascoli lungo la strada che dal litorale tirrenico arriva fino a Vetralla. Anche se il suo nome compare per la prima volta in un documento storico solo nel 1456 la fondazione del nucleo urbano è ben più remota come testimoniano i resti etruschi conservati nell’antiquarium della città. Nel Settecento l’abitato conobbe un notevole sviluppo e infatti il suo aspetto attuale deve molto all’assetto urbanistico che in questo periodo è stato dato alla città. Monte Romano oggi è sicuramente uno dei posti migliori della Tuscia dove andare a mangiare la pregiata carne che deriva dall’allevamento di bovini della zona e le rinomate fettuccine ai funghi ferlenghi. La storia certa e documentata di Monte Romano ha inizio quando a metà del '400 Papa Callisto III decise di vendere il terreno, che poi andò a costituire il feudo cittadino, per ricavare fondi da investire nella costruzione di una grande flotta per combattere i turchi di Maometto II. La popolazione raminga che occupava la zona si raccoglieva intorno all'antica Rocca Respampani un antico maniero costruito su una rocca tufacea che si trova adesso appena fuori dall'attuale centro di Monte Romano, lungo il Traponzo. La rocca era stata prima parte della Contea di Vetralla poi era passata sotto il dominio dei Di Vico. Quando fu creato il feudo fu sì un centro di aggrgazione ma non così forte da far nascere un nuovo vero centro cittadino, visto che era già cadente. Solo con l'edificazione di un nuovo centro urbano nel '600 si iniziò a costituire quello che è poi diventato l'attuale nucleo di Monte Romano. I resti della storia remota della città sono raccolti nell'Antiquarium che ha sede nelle vecchie carceri settecentesche, una delle strutture architettoniche più significative di Monte Romano che contribuì all'unificazione urbanistica della città.

Prefisso:
0766
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
monteromanesi
Patrono:
Santa Corona
Giorno Festivo:
14 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156257

Valutazione generale

2
Buona
2
Media

Chi c'è stato

Famiglie
1
Tutti
1

Indicatori

Sicurezza
convenienza
Intrattenimento
Trasporti
Attrattive
Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Accessibilità
Servizi ai turisti
attività
shopping
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0

Recensioni Monte Romano

Conosci Monte Romano? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Salvatore
Livello 1     0 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : Paese tranquillo dove passare il fine settimana con tutta la famiglia. Ottima cucina. Buona ospitalità. Una grande piazza, per un paese piccolo, ove poter fare delle belle passeggiate. Prezzi modici. La sagra della bistecca nel mese di Agosto porta numerosi... vedi tutto turisti da Viterbo, Roma e dai paese limitrofi. Ottima la raccolta di funghi. Ottima la carne maremmana allevata nei pascoli circostanti. Oltre il museo e la Fontana del Mascherone non vi sono visibili tracce di Etruschi anche se nel Poligono militare sono state saccheggiate intorno agli anni 60 numerose tombe.
Da non perdere Roccarespampani , fontana del mascherone , La Rotonda
Salvatore Mangione
Livello 9     1 Trofeo   
Voto complessivo 8
Guida generale : Paese gradevole, molto tranquillo, a due passi dal mare. (Civitavecchia, Tarquinia, Montalto, Capalbio). Ottima la cucina locale. Ottimo il pane di grano duro. Paesani un po' ostici. Gelosi delle loro tradizioni, non sempre disponibili con i "forestieri". Bella campagna e... vedi tutto da non perdere una visita alla locale tenuta di Roccaspampani. Il poligono militare negli anni passati è stata una ricca risorsa per la cittadina a quanto raccontano i residenti.
Da non perdere La Rotonda , Roccarespampani , fontana del mascherone
mirko bagaloni
Voto complessivo 7
Guida generale : Un posto molto tranquillo dove passare una domenica o un fine settimana. La cucina del posto è molto genuina, ci siamo trovati benissimo anche perchè abbiamo potuto assaggiare molte specialità romanesche, ed il vino era delizioso. Ottimo anche per chi ha... vedi tutto bambini per via del verde e dei parchi.
Da non perdere fontana del mascherone
Silvia De Persio
Livello 9     1 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 6
Guida generale : Un paese piccolo e ben vivibile, anche se non offre molto a livello di intrattenimento e posti per i giovani.
Da non perdere Roccarespampani , Museo del paesaggio agrario
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156263
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0625053
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Monte Romano

HotelSearch-GetPartialView = 0,0156253
AdvValica-GetPartialView = 0

FreeContentHtml-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Verde e natura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156263
JoinUs-GetPartialView = 0

Meteo Monte Romano

Sereno
23 °
Min 1664° Max 2538°
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156266
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0