×
Questo sito utilizza cookie di profilazione, anche di terze parti, per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze.
Clicca qui per più informazioni o per negare il consenso a tutti o alcuni cookie. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.
Accetta | Leggi altro
HeaderMain-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderContext-GetPartialViewNoCache = 0
HeaderBreadcrumb-GetPartialViewNoCache = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Guida turistica di Montaione  

HeaderPageTitle-GetPartialViewNoCache = 0
DestionationGallery-GetPartialView = 0
GuidePdfAppDownloadRow-GetPartialView = 0

Info su Montaione

Superfice:
104 km2
Altitudine:
342 m
Abitanti:
3773 [2010-12-31]
Introduzione

Montaione, piccolo comune di 3.500 abitanti circa, si trova in provincia di Firenze, su una collina di 350 metri tra le valli dell'Egola e dell'Elsa e si affaccia su uno dei panorami più suggestivi della Toscana.
Il territorio di Montaione vanta inoltre, la peculiare lavorazione artigianale dell'onice e del travertino locali.
Numerosi ritrovamenti archeologici testimoniano che nei dintorni si trovavano colonie etrusche e romane.
La prima attestazione di Montaione - il toponimo all'epoca suonava "Montacunni" - si trova in un atto di donazione del 981.
Il capoluogo si costituiva in comune nel 1257, affrancandosi dalla soggezione a grandi feudatari e a dinastie locali, ma non dalla giurisdizione di San Miniato.
Una tutela tanto scomoda e invisa ai cittadini, da indurli nel 1268 a darsi a San Gimignano: l'iniziativa fu all'origine di un'annosa vertenza risolta ricorrendo all'arbitrato di Firenze, che dette ragione ai sanminiatesi, salvo, nel 1370, occupare militarmente e assoggettare la stessa San Miniato e annettere al proprio contado Montaione - costretta a fare atto di dedizione - erigendola sede podestarile.
Gli Imperiali di Carlo V, diretti a Firenze, l'occuparono nel 1529.
La comunità istituita nel 1774 dai Lorena si ridimensionò nel 1876 con la cessione di frazioni a Castelfiorentino e soprattutto nel 1917, allorchè Gambassi divenne comune incorporandone altre.
Nel 1944 le mura di Montaione furono minate dai tedeschi, che rovinarono le porte e la maggior parte delle torri di cinta.
Il 1° settembre si festeggia san Regolo, patrono di Montaione.

Prefisso:
0571
Fuso Orario:
UTC+1
Nome Abitanti:
montaionesi
Patrono:
Santissimo Crocifisso
Giorno Festivo:
03 maggio
CommonInfoPlaceIntro-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0

Valutazione generale

1
Ottimo
1
Buona
1
Media
1
Bassa

Chi c'è stato

Tutti
2
Coppie
1
Famiglie
1

Indicatori

Alloggio
mangiare e bere
Accoglienza
Servizi ai turisti
Intrattenimento
Sicurezza
Trasporti
Attrattive
attività
shopping
convenienza
Accessibilità
IntroInfographicGenericContainer-GetPartialView = 0
CommonPluginEuropeAssistence-GetPartialView = 0,0156245

Recensioni Montaione

Conosci Montaione? Lascia il tuo giudizio

Il tuo contributo può essere utile per altri turisti
Sposta il cursore verso l' aggettivo che meglio rappresenta questa destinazione
Generale:
Orrenda
Meravigliosa
Ambrogio
Livello 10     1 Trofeo   
Voto complessivo 9
Guida generale : Il paese è classicamente toscano, situato tra le colline ed il verde del centro Toscana. Anche se il centro paese non e' tipicamente medioevale, è sicuramente interessante da vedere. Però se si cerca una località tranquilla, rilassante, verde, ed in... vedi tutto posto strategico, sicuramente Montaione e' il posto giusto. Si trova a pochi km di distanza dalle maggiori città d'arte toscane, ed offre una nutrita varietà di alternative.Ottima possibilita' di alloggio sia in hotel che in casali da affittare.Tutto o quasi con piscina e molto verde intorno.Ottimo per passeggiate nel verde, per amanti della Mountain bike e di equitazione.Ottimo zona gastronomica.Si possono gustare tutti i tipici piatti della cucina toscana. Raccomandatissimo
silvia palazzolo
Livello 30     3 Trofeo    Viaggia: In coppia
Voto complessivo 5
Guida generale : È un piccolo paesino situato nel verde nel centro della Toscana tra Firenze e Siena, vicino S.Gimignano e Volterra, immerso nella campagna toscana, grano, papaveri, girasoli e tanto tanto verde, per intendersi. Abbonda di unità ricettive, soprattutto agriturismi dove poter... vedi tutto soggiornare in tranquillità e gustare i piatti tipici della zona.
Voto complessivo 7
Guida generale : È un paese bellissimo con persone stupende, il classico paese delle famose colline toscane, Da visitare.
Da non perdere Tour a San Vivaldo
natale rovati
Livello 17     2 Trofeo    Viaggia: Con la famiglia
Voto complessivo 8
Guida generale : È uno splendido borgo. In tutte le stagioni la natura circostante offre bellissimi paesaggi
Da non perdere il centro storico
IntroReviewListContainer-GetPartialView = 0,0156248

Altre Risorse

IntroAdditionalLinkContainer-GetPartialView = 0
DestinationListNear-GetPartialView = 0,0624992
VideoListGuideNewsletter-GetPartialView = 0,0156258
AdvValica-GetPartialView = 0

Cerca offerte a Montaione

HotelSearch-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0

Tipi di vacanza

Enogastronomia
Mete romantiche
Sport
Mete per la famiglia
Arte e cultura
Avventura
DestinationListExperience-GetPartialView = 0,0156249
AttractionListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156244
CommonInfoZoneInfo-GetPartialView = 0

Il meglio secondo voi

HotelListBest_1xN-GetPartialView = 0,0156249
JoinUs-GetPartialView = 0
WeatherInfoForecastSmall-GetPartialView = 0,0156249
AdvValica-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0
Footer-GetPartialView = 0
AdvValica-GetPartialView = 0